VOLOTEA, PROSEGUE L’ESPANSIONE. E VERONA SARA’ LA PRIMA BASE ITALIANA AD AVERE GLI A319

L’appuntamento annuale con TTG Incontri di Rimini è stato l’occasione per tirare le fila sulle novità di Volotea, vettore spagnolo in costante espansione sul mercato italiano.

E’ Valeria Rebasti (foto accanto), Commercial Country Manager per l’Italia, a fornire con dovizia di particolari tutti i dettagli in merito: tra le novità più importanti nel network risultano esserci destinazioni che andranno ad alimentare il traffico di due tra gli scali più importanti del vettore sul nostro territorio:
- Genova, divenuta base di Volotea lo scorso aprile, a poco meno di un anno da quell’evento - e precisamente il prossimo 30 marzo - vedrà l’inaugurazione di un collegamento stagionale su Madrid, con operativo bisettimanale; il GOA-MAD, operato con B717, sarà inizialmente stagionale in attesa di avere dei riscontri sulla risposta della clientela; ulteriori novità da Genova saranno Vienna (collegamento domenicale a partire dall’8 aprile 2018), Lampedusa e Mykonos (ogni sabato da fine maggio ad inizio ottobre il primo, stesso periodo ma il martedì il secondo).
- Verona, già oggi punto di forza nel network della compagnia, beneficerà dell’apertura di collegamenti verso Atene e Faro; per quest’ultimo va rimarcato come si tratti dell’unico diretto tra l’Italia e la città all’estremo sud del Portogallo.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da mcgyver79 il 19 Ott 2017 alle 10:53 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Opp. lavoro / Scioperi / Sindacale - Tags: , , , , , , , , , ,

AIRBUS: IL PRIMO A330NEO COMPLETA CON SUCCESSO IL SUO VOLO INAUGURALE

Il primo A330neo è decollato questa mattina da Tolosa alle 09:57 per il suo volo inaugurale, svolto nella Francia sud-occidentale. Il velivolo, MSN1795, è un A330-900, il primo di tre flight-test aircraft che voleranno per ottenere la certificazione, dotato di motori Rolls-Royce Trent 7000. E’ atterrato a Toulouse-Blagnac alle 14:10 ora locale dopo aver completato con successo il suo primo volo, durato 4 ore e 13 minuti. L’equipaggio a bordo di questo volo comprendeva: gli Experimental Test Pilots Thierry Bourges, Thomas Wilhelm e il Test-Flight Engineer Alain Pourchet. Il monitoraggio dei sistemi e delle performance in tempo reale è stato svolto sulla flight-test-engineer (FTE) station da Jean-Philippe Cottet, Emiliano Requena Esteban e Gert Wunderlich. Fabrice Brégier, Airbus COO and President of Airbus Commercial Aircraft, ha dichiarato: “Il primo volo di oggi dell’A330neo rappresenta un’altra pietra miliare lungo il cammino di innovazione continua di Airbus”. Ha aggiunto: “Le mie congratulazioni e i ringraziamenti vanno a tutti team che hanno contribuito al volo di oggi e ai nostri clienti che hanno scelto questo velivolo molto efficiente e capace di dare loro un vantaggio sul mercato. Non vediamo l’ora di una flight test campaign e di un entrata in servizio di successo dell’A330neo nel 2018″.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 19 Ott 2017 alle 9:06 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , , , ,

LUFTHANSA CITYLINE CELEBRA I 25 ANNI DI OPERAZIONI CON I BOMBARDIER CRJ SERIES

Il 19 ottobre 1992 è stato un giorno speciale per Lufthansa CityLine: è stata la prima compagnia aerea al mondo a ricevere un Canadair Regional Jet (CRJ). Lufthansa è stata una forza trainante dall’inizio e ad oggi 35 CRJ dell’ultima generazione costituiscono una parte cruciale della flotta di Lufthansa CityLine. Da oggi in poi, un CRJ900 porterà in tutta Europa un logo speciale sulla fusoliera con il messaggio di anniversario. Il concetto di un twin-engine regional aircraft, che combina la flessibilità dei velivoli con motori turboprop con la velocità di crociera dei motori jet, è stato rivoluzionario al momento. Negli ultimi 25 anni il CRJ ha subito un continuo sviluppo e il CRJ900 di oggi è difficilmente paragonabile al primo modello. Sulla base degli originali CRJ100 e CRJ200 da 50 posti, si è evoluto il CRJ700. Il CRJ900 di oggi è un vero e proprio velivolo a medio raggio con circa 90 posti che serve per Lufthansa CityLine varie destinazioni europee. Molti elementi fondamentali sono rimasti comunque uguali: comfort dei passeggeri, specific seating capacity che rende il collegamento verso le destinazioni regionali economicamente valido, brevi turnaround times e agilità in volo, che non è solo una gioia per i piloti. “Nel 1992 nessuno avrebbe osato aspettarsi che la serie CRJ diventasse la storia di successo che conosciamo oggi. Per Lufthansa CityLine, il CRJ è da sempre stato la spina dorsale della flotta negli ultimi 25 anni e continueremo a lavorare in stretto contatto con i nostri amici di Bombardier in futuro”, sottolinea Jörg Eberhart, Managing Director Operations at Lufthansa CityLine. Carsten Wirths, Managing Director Commercial, aggiunge: “Valorizziamo la flessibilità, l’affidabilità e l’efficienza di questa famiglia di velivoli. Queste caratteristiche sono al centro del nostro successo come compagnia aerea moderna. Siamo orgogliosi di essere stati i primi a realizzare questi valori e a trarne vantaggio fino ad oggi”.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)


Articolo scritto da JT8D il 19 Ott 2017 alle 6:30 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , ,

AIR FRANCE-KLM APRE UNA NUOVA LOUNGE AL BANGKOK AIRPORT

Giovedì 19 ottobre Air France-KLM ha aperto una nuova lounge di 660 mq al Bangkok Suvarnabhumi airport. Situata nella Hall G (level 3), questa nuova lounge è ora accessibile senza alcun costo aggiuntivo per i membri Flying Blue Elite e per i clienti che viaggiano in Business class con Air France e in World Business Class con KLM. Questa nuova lounge offre una vasta gamma di servizi per rilassarsi, cenare e stare in contatto prima di un volo. Può attualmente ospitare 142 persone, con un aumento del 20% rispetto alla precedente lounge. Le strutture sono inoltre accessibili a persone con mobilità ridotta.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)


Articolo scritto da JT8D il 19 Ott 2017 alle 6:20 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

BRUSSELS AIRLINES LANCIA UNA NUOVA DESTINAZIONE IN GRECIA

La prossima estate Brussels Airlines avrà una nuova destinazione turistica in Grecia. Attualmente non direttamente servita da Bruxelles, Kalamata sarà collegata all’aeroporto della capitale belga ogni settimana. La regione di Kalamata è una delle destinazioni turistiche con più rapida crescita in Grecia. Dal momento che è stato sviluppato l’aeroporto alcuni anni fa, Kalamata è stata raggiunta da molti viaggiatori francesi, tedeschi, italiani, britannici e scandinavi. Grazie al nuovo servizio di Brussels Airlines che inizia il 28 aprile 2018, Kalamata sarà raggiungibile anche da Brussels Airport con un volo di 3 ore operato il sabato.

(Ufficio Stampa Brussels Airlines)


Articolo scritto da JT8D il 19 Ott 2017 alle 6:15 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

IL PROPULSORE ROLLS-ROYCE TRENT 7000 EQUIPAGGIA L’AIRBUS A330NEO NEL SUO PRIMO VOLO

Il Rolls-Royce Trent 7000, l’ultimo membro della famiglia dei motori Trent, ha equipaggiato con successo l’Airbus A330neo per il suo primo test flight (leggi anche qui). L’aereo è decollato dalla facility Airbus a Tolosa, in Francia, questa mattina, avviando il flight test programme. Il Trent 7000, il motore esclusivo per l’A330neo e il settimo nella serie Trent, porta insieme: l’esperienza del Trent 700 - il motore di scelta per l’attuale A330; l’architettura del Trent 1000 TEN - l’ultima versione del motore Trent 1000; l’ultima tecnologia del Trent XWB - il più efficiente large civil engine. Rolls-Royce offre anche la scelta di motore più popolare per l’A330 originale, il Trent 700. Con spinta da 68.000 a 72.000 lb, il Trent 7000 offre un cambiamento nelle performance e nell’economia rispetto a quel motore, migliora lo specific fuel consumption del dieci per cento e ha un rapporto di bypass raddoppiato. Il volo rappresenta anche una tappa importante per Rolls-Royce, mentre celebra il suo terzo “first flight” in meno di 12 mesi: gli altri primi voli sono stati il Trent XWB-97 e il Trent 1000 TEN, fatto senza precedenti nel settore aerospaziale. Prima del volo di oggi, il Trent 7000 è stato sottoposto a una serie di ground test che hanno incluso: altitude, icing, cross-wind, noise and cyclic testing in USA; endurance, operability and functional performance testing in UK.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 19 Ott 2017 alle 5:40 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , ,

GE AVIATION E TERADATA STRINGONO UNA COLLABORAZIONE STRATEGICA PER COLMARE IL DIVARIO TRA L’OPERATIVITA’ E IL BUSINESS NEL SETTORE DELL’AVIAZIONE COMMERCIALE

GE Aviation e Teradata, società leader nelle soluzioni per analytics, hanno annunciato oggi una partnership strategica allo scopo di fornire alle principali compagnie aeree del mondo la possibilità di migliorare i propri risultati di business grazie all’uso degli analytics. GE e Teradata offriranno congiuntamente prodotti e servizi al settore dell’aviazione commerciale. Questa partnership strategica include attività congiunte di marketing, vendite, servizi e supporto al cliente, dando vita ad una soluzione completa che può essere implementata fin da subito. La combinazione dell’operatività, risorse e reti di GE Aviation con informazioni sui clienti, vendite e marketing e supporto back-office di Teradata rende più facile il deployment, la scalabilità e l’utilizzo dell’intero ecosistema. Ad esempio, i disagi di volo possono essere gestiti attivamente da GE con la customer experience di Teradata. Con la combinazione delle rispettive soluzioni, il processo di gestione dei vari problemi è più completo grazie all’aggiunta delle informazioni sulla gestione degli inventari dei ricambi, sulla logistica, sulla pianificazione e sui gruppi di lavoro. Altri importanti risultati di business che possono essere raggiunti grazie alle soluzioni combinate vanno dal miglioramento dell’operatività di volo e della manutenzione predittiva a un aumento dell’efficienza operativa e una maggiore soddisfazione del cliente.

(Ufficio Stampa GE Aviation - Teradata)


Articolo scritto da JT8D il 19 Ott 2017 alle 5:12 pm.
Categorie: Industria - Tags: ,

IL PRESIDENTE E IL DIRETTORE GENERALE ENAC INCONTRANO L’AMMINISTRATORE DELEGATO DI RYANAIR SULLE CANCELLAZIONI OPERATE DALLA COMPAGNIA

Il Presidente dell’ENAC Vito Riggio e il Direttore Generale Alessio Quaranta hanno incontrato oggi, 19 ottobre, presso la Direzione Generale dell’Ente, l’Amministratore Delegato di Ryanair Michael O’Leary accompagnato dal Responsabile Commerciale della compagnia David O’Brien. L’incontro, che si è svolto con la partecipazione anche dei dirigenti dell’ENAC competenti su questi temi, ha avuto all’ordine del giorno l’analisi delle cancellazioni operate dalla compagnia aerea irlandese, il riscontro sul rispetto delle forme di tutela dei passeggeri previste dal Regolamento Comunitario n. 261 del 2004, il piano di sviluppo della compagnia. In apertura di riunione l’Amministratore Delegato della compagnia ha ringraziato l’ENAC per il supporto fornito nelle ultime settimane e per le indicazioni ricevute in merito al rispetto del regolamento di riferimento, annunciando che la compagnia ha già contattato direttamente oltre il 95% dei passeggeri coinvolti per fornire le tutele previste. In particolare, è stato evidenziato come la compagnia abbia accolto positivamente le richieste che l’ENAC gli ha sottoposto in termini di informazioni più trasparenti ai passeggeri, di modifiche da apportare sul proprio sito, di riscontro sugli effettivi tempi previsti dalla normativa per il rimborso agli utenti.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 19 Ott 2017 alle 5:08 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: ,

AIR EUROPA SI PREPARA AL RADDOPPIO SULL’ITALIA

Le indiscrezioni si sono rincorse per qualche anno, ma stavolta è ufficiale: Air Europa - vettore spagnolo del gruppo Globalia - rafforza la propria presenza in Italia; i prossimi mesi vedranno concretizzarsi le voci di corridoio e addirittura il numero di voli giornalieri raddoppierà rispetto all’offerta attuale: i due scali in cui già opera, Roma Fiumicino e Milano Malpensa, beneficeranno dell’introduzione del terzo volo giornaliero (con orari studiati per agevolare i transiti a Madrid di chi proseguirà verso le destinazioni di lungo raggio), mentre la novità più sostanziale sul nostro mercato è il ritorno della compagnia all’aeroporto di Venezia, che mancava nel network da qualche anno e che rientrerà ora con un bigiornaliero: novità che Andrea Funes, direttore commerciale per l’Italia, al TTG di Rimini non ha esitato a definire “una vera rivoluzione”.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da mcgyver79 il 18 Ott 2017 alle 10:48 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , , , , , , , , ,

AIRBUS: PRONTI PER IL PRIMO VOLO DELL’A330NEO

La nuova generazione della famiglia Airbus A330 di Airbus è pronta per il suo primo volo questa settimana. L’A330neo dispone di trasferimenti tecnologici estesi dall’A350XWB, inclusi nuovi motori, ali e sistemi, nonché la cabina Airspace. Queste nuove funzionalità offriranno un’efficienza operativa notevolmente migliorata per le compagnie aeree e un comfort di classe per i passeggeri, con caratteristiche ambientali impeccabili. Il volo inaugurale di questa settimana sarà svolto con la versione A330-900, che si unirà ad un altro A330-900 e a una versione A330-800. Complessivamente, dovranno accumulare circa 1.400 ore di volo, convalidando handling characteristics, system operations, engine performance, cabin functionality, compatibilità con le rotte. L’A330-900 è destinato a ricevere la type certification e ad entrare in servizio con TAP Portugal come operatore iniziale entro la metà del 2018.

(Ufficio Stampa Airbus)


Articolo scritto da JT8D il 18 Ott 2017 alle 8:33 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,

EMBRAER CONFERMA LA CONSEGNA DEL PRIMO E190-E2 AD APRILE 2018

Embraer ha confermato oggi aprile 2018 come data di consegna del primo E190-E2 a Widerøe, operatore di lancio dell’aereo. L’annuncio è stato dato ad una conferenza stampa a Atene, in Grecia, durante l’annual general meeting of the European Regional Airline Association (ERA - www.eraa.org). Widerøe, la più grande compagnia aerea regionale in Scandinavia, avvierà il servizio con l’aeromobile poco dopo. “Dal momento che il programma è stato lanciato, la prima metà del 2018 è stata il nostro obiettivo e adesso stiamo mantenendo questo impegno. Ciò è stato possibile solo grazie all’eccellenza del nostro processo di ingegneria e grazie alla nostra esperienza unica nel certificare 12 nuovi aeromobili negli ultimi 17 anni”, ha dichiarato John Slattery, Presidente e CEO, Embraer Commercial Aviation. “Fin dall’inizio il programma E2 è stato e rimane on time, rispettando il budget e con miglioramenti della specifica iniziale. Forniremo al mercato un aereo maturo e robusto”. Widerøe ha firmato un contratto con Embraer per un massimo di 15 aerei E2, composto da tre ordini fermi per l’E190-E2, primo membro della seconda generazione della famiglia E-Jets, e diritti di acquisto per 12 ulteriori E2. L’ordine ha un potenziale prezzo di listino fino a 873 milioni di dollari, con tutti i diritti esercitati. La compagnia aerea sta configurando l’E190-E2 con un comodo layout a singola classe con 114 posti. Stein Nilsen, Chief Executive Officer di Widerøe, ha dichiarato: “Stiamo lavorando a stretto contatto con i team di Embraer per garantire un ingresso in servizio ottimale. Siamo impazienti guardando ai prossimi mesi, quando intensificheremo la familiarizzazione con l’aeromobile, con la formazione dei technical teams, ground handling, flight operations and cabin attendants”.

(Ufficio Stampa Embraer)


Articolo scritto da JT8D il 18 Ott 2017 alle 7:26 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , , ,

EMIRATES RICEVERA’ IL 100° A380 A NOVEMBRE

Emirates, il più grande operatore A380 del mondo, riceverà il suo 100° A380 il 3 novembre. Oltre 80 milioni di passeggeri hanno volato sul velivolo nei nove anni da quando è entrato a far parte della flotta Emirates. Oggi, Emirates vola con l’A380 verso oltre 45 destinazioni che attraversano l’Africa, l’Asia, l’Australasia, l’Europa, il Medio Oriente e le Americhe. Ovunque opera, l’Emirates A380 attrae la domanda dei consumatori per la sua esperienza in tutte le classi di cabina. Sir Tim Clark, presidente Emirates Airline, ha dichiarato: “L’A380 è stato e continua ad essere estremamente popolare tra i nostri clienti, molti dei quali deliberatamente pianificano il loro viaggio in modo da poter volare su di esso. Ma non ci appoggiamo sugli allori e investiamo continuamente per migliorare il nostro prodotto, in modo da continuare a offrire ai nostri clienti la migliore esperienza in volo. I nostri frequent flyer avranno notato innumerevoli miglioramenti a bordo negli anni, che vanno da aggiornamenti minori, come l’aggiunta di porte USB e HDMI ai sedili, a revisioni più grandi delle cabine, dove per esempio abbiamo trasferito i center luggage bins per creare una cabina più spaziosa sul ponte superiore, introdotto più grandi e migliori sistemi di intrattenimento a bordo, tra molte altre iniziative”. L’intera flotta A380 è stata inoltre dotata di connettività per consentire gratuitamente 20 MB Wi-Fi in tutta la cabina. Nel giugno dello scorso anno il primo A380 è stato dotato di Live TV. L’A380 è stato reso ulteriormente più efficiente, per operare percorsi più lunghi. Ciò ha permesso a Emirates di aggiungere altre destinazioni alla sua rete A380, tra cui il più lungo volo con questo velivolo a livello mondiale - un servizio non-stop Dubai-Auckland introdotto nel marzo 2016. Oggi gli Emirates A380 raggiungono tutte le estremità del globo con voli non stop verso Sao Paulo, Casablanca, Copenaghen, Tokyo e Los Angeles da Dubai. Emirates ha inoltre introdotto il primo A380 a 2 classi nel novembre del 2015, rendendolo il più grande aereo a livello mondiale con 615 posti a bordo, pur mantenendo i servizi e la comodità tipici della compagnia aerea.

(Ufficio Stampa Emirates)


Articolo scritto da JT8D il 18 Ott 2017 alle 7:15 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,

ALITALIA: NUOVA EDIZIONE PROGRAMMA MILLEMIGLIA DAL PRIMO GENNAIO 2018

Partirà il primo gennaio 2018 la nuova edizione del Programma MilleMiglia, il programma di fidelizzazione di Alitalia che oggi conta oltre 5 milioni di iscritti. L’attuale edizione, cominciata il 1 gennaio 2013, terminerà il 31 dicembre 2017, in ottemperanza alla legislazione italiana che stabilisce una durata massima di 5 anni per le operazioni a premio. Per agevolare i soci nell’utilizzo delle miglia accumulate fino al 31 dicembre 2017, Alitalia ha deciso di estendere dal 31 gennaio al 31 marzo 2018 il periodo entro il quale spenderle. Due mesi in più per richiedere biglietti premio - validi per volare entro il 31 marzo 2019 - verso oltre mille destinazioni. Le miglia potranno essere spese per biglietti premio su tutti i voli Alitalia - anche con l’innovativa modalità Cash&Miles, che permette di scontare fino all’intero valore del biglietto - e sui collegamenti effettuati dai partner aerei della Compagnia italiana. Le miglia accumulate potranno anche essere usate per ottenere upgrade della classe di viaggio, per estendere la franchigia bagaglio, per accedere alle lounge Casa Alitalia o per altri servizi che rendano il viaggio ancora più confortevole. In questo periodo, inoltre, una maggiore disponibilità dei posti premio faciliterà l’utilizzo delle miglia. Il nuovo Programma MilleMiglia, infine, includerà tante nuove opportunità per guadagnare e spendere miglia e una speciale iniziativa per i clienti più fedeli: basterà acquistare e volare almeno 4 tratte tra il 1 gennaio e il 31 marzo 2018 per portare alla nuova edizione fino al 100% del saldo miglia residuo al 1 aprile 2018. Con oltre 5 milioni di soci e circa 30.000 nuovi iscritti al mese, 26 Compagnie Aeree Partner, 70 Partner Commerciali, 600 lounge aeroportuali, il Programma MilleMiglia è dal 1992 il programma di fidelizzazione di maggior successo in Italia. Un programma adatto a tutti i viaggiatori, dai frequent flyer ai viaggiatori occasionali, con una particolare attenzione alla famiglia con i programmi dedicati ai più giovani, MilleMiglia Young (14-25 anni) e MilleMiglia Kids (2-14 anni).

(Ufficio Stampa Alitalia)


Articolo scritto da JT8D il 18 Ott 2017 alle 6:10 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,

TRANSAVIA ANNUNCIA NUOVI VOLI DA ROMA E CATANIA PER NANTES

Transavia, compagnia low-cost del gruppo Air France/KLM, annuncia nuovi collegamenti da Roma e Catania per la città di Nantes a partire dal prossimo orario estivo 2018. La capitale italiana sarà collegata alla nuova destinazione francese con due voli settimanali (giovedì e domenica) dalla fine di aprile, mentre Transavia opererà dal principale aeroporto siciliano verso Nantes dall’inizio di giugno, sempre con due voli alla settimana (lunedì e venerdì). I prezzi partiranno da 39€ a tratta, tasse e spese incluse. I nuovi collegamenti consolidano la presenza di Transavia all’aeroporto di Fiumicino, con voli già esistenti per Rotterdam, e presso l’hub Vincenzo Bellini, da dove la compagnia aerea collega Parigi e Amsterdam. Transavia attualmente vola all’aeroporto di Nantes-Atlantique da Venezia, e serve un totale di dieci aeroporti in Italia. “L’Italia è un mercato molto importante per Transavia e lo dimostriamo aggiungendo due nuove rotte dalla capitale Roma e da Catania verso la nostra base francese di Nantes-Atlantique, uno dei nostri hub in maggiore crescita, da dove operiamo fin dal 2010 e da cui abbiamo già trasportato 2 milioni di passeggeri”, afferma Hervé Kozar, Chief Commercial Officer di Transavia France. “Voliamo da anni da Roma e da Catania con grande soddisfazione. Il nuovo volo da Nantes permetterà a ancora più cittadini francesi di scoprire la città eterna, la sua bellezza e la sua regione, nonché le meraviglie della Sicilia. D’altra parte, gli italiani potranno visitare una delle città più vivaci della Francia, scoprendo la sua tradizione marittima e la sua bellezza. Nantes è poi un’importante porta d’accesso sulla Francia occidentale, sulla costa oceanica, fino alla Bretagna e la Valle della Loira”. I voli da Roma e Catania per Nantes saranno prenotabili a breve su www.transavia.com con tariffe a partire da 39 € a tratta, tasse e spese incluse.

(Ufficio Stampa Transavia)


Articolo scritto da JT8D il 18 Ott 2017 alle 6:09 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

EUROWINGS: UN MILIONE DI BIGLIETTI DA PRENDERE AL VOLO

Eurowings, la compagnia aerea in più rapida crescita in Europa con destinazioni top nel proprio network, lancia l’offerta migliore di quest’anno: un milione di biglietti per viaggiare in Germania e in Europa a partire da € 29,99. L’offerta di un milione di biglietti sarà disponibile sul sito web www.eurowings.com e sull’app di Eurowings a partire da domani 19 ottobre fino al 22 ottobre (fino alle ore 24.00) per viaggiare fra il 14 novembre 2017 il 30 aprile 2018. I più veloci potranno aggiudicarsi la prima vacanza del 2018 a prezzi competitivi.

(Ufficio Stampa Eurowings)


Articolo scritto da JT8D il 18 Ott 2017 alle 6:06 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: