EMIRATES, UNO SPECIALE MENU NATALIZIO PER ALLIETARE I VIAGGIATORI

Per festeggiare l’imminente periodo festivo, Emirates ha ampliato la sua offerta di prodotti sia a bordo che a terra per un’esperienza di viaggio superiore. Un nuovo menu natalizio, con i piatti tipici del periodo, è stato introdotto per la prima volta in tutte le classi.


Il menu festivo di Emirates

Il menù speciale sarà servito in aggiunta alla grande varietà di piatti già disponibili a bordo e include alcuni dei piatti più celebri della tradizione come il tacchino arrosto e i dolci natalizi. L’offerta festiva riflette l’impegno di Emirates nel fornire menù di ispirazione regionale e stagionale con ingredienti freschi e di alta qualità in tutto il suo network.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da mcgyver79 il 9 Dic 2016 alle 7:46 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Curiosità/Stranezze aeronautiche - Tags: ,

L’AEROPORTO DI TORINO FESTEGGIA IL NUOVO RECORD DI PASSEGGERI NELLA STORIA DELLO SCALO

Apt TorinoL’Aeroporto di Torino ha battuto il record storico di passeggeri trasportati in un anno superando ieri il precedente record annuale del 2011 di 3.710.485 e si appresta a raggiungere, entro per la fine di dicembre, i 3,94 milioni di passeggeri. Anche il mese di novembre è stato chiuso in positivo, come accade ormai da 35 mesi consecutivi, con una crescita mensile del +9,3%.

Il 2016 si conferma come un anno di eccezionale sviluppo per l’Aeroporto di Torino, in particolare sul fronte delle nuove destinazioni: sono state infatti avviate le nuove rotte per Madrid, Berlino, Londra Luton, Palma di Maiorca, Alghero, Napoli e Pescara con Blue Air; per Valencia e Ibiza con Ryaniar; i voli estivi per Lampedusa, Skiathos e Corfu di Volotea. E ancora, negli ultimi mesi, Lussemburgo con Luxair e Tirana con Blu-Express.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da mcgyver79 il 9 Dic 2016 alle 7:37 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni - Tags: ,

IL MOTORE ROLLS-ROYCE TRENT TEN FA VOLARE IL BOEING 787 PER PRIMA VOLTA

Trent 10 on 787Il motore Rolls-Royce Trent 1000 TEN ha portato in volo un Boeing 787 Dreamliner per la prima volta.

Il volo, con decollo e atterraggio a Boeing Field, Seattle, segna l’ultima fase nel programma di sviluppo del motore.
Il Trent 1000 TEN è stato selezionato anche per il primo volo della versione Boeing 787-10 del Dreamliner nel prossimo anno. In quell’occasione il motore Trent 1000 avrà propulso il primo volo di tutte le versioni del 787.

“Il primo volo del Trent 1000 TEN su un 787 Dreamliner - ha detto Gary Moore, direttore del programma Trent 1000 - è un altro grande traguardo per il nostro programma. Vorrei ringraziare tutti, a Boeing e a Rolls-Royce, che hanno lavorato duramente per arrivare a questo traguardo. La selezione del nostro motore per equipaggiare il primo volo del 787-10 è un grande onore e riflette il nostro impegno a sostenere quest’aereo che continua ad evolversi”.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da mcgyver79 il 9 Dic 2016 alle 6:45 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,

RYANAIR PRESENTA LA SUMMER 2017 DA VERONA

John AlboranteRyanair spinge Verona. La sinergia tra l’aeroporto veneto e il vettore irlandese si rafforza grazie all’introduzione, nell’orario estivo 2017, di 3 collegamenti completamente nuovi che andranno ad arricchire l’offerta di voli da e per l’aeroporto scaligero: Amburgo, Berlino Schonefeld e Norimberga. A questi si aggiungono, come primo schedule estivo, anche Cagliari e Madrid (comunque già operativi nell’orario invernale 2016-2017, rispettivamente con un quadrisettimanale e un bisettimanale). Le tariffe di sola andata attualmente in essere permettono di volare a partire da 19,99€, per prenotazioni effettuate entro il 31/12/2016.

A partire da fine marzo saranno quindi 9 le destinazioni servite da Verona, per un totale di 29 voli settimanali e un traffico per l’anno venturo che si stima attorno ai 500.000 passeggeri.

Rispetto alla summer 2016 chiusasi lo scorso ottobre si registrerà una crescita degli operativi del 60%

Viene di fatto esaudito uno dei desideri di Paolo Arena, Presidente dell’”Aeroporto Valerio Catullo di Verona Villafranca S.p.A.”, giustamente affamato di rotte tedesche per il potenziale e l’offerta che l’area - si pensi anche solo al lago di Garda, destinazione particolarmente apprezzata dai turisti teutonici - è in grado di generare.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da mcgyver79 il 7 Dic 2016 alle 11:36 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,

AEROPORTO DI BOLOGNA: A NOVEMBRE SUPERATI I 7 MILIONI DI PASSEGGERI

Continua la crescita per l’Aeroporto Marconi di Bologna: a novembre i passeggeri sono stati 552.824, con un incremento del 6,7% sullo stesso mese del 2015, mentre il dato progressivo dei primi 11 mesi dell’anno fa registrare una crescita del 12,1% per un totale di 7.124.502 passeggeri. E’ la prima volta, nella storia dello scalo, che viene superato il “muro” dei 7 milioni di passeggeri annui, raggiunti il 23 novembre 2016. Nel mese di novembre la crescita è stata guidata dai passeggeri su voli internazionali, che fanno registrare un aumento del 7,8% (411.910 passeggeri) e si confermano la componente principale del traffico del Marconi, ma risultano in crescita anche i passeggeri su voli nazionali con +3,5%, per un totale di 140.914 passeggeri. Catania, Madrid e Palermo sono le tre destinazioni più “gettonate” del mese di novembre. Tra le mete in forte crescita si segnalano inoltre Dubai, Mosca e Francoforte. A novembre i movimenti aerei sono stati 4.923, in aumento del 4,0% sullo stesso mese del 2015. Crescono anche le merci trasportate per via aerea (+26,1%), pari a 3.504 tonnellate. Nel periodo gennaio-novembre i movimenti complessivi sono stati 60.646 (+9,6%), le merci trasportate 34.144 tonnellate (+22,3%).

(Ufficio Stampa Aeroporto di Bologna)


Articolo scritto da JT8D il 7 Dic 2016 alle 7:34 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , ,

ROLLS-ROYCE: SOUTH AFRICAN AIRWAYS SIGLA CONTRATTO PER ESTENDERE IL SERVIZIO TOTALCARE

South African Airways ha firmato un nuovo ordine per il servizio TotalCare, del valore di $ 180 milioni, per i motori Trent 700 che equipaggiano cinque Airbus A330 che stanno entrando in servizio. I velivoli si aggiungono ai sei A330 che la compagnia aerea già opera, tutti dotati di propulsori Trent 700 coperti dal servizio TotalCare. I motori sono assemblati presso lo stabilimento Rolls-Royce a Derby, nel Regno Unito. Musa Zwane, South African Airways, Acting Chief Executive Officer: “Abbiamo avuto una buona esperienza operativa con il Trent 700 e guardiamo avanti per equipaggiare altri nostri aerei in futuro con questo motore. Il servizio TotalCare è fondamentale per noi, garantendo che i nostri aerei siano disponibili per il servizio”. Eric Schulz, Rolls-Royce, President - Civil Aerospace, ha detto: “Il Trent 700 continua a fornire eccezionali performance economiche e noi siamo grati a South African Airways per la selezione dei nostri motori e del servizio TotalCare ancora una volta”. Il Chancellor of the Exchequer Philip Hammond ha detto: “Rolls-Royce è una delle storie di successo a livello mondiale della Gran Bretagna, con l’esportazione di tecnologia d’avanguardia e la produzione in tutto il mondo. Questo accordo è un altro esempio degli stretti legami d’affari tra il Regno Unito e il Sud Africa”. Il Trent 700 ha vinto oltre il 70 per cento dei nuovi ordini nel corso degli ultimi quattro anni. Nel mercato A330 Freighter, il Trent 700 rappresenta ormai il 90 per cento degli aeromobili in servizio e in ordine. Più di 1.500 Trent 700 sono ora in servizio o in ordine fermo. South African Airways opera anche nove Airbus A340 con propulsori Trent 500.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)


Articolo scritto da JT8D il 7 Dic 2016 alle 7:15 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,

LUFTHANSA GROUP NOMINA THORSTEN DIRKS NUOVO MEMBRO DELL’EXECUTIVE BOARD, RESPONSABILE DI EUROWINGS E AVIATION SERVICES

Nella sua riunione a Francoforte, il Supervisory Board of Deutsche Lufthansa AG ha nominato Thorsten Dirks nell’Executive Board of the Lufthansa Group. Thorsten Dirks avrà la responsabilità di Eurowings Group e del segmento Aviation Services dal 1° maggio 2017. Egli sostituisce Karl Ulrich Garnadt, che uscirà dall’Executive Board il 30 aprile 2017. La nomina di Thorsten Dirks ha una durata di tre anni. Il nuovo membro del Board entrerà in carica a Colonia, sede del Gruppo Eurowings. Avrà il compito di sviluppare il network di Eurowings Group con nuovi impulsi, in una fase di forte crescita. Oltre a garantire la stabilità operativa e la futura crescita di Eurowings, sarà di importanza strategica gestire i processi di integrazione e migrazione associati alla piattaforma di Eurowings. L’esperienza di viaggiare con Eurowings deve essere resa ancora più attraente per i passeggeri con nuove offerte e servizi digitali. Oltre a questo, lo sviluppo di Aviation Services sarà uno dei suoi compiti fondamentali. Si prevede che il traffico Point to Point e Aviation Services aumenteranno significativamente la propria quota nel fatturato totale del Gruppo Lufthansa entro il 2020.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 7 Dic 2016 alle 3:21 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

BOEING PREVEDE UNA DOMANDA IN AUMENTO PER PILOTI E TECNICI NELLA REGIONE ASIA-PACIFICO

Boeing ha presentato il suo 2016 Boeing Pilot & Technician Outlook for the Asia-Pacific region, prevedendo che saranno necessari più di 500.000 nuovi piloti e tecnici per sostenere la crescente domanda di nuovi aerei nel corso dei prossimi due decenni. La prospettiva anticipa la necessità di 248.000 nuovi piloti di aerei commerciali e 268.000 nuovi tecnici da qui al 2035. “Stiamo continuando a vedere un forte bisogno di nuovi piloti e tecnici per la manutenzione nella regione Asia-Pacifico e in tutto il mondo”, ha detto Sherry Carbary, vice president, Boeing Flight Services. “Questo si traduce in interessanti opportunità di carriera per coloro che sono interessati all’industria aerospaziale. Ci rendiamo conto che per attirare una nuova generazione di piloti e tecnici abbiamo bisogno di ispirarli e formarli in modo nuovo, ed è per questo che Boeing continua a lavorare a stretto contatto con le compagnie aeree, gli enti, le scuole di volo e altri gruppi industriali, per sviluppare metodi di formazione innovativi e materiale didattico”. A guidare la domanda nella regione c’è la Cina, con una previsione di 111.000 piloti e 119.000 tecnici, seguita dal Sud-est asiatico, con 62.000 piloti e 67.000 tecnici.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 7 Dic 2016 alle 2:57 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,

ENAV: VIA LIBERA ALLE OPERAZIONI FREE ROUTE

Da domani, 8 dicembre, Enav darà il via libera alle operazioni Free Route sullo spazio aereo italiano. Dalle 01.00 della prossima notte, infatti, sarà possibile, per tutti i velivoli in sorvolo ad una quota superiore agli 11.000 metri, attraversare i cieli italiani con un percorso diretto senza far più riferimento al network di rotte, che verranno completamente eliminate. E’ un evento rivoluzionario per il trasporto aereo nazionale ed europeo perché le compagnie aeree potranno pianificare, senza vincoli, la traiettoria più breve risparmiando carburante, emissioni nocive e ovviamente costi, mantenendo inalterati i livelli di sicurezza. Il Free Route sarà disponibile non solo per il traffico aereo in sorvolo, che quindi non atterra o decolla su un aeroporto italiano, ma per qualsiasi volo che intende percorrere una porzione della sua rotta al di sopra della quota di 11.000 metri. Enav, grazie al Free Route, garantirà a più di 3.500 voli al giorno, percorsi più brevi in media di circa 17,5 km per ogni volo, con un risparmio di 1 minuto e 20″ circa, che si traduce in un minor consumo di carburante che varia da circa 55 Kg per un Airbus 300 a circa 300 kg per un Airbus 380. Ancora maggiore sarà il beneficio ambientale, grazie ai 3 kg di minore emissione di CO2 nell’atmosfera per ogni Kg in meno di carburante consumato da ogni aereo.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 7 Dic 2016 alle 2:44 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni - Tags: , ,

ALITALIA VINCE IL PREMIO “BEST AIRLINE CUISINE” ANCHE NEL 2016

Alitalia ha vinto per il settimo anno consecutivo il prestigioso riconoscimento “Best Airline Cuisine” assegnato dal mensile americano “Global Traveler”. Quasi 30.000 frequent flyer si sono espressi quest’anno sulle eccellenze dell’industria del turismo e dei viaggi, nell’ambito della ricerca “GT Tested Reader Survey Awards 2016”. La conferma per il settimo anno consecutivo di questo prestigioso riconoscimento internazionale premia ancora una volta la Compagnia italiana per la qualità dei pasti offerti a bordo, per i selezionati abbinamenti con i migliori vini italiani e per l’impegno nell’ideare un menu che è espressione della migliore tradizione enogastronomica dell’Italia, rivisitata in chiave moderna. “Siamo sempre più orgogliosi per aver ricevuto anche nel 2016 questo premio di grande valore per Alitalia. E’ la dimostrazione di quanto i frequent flyer apprezzino la cucina italiana che serviamo a bordo, famosa nel mondo per qualità e varietà delle sue ricette”, ha dichiarato Aubrey Tiedt, Chief Customer Officer di Alitalia.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 7 Dic 2016 alle 2:14 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

SAS COMUNICA I RISULTATI DI NOVEMBRE 2016

Scandinavian Airlines ha comunicato i risultati del mese di novembre 2016. Il traffico di linea (RPK) è aumentato del 17,3%, mentre la capacità (ASK) è aumentata del 10,4%. Il load factor è migliorato di 4,4 punti percentuali rispetto allo scorso anno, raggiungendo il 73,7%, il più alto registrato nel mese di novembre. SAS ha trasportato 2,4 milioni di scheduled passengers nel mese di novembre, in crescita del 7,1% rispetto all’anno scorso. Anche se la domanda è in crescita, l’ambiente operativo è diventato più impegnativo. Come notato in precedenza, il rendimento è diminuito più del previsto durante il 2016. Inoltre, in autunno i prezzi del carburante hanno iniziato ad aumentare, in combinazione con un apprezzamento dell’USD sfavorevole rispetto al SEK. Ciò ha avuto un effetto negativo sul capitale e sugli utili. Inoltre, l’aviation tax in Norvegia ha avuto un effetto negativo sul rendimento. L’aumento della capacità nel periodo 2015/16 ammonta al 10%. Nel periodo 2016/2017 l’aumento totale della capacità di SAS sarà più basso. L’aumento sarà principalmente guidato dall’effetto delle nuove rotte intercontinentali avviate nel corso del periodo 2015/2016, da una maggiore capacità sulle rotte leisure e dal fatto che l’Airbus A320neo è più grande dell’aereo che andrà a sostituire. Il traffico intercontinentale della compagnia è aumentato del 29,4% e la capacità è aumentata del 21,8%. La crescita è stata trainata dalle nuove rotte da / per Los Angeles e Miami. Il traffico sulle rotte europee / intrascandinavia è aumentato del 13,6%. La crescita è stata più forte sulle rotte leisure oriented. Sulle rotte domestiche la capacità è aumentata dell’1,6% e il traffico è aumentato del 3,5%.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)


Articolo scritto da JT8D il 7 Dic 2016 alle 2:11 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

ROLLS-ROYCE CONSEGNA IL 7.000° MOTORE DAL SITO DI DAHLEWITZ

Rolls-Royce ha celebrato oggi la consegna del motore numero 7.000 dal sito di Dahlewitz, Germania. Il motore, un BR710, verrà inviato a Gulfstream Aerospace Corporation per equipaggiare un Gulfstream G550. Il sito, a sud di Berlino, ha iniziato la produzione nel 1995 e oggi impiega più di 2.300 persone, giocando un ruolo importante nella produzione e sviluppo di Rolls-Royce. Accanto alla produzione del BR710, l’impianto assembla una serie di business jet engine, come i BR725 e i Tay 611-8C, nonché i V2500 per la famiglia Airbus A320. Il sito di Dahlewitz è anche sede di test facilties per le nuove power gearbox di Rolls-Royce. Il 7.000° motore è un membro della affidabile e collaudata famiglia BR700, che equipaggia alcuni dei business jets più veloci, più grandi e con maggiore range sul mercato. Più di 4.000 motori BR700 sono stati costruiti e la flotta ha registrato oltre 20 milioni di ore di funzionamento cumulative. Commentando questo traguardo, Paul O’Neil, Rolls-Royce, EVP Assembly and Test, Civil Aerospace, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di questo traguardo, che si presenta come il risultato di più di venti anni di duro lavoro e dedizione del nostro team a Dahlewitz. Sottolinea anche il ruolo significativo che il sito svolge nel sostenere il continuo successo di Rolls-Royce nel settore aerospaziale civile”. Nel 2017 il sito di Dahlewitz inizierà ad assemblare anche il Trent XWB, integrando l’impianto di assemblaggio principale a Derby, nel Regno Unito.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)


Articolo scritto da JT8D il 6 Dic 2016 alle 9:21 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , ,

BOEING BUSINESS JETS E GKN AEROSPACE INTRODUCONO LO SKYVIEW PANORAMIC WINDOW

Boeing Business Jets ha annunciato oggi che lavorerà con GKN Aerospace per sviluppare, produrre e supportare lo Skyview Panoramic Window, il più grande finestrino disponibile su qualsiasi aereo passeggeri offerto fino ad ora. Sarà disponibile sui BBJ, BBJ 2 e su tutti e tre i membri della famiglia BBJ MAX, incluso il nuovo BBJ MAX 7, con entrata in servizio di linea nel 2018. “Siamo entusiasti di confermare formalmente la nostra partnership con GKN Aerospace per lo sviluppo di questa funzione sui BBJ, il più grande finestrino disponibile sul mercato”, ha dichiarato David Longridge, Boeing Business Jets President. Il finestrino panoramico Skyview, che misura circa 4,5 x 1,5 piedi (1,4 x 0,5 m), è stato creato unendo in modo efficace tre finestrini attuali del 737. Situato dietro all’ala, con più sedi potenziali in base al tipo di velivolo, offre ai clienti un punto di vista senza precedenti. “Siamo orgogliosi di annunciare il prossimo passo verso il finestrino Skyview insieme a Boeing Business Jets”, ha detto Peter Somers, President of GKN’s Fokker Services business. “La tecnologia innovativa applicata nel più grande finestrino del mercato migliora il comfort dei passeggeri ed è ora disponibile anche per gli aerei BBJ MAX”. Sarà disponibile attraverso GKN Aerospace come retrofit sui BBJ esistenti e attraverso Boeing BBJ come optional. Sarà installato sui velivoli BBJ MAX a partire dal 2018.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 6 Dic 2016 alle 8:38 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , ,

QATAR AIRWAYS VOLERA’ A DUBLINO DA GIUGNO 2017

Qatar Airways ha annunciato che offrirà voli giornalieri non-stop tra Doha e Dublino, la capitale dell’Irlanda, dal 12 giugno 2017. Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha detto: “Qatar Airways ha visto una crescita senza precedenti negli ultimi tempi e continua a lanciare nuove destinazioni, migliorando la connettività per i nostri passeggeri di tutto il mondo. Il lancio dei voli per Dublino, la capitale dell’Irlanda, è un’aggiunta emozionante alla nostra rete e sono sicuro che i passeggeri business e leisure potranno beneficiare del nostro servizio con il Boeing 787 Dreamliner e di connessioni efficienti attraverso la nostra casa e hub, l’Hamad International Airport”. Vincent Harrison, Dublin Airport Managing Director, si è detto lieto che Qatar Airways lancerà il servizio da Dublino a Doha nel 2017: “Non vediamo l’ora di accogliere il nuovo servizio giornaliero verso Doha da giugno e di lavorare a stretto contatto con Qatar Airways per promuovere la rotta. Questo servizio porterà scelta in più e convenienza per i passeggeri e aggiungerà Dublino e l’Irlanda al crescente network globale di Qatar Airways”.

(Ufficio Stampa Qatar Airways)


Articolo scritto da JT8D il 6 Dic 2016 alle 8:16 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

QATAR AIRWAYS INAUGURA IL SERVIZIO VERSO KRABI

Krabi, in Thailandia, ha ricevuto oggi il primo volo di Qatar Airways proveniente da Doha, in Qatar. L’Airbus A330-200 è stato accolto dal classico water salute, inaugurando il nuovo servizio quattro volte alla settimana (lunedì, martedì, venerdì, sabato) verso la costa occidentale della Thailandia meridionale. Con il lancio di questo nuovo volo, Qatar Airways è diventata la prima compagnia aerea del Middle East a fornire servizi di linea verso Krabi, fornendo un veloce e comodo accesso a una delle regioni turistiche più popolari del mondo. Marwan Koleilat, Qatar Airways Senior Vice President of Asia Pacifica, ha dichiarato: “Sono lieto di poter inaugurare il primo servizio verso Krabi, fornendo ai viaggiatori provenienti dai mercati chiave un accesso diretto a Krabi e al turismo della regione. La Thailandia rimane un mercato importante per Qatar Airways, mentre continuiamo ad esplorare importanti destinazioni secondarie per servire al meglio il viaggiatore globale. Gli ospiti possono ora godere del servizio pluripremiato di Qatar Airways a bordo di una delle flotte più giovani del settore, volando insieme a Krabi, in Thailandia. Inoltre, il nuovo servizio verso Krabi apre una serie di comode destinazioni globali alla gente della località e della sua regione, e vorrei ringraziare i thailandesi per il loro continuo supporto nel corso degli ultimi 20 anni”.

Leggi il resto dell’articolo


Articolo scritto da JT8D il 6 Dic 2016 alle 8:05 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,