TIBET AIRLINES RICEVE IL SUO PRIMO A330

La compagnia basata a Lhasa Tibet Airlines ha ricevuto il suo primo velivolo widebody, un A330-200 con MTOW (maximum take-off-weight) incrementato a 242 tonnellate. L’aumento del peso massimo al decollo consente alle compagnie aeree di operare negli aeroporti di alta quota più esigenti, dove le performance in decollo, il range supplementare e i migliori costi operativi sono fondamentali. Il velivolo è configurato in un layout di cabina a tre classi (12 business, 32 premium economy, 235 economy) e verrà utilizzato per aprire nuove rotte internazionali. Bai Weisan, presidente di Tibet Airlines, ha dichiarato: “Siamo estremamente entusiasti di ricevere il nostro primo widebody e siamo molto fiduciosi delle sue performance ad alta quota. La Famiglia A330 diventerà il nostro core widebody, per essere implementata sulle nostre nuove rotte internazionali grazie alla sua flessibilità, comfort ed efficienza. Con l’A330, non vediamo l’ora che più passeggeri provenienti da tutto il mondo volino con Tibet Airlines per visitare il Tibet”.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 30 Giu 2016 alle 8:05 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,

BOMBARDIER CONSEGNA IL PRIMO AEROMOBILE C SERIES ALL’OPERATORE DI LANCIO SWISS

Bombardier Commercial Aircraft ha consegnato il primo velivolo C Series. Il passaggio di consegne storico con l’operatore di lancio Swiss International Air Lines (”SWISS”) è stato celebrato nel corso di un evento speciale con dipendenti SWISS e Bombardier a fianco di rappresentanti del governo, fornitori e media. “SWISS è orgogliosa di essere la prima compagnia aerea a prendere in consegna il C Series. Il velivolo si è comportato eccezionalmente bene durante il suo volo di accettazione, come previsto”, ha detto Thomas Klühr, CEO di SWISS. “Insieme con il CS300, anch’esso in ordine, la flotta C Series ci permetterà di adattare perfettamente la nostra capacità alla domanda su diverse rotte europee, fornendo al contempo un’esperienza di viaggio eccellente per i nostri passeggeri. Ci congratuliamo con Bombardier e i nostri team di SWISS per questo traguardo e rivolgiamo ora la nostra attenzione all’ingresso in servizio del velivolo CS100″.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 30 Giu 2016 alle 7:12 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,

SAS VENDE LA PARTECIPAZIONE DI MINORANZA IN WIDEROE

Nel settembre del 2013 SAS ha venduto l’80% delle azioni in Widerøe AS (Widerøe) a WF Holding AS (WF Holding), una società di investimento controllata da Torghatten ASA. Allo stesso tempo, SAS ha informato che le restanti azioni sarebbero state cedute nel corso 2016. SAS, insieme a WF holding, ha ora accettato di vendere la partecipazione residua del 20% a WF Holding, secondo gli accordi. Le azioni sono trasferite in data 30 giugno 2016. Il trasferimento delle azioni non influenzerà i guadagni di SAS o la posizione di cassa nel corso dell’anno fiscale 2015/2016. Widerøe continuerà ad essere un partner regionale di SAS.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)


Articolo scritto da JT8D il 30 Giu 2016 alle 6:28 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

EMIRATES COMPLETA LA RIVERNICIATURA DI 33 AEREI IN 12 MESI

L’Emirates Aircraft Appearance Centre, il più grande impianto di verniciatura aerei di proprietà di una compagnia, ha completamente rimesso a nuovo e riverniciato 33 aerei lo scorso anno, vale a dire il 13% dell’intera flotta di Emirates. Durante l’anno, Emirates ha ridato una veste nuova e fresca a 3 Airbus A380 e 22 Boeing 777, oltre ad altri otto velivoli che sono stati ritirati per seguire la strategia di avere una flotta giovane, efficiente e moderna. In questo impianto all’avanguardia sono state anche installate decalcomanie su 72 velivoli ed eseguiti oltre 105.000 lavori di pittura, restauri di cabina inclusi, sulla più grande flotta di velivoli wide-body del 2015. Alcuni dei lavori più celebri sono stati le decalcomanie installate per il Real Madrid, il Paris Saint-Germain, le due decalcomanie dedicate all’Arsenal (sull’A380 e il Boeing 777) e quella dedicata alla campagna United for Wildlife sull’A380.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 30 Giu 2016 alle 6:22 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

ALITALIA RAFFORZA I COLLEGAMENTI CON LA SARDEGNA, +46% TRA LUGLIO E SETTEMBRE

472 nuovi voli e 80.000 posti aggiuntivi, pari ad un aumento del 46% rispetto a quanto previsto dal Bando di continuità territoriale. Sono le misure messe in campo da Alitalia per far fonte alla straordinaria richiesta di voli da e per la Sardegna nel periodo estivo. Da luglio a settembre la Compagnia italiana aggiungerà quattro ulteriori voli giornalieri sulla rotta Cagliari-Roma-Cagliari e altri quattro sulla Cagliari-Milano-Cagliari. Per rispondere in modo adeguato al picco di richieste estive, Alitalia ha inoltre deciso di impiegare gli aerei più capienti della flotta di breve raggio: gli Airbus A321 da 200 posti e gli A320 da 165 posti. Mentre sulla rotta Cagliari-Roma voleranno anche gli aerei Airbus A330 da 250 posti che normalmente sono impiegati sulle tratte di lungo raggio. Con questo piano Alitalia conferma il suo impegno nei confronti della Sardegna, venendo incontro alle esigenze di mobilità dei residenti nell’isola, ma anche del settore turistico così importante per l’economia sarda.

(Ufficio Stampa Alitalia)


Articolo scritto da JT8D il 30 Giu 2016 alle 6:13 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

VOLOTEA INVESTE IN LIGURIA E NEL 2017 APRIRA’ A GENOVA LA SUA NUOVA BASE

Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa, rafforza il suo legame con Genova e la Liguria. Il vettore, infatti, ha recentemente annunciato di aver scelto l’aeroporto Cristoforo Colombo come sua quarta base italiana. Presso lo scalo, dove dal 2017 verranno allocati 2 aeromobili, il vettore stima di creare 50 nuovi posti di lavoro diretti tra piloti, personale di bordo e uno station manager. Ma non solo. Volotea mira anche a valorizzare l’economia locale attraverso l’indotto generato dai nuovi flussi turistici in transito dall’aeroporto. Infine, nel corso dei prossimi 3 anni, la low cost punta a collegare Genova con circa 15 destinazioni, mentre in 5 anni la low cost prevede di rappresentare il 30% dell’offerta complessiva dello scalo.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 30 Giu 2016 alle 6:11 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

VUELING FESTEGGIA L’ARRIVO DELL’ESTATE CON 50.000 BIGLIETTI A PARTIRE DA EURO 49,99

Vueling continua a offrire agli italiani nuove occasioni per partire alla volta di un viaggio, lanciando una nuova promozione: 50.000 biglietti a partire da € 49,99. Per approfittare dell’offerta basta acquistare un biglietto Vueling a partire da oggi, giovedì 30 giugno, fino a giovedì 7 luglio per volare nel periodo compreso tra l’11 luglio ed il 15 settembre 2016 verso qualsiasi destinazione della compagnia aerea. Tutti coloro che vorranno approfittare di questa offerta potranno scegliere di volare sia con la tariffa Basic (la più economica offerta dalla compagnia), sia con la tariffa Optima, che comprende un bagaglio da stiva, la scelta del posto, il servizio ‘Anticipa il volo’ e la possibilità di accumulare punti con il Programma fedeltà ‘Punto’. La promozione è accessibile da tutti i canali di vendita della compagnia (www.vueling.com, smartphone, app Vueling e agenzie di viaggio). Per ulteriori informazioni sui voli disponibili e sugli orari consultare il sito della compagnia www.vueling.com.

(Ufficio Stampa Vueling)


Articolo scritto da JT8D il 30 Giu 2016 alle 6:07 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:

FIRMA DEL MEMORANDUM OF COOPERATION FAA-ENAC SUL “COMMERCIAL SPACE TRANSPORTATION”

In data 30 Giugno 2016 è stato firmato, presso la ‘Casa dell’Aviatore’ dell’Aeronautica Militare, un accordo di cooperazione tra l’americana FAA (Federal Aviation Administration), ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile) e ASI (Agenzia Spaziale Italiana) sul ‘Commercial Space Transportation’. Presente a Roma per l’occasione il Dr. George C. Nield, associate administrator della FAA con delega alle attività spaziali, che firmerà assieme al presidente dell’ASI Roberto Battiston e al vice direttore generale Benedetto Marasà di ENAC. Il Memorandum of Cooperation, figlio di un precedente accordo tra FAA ed ENAC scaduto lo scorso Marzo, è stato opportunamente rivisto ed esteso ad ASI, a dimostrazione del forte interesse nazionale per il tema in oggetto, e della volontà condivisa di dar vita ad un gruppo di esperti inter-agenzia, assieme all’Aeronautica Militare, in forza di un accordo tra ENAC e la stessa Aeronautica. Negli Stati Uniti la ‘Commercial Space Transportation’ rappresenta una importante transizione verso lo sfruttamento sistematico delle risorse extra-atmosferiche da parti dei privati, anche a fini commerciali; attività finora riservate quasi esclusivamente alle istituzioni pubbliche. Il trasporto spaziale si pone quindi come rilevante opportunità di business per il sistema paese e le imprese italiane. Per questo motivo la collaborazione con FAA è risultata dapprima auspicabile e infine ottenuta mediante l’accordo di oggi. La firma dell’accordo di collaborazione con gli Stati Uniti rientra nelle politiche di sviluppo economico derivanti dalle attività spaziali, la cosiddetta Space Economy, che il nostro paese, primo in Europa a siglare un simile accordo, sta portando avanti attraverso l’ASI.

(Ufficio Stampa ENAC)


Articolo scritto da JT8D il 30 Giu 2016 alle 6:01 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni - Tags: , ,

ALITALIA: RIPRENDONO I VOLI DA E VERSO ISTANBUL

Alitalia riprende i voli da e verso Istanbul dopo la riapertura dello scalo avvenuta alle 5:00 di stamani (ora di Istanbul). La decisione è stata presa anche a seguito delle rassicurazioni ricevute dalle autorità turche in merito al ripristino di adeguati standard di sicurezza nello scalo. Il primo volo è previsto per questa sera alle 23:45, anziché alle 21:45 originariamente previste. Da domani i voli opereranno regolarmente. Alitalia esprime cordoglio e vicinanza alle famiglie delle vittime di questo atroce attentato. La Compagnia italiana ricorda che la sicurezza dei propri passeggeri e del suo personale è una priorità inderogabile. Alitalia è pertanto in continuo contatto con le autorità turche al fine di garantire i più elevati livelli di sicurezza. E proprio a seguito delle aumentate misure di sorveglianza all’aeroporto Ataturk di Istanbul, si raccomanda ai passeggeri di recarsi in aeroporto almeno tre ore prima della partenza del volo. In caso di eventuali cambiamenti nella programmazione dei voli, Alitalia darà comunicazione nel più breve tempo possibile.

(Ufficio Stampa Alitalia)


Articolo scritto da JT8D il 29 Giu 2016 alle 8:23 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

ETHIOPIAN AIRLINES PRENDE IN CONSEGNA IL SUO PRIMO A350 XWB

Ethiopian Airlines ha preso in consegna il suo primo Airbus A350-900, aprendo un nuovo capitolo per il vettore dell’Africa orientale, che diventa il primo operatore africano dell’A350 XWB. Il primo aereo della compagnia, in leasing da AerCap, è arrivato ad Addis Abeba il 29 giugno 2016. L’A350-900 di Ethiopian Airlines è configurato con un layout a due classi per un totale di 343 posti, 30 in Business Class e 313 in Economy Class. Complessivamente Ethiopian Airlines ha ordinato 14 Airbus A350 XWB: dodici di questi sono direttamente ordinati da Airbus, gli altri due sono in leasing da AerCap. Il vettore opererà il velivolo sul suo network di collegamenti in espansione che collega Addis Abeba con destinazioni in Asia e in America. L’A350 XWB presenta un avanzato design aerodinamico, fusoliera e ali in fibra di carbonio, nuovi motori Rolls-Royce Trent XWB. Insieme, queste tecnologie più recenti si traducono in livelli ineguagliabili di efficienza operativa, con una riduzione del 25 per cento nel consumo di carburante e nelle emissioni, con costi di manutenzione significativamente più bassi. Fino ad oggi Airbus ha registrato un totale di 802 ordini fermi per l’A350 XWB da 42 clienti in tutto il mondo, il che lo rende uno dei velivoli widebody di maggior successo di sempre.

(Ufficio Stampa Airbus)


Articolo scritto da JT8D il 29 Giu 2016 alle 8:08 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,

ROLLS-ROYCE SI CONGRATULA CON ETHIOPIAN AIRLINES, PRIMO OPERATORE DELL’A350 XWB IN AFRICA

Rolls-Royce si congratula con Ethiopian Airlines, diventato il primo operatore in Africa dell’Airbus A350 XWB, dotato di propulsori Trent XWB. L’aereo ha volato dalla sede di Airbus a Tolosa, in Francia, verso l’Addis Abeba Bole International Airport, Etiopia. Il Rolls-Royce Trent XWB è l’unico motore che equipaggia l’A350 XWB e più di 1.600 motori sono già stati venduti a 42 clienti. L’A350 XWB fornisce il 25 per cento di miglioramento nei consumi rispetto ai velivoli della generazione precedente. Il Trent XWB è anche uno dei motori più silenziosi che Rolls-Royce abbia mai prodotto per il mercato wide-body. Ethiopian Airlines ha ordinato un totale di 14 XWB A350, due in leasing da AerCap. Ato Tewolde Gebremariam, Ethiopian Airlines, Chief Executive Officer, ha dichiarato: “Questo è un momento significativo nella storia della nostra compagnia aerea, che diventa il primo operatore in Africa dell’Airbus A350 XWB. Il Trent XWB aiuta questo velivolo a fornire un servizio eccezionale e a impostare nuovi standard per esperienza dei passeggeri, efficienza e affidabilità. Ringraziamo il nostro partner Rolls-Royce per il loro sostegno e ci auguriamo una collaborazione continua e di successo”.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 29 Giu 2016 alle 7:27 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , , ,

AEROPORTI DI PUGLIA: APPROVATO IL BILANCIO DI ESERCIZIO 2015

Stamani, presso la sede sociale dell’Aeroporto Karol Wojtyla di Bari, si è riunita, presieduta dall’Amministratore Unico Giuseppe Acierno, l’Assemblea degli Azionisti di Aeroporti di Puglia S.p.A. chiamata a deliberare sul bilancio di esercizio chiuso al 31.12.2015 e su altri punti all’ordine del giorno. All’Assemblea sono intervenuti i rappresentanti dei soci Regione Puglia, Camera di Commercio di Taranto, Amministrazione Comunale di Bari, Amministrazione Comunale di Brindisi. Il risultato del 2015 evidenzia un utile di esercizio di Euro 1.301.115,00, con un incremento del 18% rispetto al risultato dell’esercizio 2014. Il Bilancio è stato approvato con il voto unanime dei presenti. Per Giuseppe Acierno, Amministratore Unico di Aeroporti di Puglia “l’approvazione del bilancio di esercizio 2015 da parte degli Azionisti e il risultato economico conseguito attestano nuovamente il livello di efficienza, produttività e qualità dei servizi erogati da parte di Aeroporti di Puglia. La crescita dei ricavi e la riduzione dei costi registrati nel 2015 consegnano alla proprietà e alla comunità pugliese un’azienda sana, robusta, con una forte crescita del traffico, degli investimenti e con l’ambizione e convinzione di poter continuare a crescere anche nei prossimi anni. Intendo rivolgere - ha concluso Giuseppe Acierno - un plauso alle lavoratrici, ai lavoratori e ai partner di Aeroporti di Puglia, senza il cui contributo non sarebbe stato possibile conseguire questi importanti risultati che generano un significativo beneficio economico alla comunità pugliese”.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 29 Giu 2016 alle 6:15 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , ,

ATTENTATO AD ISTANBUL ATATURK

Un attentato ha funestato l’aeroporto di Istanbul nella serata odierna, il bilancio attuale secondo l’agenzia Ansa è di parecchi morti - almeno 28 - e decine di feriti.

Lo scalo attualmente è stato chiuso e rimarrà tale, secondo le ultime notizie, almeno fino alle 20 di mercoledì 29 giugno.

I passeggeri con un volo da/verso lo scalo Ataturk sono pregati di contattare le compagnie di riferimento per indicazioni in merito. Alitalia in serata ha cancellato un proprio volo da Roma verso la capitale turca.

(MD80.IT staff - photo credits: theguardian.com)


Articolo scritto da mcgyver79 il 28 Giu 2016 alle 11:26 pm.
Categorie: Cronaca - Tags: , ,

ROLLS-ROYCE: INVARIATO L’OUTLOOK PER L’ANNO IN CORSO

Rolls-Royce Holdings plc presenterà i suoi risultati semestrali il 28 luglio 2016. La società conferma che non vi è stato alcun cambiamento al suo outlook: il commercio globale nei primi cinque mesi dell’anno è stato sostanzialmente in linea con le aspettative e le prospettive per l’anno nel suo complesso rimangono invariate. Come indicato in maggio, l’utile prima degli oneri finanziari e delle imposte per i primi sei mesi dell’anno dovrebbe essere vicino al pareggio, riflettendo le turbolenze precedentemente identificate attese nel 2016. Guardando al resto dell’anno, la prospettiva per la seconda metà riflette aumentate consegne di large engines, una buona crescita dei ricavi aftermarket e benefici incrementali dai programmi di ristrutturazione in corso. Come indicato nel mese di febbraio, le priorità per il 2016 sono tre: rafforzare l’attenzione sulla progettazione e l’eccellenza operativa; avviare il programma di trasformazione; iniziare a ricostruire la fiducia nelle prospettive di crescita a lungo termine. Il referendum nel Regno Unito ha votato per lasciare l’UE. Anche se questo non è il risultato che l’azienda avrebbe scelto, Rolls-Royce continua ad impegnarsi per il Regno Unito, dove è basata e impiega direttamente oltre 23.000 lavoratori, e dove è presente la gran parte del settore ricerca e sviluppo. La decisione del Regno Unito non avrà alcun impatto immediato sulla attività day to day. L’effetto a medio e lungo termine dipenderà dai rapporti che si instaureranno tra il Regno Unito, l’UE e il resto del mondo nei prossimi anni.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)


Articolo scritto da JT8D il 28 Giu 2016 alle 9:07 pm.
Categorie: Industria - Tags:

AIR FRANCE SUPPORTA “PARIS 2024″

Poche settimane prima della partenza del squadra olimpica francese per le Olimpiadi di Rio, Air France sostiene la candidatura di Parigi per ospitare i Giochi Olimpici 2024. Il logo “Paris 2024″ sarà dipinto sulla fiancata di 10 velivoli Air France e la compagnia opererà con questi velivoli da agosto 2016. Fino al 13 settembre 2017, data in cui il Comitato olimpico internazionale sceglierà la città che ospiterà i Giochi Olimpici e Paraolimpici 2024, questi aerei con i colori di “Paris 2024″ opereranno circa 10.000 voli in tutto il mondo. Il logo sarà dipinto su 1 Airbus A380 e 2 Boeing 777 di lungo raggio, che effettuano rotte verso l’asia, le Americhe e l’Africa; 7 Airbus A320 di medio raggio, che operano rotte in Europa, Nord Africa e Medio Oriente. Per Frédéric Gagey, Presidente e CEO di Air France “le Olimpiadi rappresentano un’occasione importante per Air France. Abbiamo sostenuto le squadre francesi in Atlanta, Sydney, Atene e ai Giochi di Pechino. Abbiamo trasportato la bandiera olimpica da Londra a Rio e siamo il vettore ufficiale della squadra olimpica francese 2016. Ciò dimostra fino a che punto Air France è orgogliosa di sostenere l’ambizione di Paris 2024, per ospitare i Giochi Olimpici”.

(Ufficio Stampa Air France)


Articolo scritto da JT8D il 28 Giu 2016 alle 8:39 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , ,