BOEING: SCOTT FANCHER ANNUNCIA IL SUO RITIRO DOPO 40 ANNI DI SERVIZIO

Scott Fancher, senior vice president of program management, integration and development programs, ha annunciato la sua intenzione di ritirarsi nel settembre 2017, culminando una carriera di 40 anni in Boeing che ha coperto ruoli di leadership esecutivi attraverso commercial, defense and space programs. “Pochi leaders sono entrati nei programmi di sviluppo avanzati in ambito aerospaziale come Scott Fancher”, ha dichiarato Dennis Muilenburg, Boeing chairman, president and CEO. “La sua profondità e l’ampiezza della sua leadership in tutta l’azienda esemplifica la cultura ‘One Boeing’ che ci distingue come leader nell’aviazione e il suo record nella gestione dei programmi stacca con chiunque nel nostro settore. Lo ringraziamo per questi 40 anni di servizio e di leadership”. Nel suo ruolo attuale, Fancher ha guidato l’implementazione del Boeing’s development program management system e ha strutturato e lanciato la prima funzione aziendale integrata per identificare, sviluppare e lanciare program management talent. Ha inoltre lanciato iniziative promosse da Muilenburg per accelerare lo sviluppo di tecnologie e iniziative per la qualità e la produttività delle imprese.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 27 Giu 2017 alle 6:56 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,

PRATT & WHITNEY CELEBRA I 30 ANNI DEL PROPULSORE PW4000-94

Pratt & Whitney celebra 30 anni di revenue service del motore PW4000-94, con la consegna dei suoi primi motori PW4000-94 avvenuta nel giugno 1987. Oggi, il motore equipaggia i Boeing 747, Boeing 767, MD-11, Airbus A300 e A310. Inoltre, una variante del PW4000-94 equipaggia i Boeing KC-46 Pegasus, military aerial refueling and strategic military transport aircraft. Più di 70 clienti in tutto il mondo hanno scelto il PW4000-94 per motorizzare i loro velivoli negli ultimi 30 anni e più di 2.500 motori sono stati consegnati, registrando più di 135 milioni di ore di volo. “Per 30 anni, il motore PW4000-94 ha fornito ai clienti in tutto il mondo performance superiori e modern propulsion capabilities”, ha dichiarato Mary Anne Cannon, vice president, Pratt & Whitney Mature Programs. “Non vediamo l’ora di continuare a fornire ai nostri clienti la sicurezza e l’affidabilità di classe mondiale che l’industria ha riconosciuto alla famiglia di motori PW4000″. Il PW4000-94 inch fan engine è il primo modello della famiglia high-thrust engines PW4000. Copre una gamma da 52.000 a 62.000 libbre di spinta. Approvato per 180-minute Extended-range Twin-engine Operations (ETOPS), il motore offre alle compagnie aeree flessibilità operativa e elevata affidabilità. I vantaggi del motore sono ulteriormente migliorati grazie ad un ottimo mantenimento delle performance, long on-wing times e bassi costi di manutenzione.

(Ufficio Stampa Pratt & Whitney)


Articolo scritto da JT8D il 27 Giu 2017 alle 6:33 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,

DUE INIZATIVE MIGLIORERANNO L’ESPERIENZA DEI PASSEGGERI ALL’EMIRATES TERMINAL 3 DEL DUBAI INTERNATIONAL AIRPORT

I viaggiatori che partono dal Dubai International Airport Terminal 3 possono aspettarsi una migliorata esperienza aeroportuale con l’attuazione di due nuove iniziative che semplificano i controlli di check-in e di immigrazione alla partenza. La tecnologia biometrica e i nuovi border control gates automatici sono progetti che verranno avviati immediatamente, con completamento previsto nei prossimi 12-18 mesi. Questi sono i primi progetti firmati dal team congiunto che attualmente esamina tutti i touch points presso il Dubai International Airport, al fine di migliorare l’esperienza complessiva del cliente. Questo approccio collaborativo unico che coinvolge Emirates airline, Dubai Customs, Dubai General Directorate of Residency and Foreigners Affairs (GDRFA), Dubai Police e Dubai Airports, è stato lanciato nel mese di maggio e ha portato rapidamente dei risultati. Le due nuove iniziative annunciate consentiranno di accelerare la gestione dei viaggiatori, facilitando un flusso più fluido attraverso i diversi punti di controllo dell’aeroporto.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 27 Giu 2017 alle 5:40 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

RYANAIR: RECORD DI PRENOTAZIONI PER LA PROGRAMMAZIONE DELL’ESTATE 2017

Ryanair ha annunciato oggi un record di prenotazioni per la programmazione dell’estate 2017 compresiva di oltre 400 rotte, tra cui i nuovi collegamenti da Roma a Lourdes, Norimberga, Praga e Sofia e oltre 50 nuove rotte italiane. Il traffico di Ryanair in Italia crescerà di oltre il 12% passando da 32 a 36 milioni. I clienti e i visitatori italiani che prenotano le proprie vacanze estive godranno di tariffe ancora più basse, una migliorata esperienza di viaggio e delle più recenti implementazioni del programma “Always Getting Better” tra cui: voli in coincidenza a Roma Fiumicino e Milano Bergamo a cui faranno seguito ulteriori aeroporti; voli a lungo raggio di Air Europa in vendita sul sito Ryanair.com con 20 rotte per 16 Paesi; una nuova partnership con Erasmus Student Network che offre sconti agli studenti; il potenziamento del sito di Ryanair Rooms che presenta un’offerta ancora più ampia. Per celebrare il record di prenotazioni dall’Italia e l’incremento di traffico, Ryanair ha messo in vendita posti da Roma con tariffe a partire da soli €9,99 per viaggiare a luglio. Queste tariffe sono disponibili per prenotazioni entro la mezzanotte di giovedì (29 giugno).

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 27 Giu 2017 alle 4:59 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,

INDRA INTRODUCE LA MIXED REALITY E LE HOLOLENS DI MICROSOFT PER LA GESTIONE DEL TRAFFICO AEREO AL FINE DI PROGETTARE ROTTE PIÙ EFFICIENTI

Indra promuove la realtà aumentata nella navigazione aerea attraverso lo sviluppo di una soluzione all’avanguardia basata sugli occhiali HoloLens di Microsoft. L’obiettivo è quello di migliorare la progettazione delle rotte aeree, riducendo il consumo di carburante, le emissioni di CO2 e i costi per le aerolinee, contribuendo al tempo stesso a minimizzare l’impatto acustico nelle aree urbane vicine agli aeroporti. Come possibile prima implementazione di questa tecnologia, Indra ha scelto un progetto reale come case study. Si tratta della costruzione della terza pista dell’aeroporto di Heathrow, a Londra. L’obiettivo è quello di sviluppare un tool in grado di facilitare l’avvicinamento finale dei velivoli, per ottenere atterraggi e decolli con un limitato consumo di carburante e disturbi inferiori per la popolazione vicina. Al fine di garantire la precisione dei calcoli, Indra ha utilizzato dati reali forniti da Eurocontrol, l’organizzazione europea per la sicurezza della navigazione aerea.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 27 Giu 2017 alle 12:52 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Industria - Tags: , , ,

L’ASSEMBLEA DEI SOCI SOGAER APPROVA IL BILANCIO 2016

L’Assemblea dei Soci SOGAER, presieduta dal presidente Carlo Ibba, ha approvato il bilancio 2016 che si chiude con un utile di 479.936 euro, ricavi in crescita e un ottimo andamento degli indici patrimoniali economici e finanziari della Società. Il bilancio ha evidenziato un forte sviluppo del segmento commerciale dell’aeroporto, frutto della strategia attuata dal Consiglio di Amministrazione, in linea con gli obiettivi della proprietà. Per il rinnovo dell’Organo Amministrativo, altro principale punto all’ordine del giorno, tutte le decisioni sono state rinviate alla prossima Assemblea dei Soci convocata nel prossimo mese di luglio, in attesa di alcuni chiarimenti sulla Legge Madia “Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche”, che verrà pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale nei prossimi giorni. Nel corso dell’Assemblea, tenutasi nella mattina di ieri, sono stati tracciati i principali obiettivi futuri dell’Aeroporto di Cagliari che nel 2016 ha ha visto transitare il 49% dell’intero volume di traffico passeggeri dell’Isola e che, nel 2017, prevede di superare la soglia di 4.000.000 di passeggeri con un significativo incremento della propria quota di mercato regionale grazie allo sviluppo del network di destinazioni collegate.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 27 Giu 2017 alle 12:49 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , ,

VOLOTEA INAUGURA DUE NUOVE ROTTE DA NAPOLI VERSO ZANTE E PREVEZA-LEFKADA

C’è aria di novità, di mare e d’estate a Napoli grazie a Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa. È tutto pronto in pista per l’inaugurazione di 2 nuove rotte dal sapore greco alla volta di Preveza-Lefkada e Zante (disponibili rispettivamente dal 28 e dal 29 giugno) e per la ripartenza del collegamento estivo per Skiathos (4 luglio). Salgono così a 17 le rotte in partenza da Napoli con Volotea, 7 in Italia e 10 all’estero. “Siamo molto felici di poter annunciare l’avvio di ben 2 nuovi collegamenti verso la Grecia - afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia. - Per tutti gli amanti di moussakà e ouzo, abbiamo deciso di potenziare i nostri collegamenti con alcune delle più affascinanti destinazioni greche. Per i mesi estivi, infatti, sarà possibile prendere il volo da Napoli verso 6 mete elleniche: ai classici voli per Creta, Mykonos, Santorini e Skiathos, si affiancano così le novità di Preveza-Lefkada e Zante”.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 27 Giu 2017 alle 12:42 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

A MILANO MALPENSA APRE LO SPORTELLO DI ASCOLTO FILO ROSA AUSER

Per prevenire e contrastare ogni forma di prevaricazione e violenza sulle donne, SEA ha progettato e realizzato all’interno dell’aeroporto di Milano Malpensa uno Sportello di Ascolto in collaborazione con l’associazione Filo Rosa Auser. L’obiettivo è aiutare e sostenere psicologicamente chi vive quel tipo di prevaricazione, ma anche sensibilizzare la comunità aeroportuale nei confronti di un tema che è ormai una vera e propria emergenza sociale. SEA, come gestore di un aeroporto dove lavorano circa 18 mila persone (il 30% circa delle quali sono donne) al servizio di quasi 20 milioni di passeggeri ogni anno, vuole dare un contributo concreto contro la violenza femminile e lanciare un segnale di attenzione verso questo tema. Spesso è proprio nel luogo di lavoro che un collega può essere la prima persona in grado di intercettare i segnali anche deboli, i sintomi e le manifestazioni di disagio legati alla violenza sulle donne. Quando questo accade le persone spesso non sanno come comportarsi: cercare di aprire un dialogo o fare finta di niente, segnalare la situazione a un superiore o confidarsi con altri colleghi. Questo sportello di ascolto Filo Rosa Auser nasce per venire incontro a questo tipo di situazioni. Fenomeni di devianza sociale come i femminicidi possono essere contrastati anche creando “reti di supporto” all’interno del luogo di lavoro, sensibilizzando tutti su come riconoscere situazioni a rischio e come comportarsi. Avere un network di “sentinelle” all’interno dell’aeroporto, che siano in grado di consigliare e orientare le vittime - o le potenziali vittime - verso la rete dei servizi presenti sul territorio, diventa un importante forma autodifesa collettiva e solidale.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 26 Giu 2017 alle 10:06 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

BLU EXPRESS ANNUNCIA IL NUOVO VOLO TORINO-REGGIO CALABRIA

Blue Express, marchio di Blue Panorama Airlines, ha annunciato che opererà il collegamento diretto tra le città di Torino e Reggio Calabria. Il volo verrà operato a partire dal 20 luglio con tre frequenze settimanali - ogni martedì, giovedì e sabato. Sulla tratta verrà utilizzato un aeromobile Boeing 737. Torna così operativo un collegamento che ha sempre registrato un elevato gradimento da parte dei passeggeri e che serve un pubblico vasto, composto dall’ampia comunità calabrese residente stabilmente in Piemonte, oltre che dagli studenti calabresi iscritti presso l’Università e il Politecnico di Torino e dai tanti turisti piemontesi che scelgono le spiagge e le strutture turistiche di questa splendida regione del Sud Italia. Inoltre attraverso il nuovo collegamento per l’Aeroporto dello Stretto anche le isole Eolie e la città di Messina saranno facilmente raggiungibili. Il volo è già in vendita sul sito www.blue-panorama.com e nelle agenzie di viaggio.

(Ufficio Stampa  Blue Panorama Airlines - SAGAT)


Articolo scritto da JT8D il 26 Giu 2017 alle 10:03 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , ,

PRATT & WHITNEY: CERTIFICAZIONE ETOPS EASA PER IL MOTORE PUREPOWER PW1100G-JM

Durante il Paris Air Show della scorsa settimana, il motore PurePower PW1100G-JM di Pratt & Whitney ha ricevuto la certificazione Extended Range Operations (ETOPS) 180 minuti dall’European Aviation Safety Agency. La FAA statunitense aveva rilasciato la certificazione ETOPS nel dicembre 2016. Il motore equipaggia gli aeromobili Airbus A320neo Family. “Questa è una tappa significativa sia per il team di Pratt & Whitney che per la famiglia di motori PurePower. Questa classificazione ETOPS di 180 minuti è il massimo richiesto nella sua classe”, ha dichiarato Chris Calio, presidente, Pratt & Whitney Commercial Engines. Sempre riguardo il Paris Air Show, Pratt & Whitney Canada (P & WC) ha firmato nei giorni scorsi un memorandum d’intesa (MOU) con Ilyushin Joint Stock Company, Russia, per esplorare il riavvio del turboprop aircraft program IL-114-100 con i motori PW127H.  Sotto il MOU, firmato durante il  Paris Air Show 2017 tenutosi a Le Bourget, in Francia, P & WC sosterrà il riavvio iniziale del programma fornendo due motori PW127H per il regional turboprop IL-114-100. Entrambe le aziende collaboreranno anche per raggiungere un nuovo accordo a lungo termine sui futuri programmi turboprop regionali. Pratt & Whitney Canada (P & WC) ha inoltre firmato un accordo definitivo per fornire il proprio motore PW150C per alimentare i velivoli AVIC Aircraft MA700. Riguardo i propulsori GTF PurePower, P&W ha comunicato che durante il Paris Air Show International Airlines Group (IAG) ha firmato un memorandum d’intesa con Pratt & Whitney per i motori PurePower Geared Turbofan (GTF) che equipaggeranno 47 aeromobili Airbus A320neo Family.

(Ufficio Stampa Pratt & Whitney)


Articolo scritto da JT8D il 26 Giu 2017 alle 9:37 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , ,

AIRBUS LANCIA NUOVI FIXED AND DEPLOYABLE FLIGHT RECORDERS

Airbus ha lanciato nei giorni scorsi al Paris Air Show nuovi fixed and deployable flight recorders per gli aeromobili Airbus, in collaborazione con L3 Technologies. I nuovi dispositivi saranno disponibili in due versioni: un fixed crash-protected Cockpit Voice and Data Recorder (CVDR), in grado di registrare fino a 25 ore di voice and flight data su un single recorder, e un Automatic Deployable Flight Recorder (ADFR). Il nuovo CVDR sarà più leggero, più compatto e fornirà nuove capacità rispetto alla generazione attuale di registratori, tra cui interfacce versatili. Il nuovo CVDR risponde all’esigenza di EASA e ICAO di estendere la durata della registrazione vocale a 25 ore (oggi l’attuale requisito richiede una durata di due ore di registrazione vocale). Due di questi nuovi CVDR saranno installati sugli aeromobili A320. Ciò aumenterà notevolmente la ridondanza sia per il recupero dei voice data che dei flight data rispetto alle installazioni di oggi, che comprendono un solo flight data recorder e un voice recorder separato.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 26 Giu 2017 alle 9:17 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , , , , , ,

EMBRAER PRESENTA IL SUO ULTIMO MARKET OUTLOOK

Secondo l’ultimo Market Outlook, presentato al Paris Air Show la scorsa settimana, Embraer prevede una domanda di mercato per 6.400 nuovi jet nella categoria 70-130+ posti (2.280 unità nel segmento 70-90 posti e 4.120 unità nel segmento 90-130+ posti), per un valore di 300 miliardi di dollari, entro il 2036. La flotta in servizio da 70-130+ posti aumenterà da 2.700 aeromobili nel 2016 a 6.710 entro il 2036, il segmento con la crescita più veloce tra tutte le capacità. La crescita del mercato guiderà il 63% della domanda totale e il restante 37% deriverà dalla sostituzione degli aerei più vecchi. Embraer ha annunciato inoltre al 52° International Air Show di Parigi che ha firmato un contratto Flight Hour Pool program con Airlink, la più grande compagnia aerea regionale indipendente dell’Africa, per sostenere i 13 E-Jets che hanno ordinato. Il primo E190 è stato consegnato alla fine di aprile e entrerà in servizio nel mese di giugno. Embraer e il German Aerospace Center (Deutsches Zentrum für Luft-und Raumfahrt; DLR) hanno inoltre firmato un accordo per ampliare la loro collaborazione di ricerca nel settore aeronautico. I partner lavoreranno insieme su una vasta gamma di argomenti, tra cui la riduzione del rumore e delle emissioni, il miglioramento delle performance aerodinamiche e aeroelastiche degli aeromobili e molti aspetti della costruzione di velivoli utilizzando polimeri rinforzati in fibra.

(Ufficio Stampa Embraer)


Articolo scritto da JT8D il 26 Giu 2017 alle 7:08 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , ,

IL SEGRETARIO GENERALE DELL’ICAO IN VISITA ALL’ENAC - INCONTRO CON IL DIRETTORE GENERALE QUARANTA E I DIRIGENTI DELL’ENTE PER CONFRONTO SU TEMI DI INTERESSE COMUNE

Nella mattinata di oggi, 26 giugno 2017, il Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta, il Vice Direttore Generale Alessandro Cardi e una rappresentanza di dirigenti dell’Ente hanno ricevuto la visita del Segretario Generale dell’ICAO (International Civil Aviation Organization) Fang Liu, per un confronto sulle principali tematiche di interesse comune delle due istituzioni. Il Segretario Generale ha partecipato all’incontro accompagnato da Luis Fonseca de Almeida, Direttore Regionale dell’ICAO per l’Europa e il Nord Atlantico (EUR/NAT), e da alcuni delegati dell’organizzazione. Durante la visita, l’ENAC ha illustrato alla delegazione ICAO le proprie attività. Si è quindi discusso di vari temi sensibili del settore, tra i quali la ratifica dei trattati internazionali, alcune tematiche di sicurezza, sia in termini di safety che di security, i programmi di assistenza ai Paesi aeronauticamente meno sviluppati e l’importanza che l’Italia continui a partecipare a questi progetti. Il Segretario Generale dell’Organizzazione Internazionale dell’Aviazione Civile, agenzia autonoma delle Nazioni Unite con competenza primaria in materia di normativa sull’aviazione civile internazionale alla quale aderiscono 191 Paesi del mondo, è in Italia per partecipare ai lavori della decima edizione dell’ECAC/UE Dialogue, evento organizzato dall’ECAC, European Civil Aviation Conference, e dalla Commissione Europea, in collaborazione con l’ENAC, che si svolgerà a Roma il 27 e il 28 giugno. Il Dialogo, per i temi trattati e per la partecipazione che si è registrata tra Istituzioni, rappresentanti del settore e industria aeronautica, ha destato il massimo interesse nel Segretario Generale Liu, anche quale occasione di incontro con i rappresentanti del governo e dell’industria italiani. Al Dialogo è previsto anche l’intervento del Ministro Delrio nella prima giornata di lavori.

(Ufficio Stampa ENAC)


Articolo scritto da JT8D il 26 Giu 2017 alle 5:27 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni - Tags: , ,

EASYJET E’ LA PRIMA COMPAGNIA EUROPEA A LANCIARE UNO SKILL PER AMAZON ALEXA

easyJet è oggi diventata la prima compagnia aerea europea a lanciare un Amazon Alexa skill che consente ai passeggeri di controllare facilmente e rapidamente il loro flight status. Le skills sono funzionalità integrate di Alexa che consentono agli utenti di interagire con dispositivi come Amazon Echo e Amazon Echo Dot, usando solo la voce. I clienti di easyJet possono ora avviare una conversazione, semplicemente dicendo: “Alexa, open easyJet” e controllare le informazioni di arrivo e partenza più recenti del loro volo easyJet. Se un passeggero conosce il proprio numero di volo può semplicemente chiedere lo stato del volo, ma anche se non si conosce il numero di volo esatto, conoscendo l’aeroporto di partenza e la destinazione, Alexa sarà in grado di aiutare a trovare le informazioni. James Millett, easyJet Director of Digital and Marketing, ha commentato: “Siamo lieti di poter offrire ai nostri passeggeri un nuovo canale digitale per rendere ancora più facili i viaggi. Con la crescente popolarità di Alexa e dei prodotti Amazon Echo, questa nuova skill è un modo semplice, efficiente e innovativo per consentire ai clienti di controllare lo stato dei voli. Siamo lieti di lavorare in collaborazione con Amazon che, come easyJet, abbraccia la tecnologia per rendere semplice la customer experience”. “Questa nuova skill rende la vita più facile per i clienti che volano con easyJet”, ha dichiarato Fabrice Rousseau, General Manager, Alexa Skills Kit EU. “Controllare lo stato di un volo normalmente significa dover utilizzare un telefono o un computer, ma ora si può chiedere a Alexa e ricevere una risposta istantanea da easyJet. Questa è un’interazione più naturale”. È facile abilitare l’easyJet skill. I clienti possono semplicemente dire ““Alexa, enable easyJet” o semplicemente effettuare un tap su “skills” nell’Alexa app menu e cercare easyJet prima di abilitare.

(Ufficio Stampa easyJet)


Articolo scritto da JT8D il 26 Giu 2017 alle 2:18 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

LUFTHANSA: METTI AL SICURO IL TUO STATUS CON LA NUOVA PROMOZIONE MILES & MORE

Da oggi accumulare miglia non è mai stato così semplice e conveniente, grazie ad una nuova opportunità rivolta a tutti coloro che viaggiano frequentemente. Se si è in possesso di una tessera Gold o Silver di un programma frequent flyer, questo è il momento giusto per mettere al sicuro il proprio status e godere dei benefici Miles & More corrispondenti allo status di provenienza, almeno fino a febbraio 2018. Per ricevere subito la tessera Frequent Traveller o Senator, basta inviare copia di una prenotazione valida per un volo Lufthansa o di una delle compagnie partner (Austrian, Lufthansa, SWISS) da effettuare entro il 31 dicembre 2017, volando da tutta Italia: verso gli hub di Monaco, Francoforte, Vienna e Zurigo; a Boston, Buenos Aires, Città del Messico, Miami, New York, Rio de Janeiro, Toronto, San Paolo, Delhi, Pechino, Tokyo, Seul, Teheran, Tel Aviv. Inoltre, accumulando 18.000 (invece di 35.000) e 50.000 (invece di 100.000) miglia status entro il 31.12.2017, ci si assicurerà lo status rispettivamente di Lufthansa Frequent Traveller o Senator fino a febbraio 2020, usufruendo così per altri due anni di tutti i privilegi, tra i quali accesso alle lounge, upgrade gratuiti, 25% executive bonus, check in preferenziale e altri ancora. Tutti i dettagli della promozione sono consultabili al sito viaggiarealtop.com. Con i suoi 26 milioni di iscritti nel mondo, di cui oltre 1.500.000 in Italia, e le 300 compagnie partner, Miles & More è il programma per frequent flyer leader in Europa. Tutti i clienti Lufthansa e soci Miles & More, che si tratti di Frequent Traveller, Senator o socio HON Circle, hanno a disposizione speciali comfort, quali l’accesso alle lounge e il check-in prioritario, che rendono il viaggio un’esperienza di totale relax.

(Ufficio Stampa Lufthansa)


Articolo scritto da JT8D il 26 Giu 2017 alle 2:04 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,