AEROPORTO DELLO STRETTO, ARRIVA IL BOEING 737: NUOVI ORARI, NUOVE TARIFFE

LE NOVITÀ DA/PER TORINO E BOLOGNA DA LUNEDÌ 27/02. Con la prossima operatività dei collegamenti da/per Genova e Roma, che partiranno lunedì 6 marzo dall’aeroporto dello Stretto, vengono modificati gli orari degli altri voli Interstate Airlines e, in alcuni casi, l’aeromobile.
Questi i nuovi orari, validi da lunedì 27 febbraio, tutti i giorni feriali (dal lunedì al venerdì): dall’Aeroporto dello Stretto si partirà alle 15.40 per Bologna, dove si arriverà alle 17.05, e si ripartirà alle 17.45 (arrivo al Tito Minniti alle 19.10). Sia il volo di andata che quello di ritorno saranno effettuati con un Boeing 737, da 125 posti. Anche il collegamento con Torino sarà effettuato con il B 737, e partirà dall’Aeroporto dello Stretto alle 11.05 (arrivo alle 12.45). Il volo di ritorno partirà da Torino alle 13.30 (arrivo al Minniti alle 15.10). Ultima variazione sul collegamento da/per Pisa, che continuerà ad essere operato con l’ATR 42-500. La partenza dall’Aeroporto dello Stretto è anticipata alle 17.00 (arrivo alle 18.45), il ritorno alle 19.15 (arrivo al Minniti alle 21.00).
Grazie al fatto che le tratte da/per Torino e Bologna saranno operate con un aeromobile molto più capiente, cambiano anche le classi tariffarie: i primi 20 posti di ogni volo da/per Torino saranno venduti ad una tariffa promo di 29 euro, i successivi 25 a 45 euro (I classe tariffaria “Instant-), i successivi 30 a 65 Euro (II classe tariffaria “Intermediate-), i rimanenti a 99 euro (III classe tariffaria “Flessibile-). I voli da/per Bologna potranno essere acquistati, per il medesimo numero di posti disponibili, a 24 euro in tariffa “Promo-, 40 Euro in I classe “Instant-, 60 Euro in II classe “Intermediate-, 94 Euro in III classe “Flessibile-.
Ad ogni tariffa vanno aggiunti circa 40 euro tra tasse e supplementi: 30 Euro di supplemento carburante e una media di 11 Euro di tasse aeroportuali (Euro 9,73 per le partenze dall’Aeroporto dello Stretto, Euro 11,95 da Torino, Euro 12,78 da Bologna). La validità delle nuove classi tariffarie parte da lunedì prossimo, fino al termine della stagione Winter (sabato 25 marzo). I biglietti sono vendibili da questa sera.
L’Amministratore Unico della Sogas, ing. Pietro Fuda, commenta:
«Dare la possibilità di raggiungere in meno di due ore, tutti i giorni feriali, Torino o Bologna a partire da 70 euro è una risposta che l’Aeroporto dello Stretto voleva e doveva dare alla sua utenza, che sta dimostrando un’attenzione sempre maggiore agli sforzi di questi ultimi tre mesi. Sforzi importanti, che hanno prodotto, a quanto pare, risultanti altrettanto importanti.
È proprio l’ottima affluenza sui nuovi collegamenti ad aver permesso di sostituire l’ATR con il Boeing, ed avere così la possibilità, grazie ad una maggiore disponibilità di posti, di offrire tariffe sempre più accessibili».

Articolo scritto da admin il 26 Feb 2006 alle 5:13 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus