INAUGURATA A FORLI’ L’ACADEMY DELL’ENAV

Il Presidente della Camera dei Deputati On. Pier Ferdinando Casini, alla presenza del Presidente ENAV Generale Bruno Nieddu, dell’Amministratore Delegato Guido Pugliesi, del Viceministro per i Trasporti Mario Tassone e del Sindaco di Forlì Nadia Masini, ha inaugurato il Centro di Formazione Academy di Forlì, l’istituto attraverso il quale ENAV formerà i Controllori del Traffico Aereo italiani.
L’opera, che si estende su oltre 8 mila mq, è stata finanziata per il 50% dal Comune di Forlì e per il restante 50% dallo Stato (Ministero dell’Economia) e dall’ENAV, per un investimento totale di 11.5 milioni di Euro. Gli allestimenti e le infrastrutture tecnologiche sono invece stati finanziati interamente da ENAV con un investimento pari a 20 milioni di Euro. La scuola, che si pone all’avanguardia in Europa e al pari di poche altre presenti in Usa e Canada, dispone di apparecchiature ad alto contenuto tecnologico destinate ad attività sia formative che sperimentali quali 2 simulatori radar, 6 simulatori di Torre 3D e un simulatore di volo.

L’istituto sorge in quello che viene considerato il polo aeronautico italiano: nelle vicinanze si trovano, infatti, l’Aeroporto “Ridolfi- di Forlì, l’Istituto Tecnico Aeronautico Statale F. Baracca e il Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale della Facoltà di Ingegneria di Bologna, con la quale oggi l’ENAV ha firmato un Protocollo d’Intesa per avviare forme di collaborazione per attività formative e di studio, ricerca e sperimentazione sui sistemi tecnologici necessari all’aggiornamento e la qualificazione degli aeroporti e dei sistemi di controllo del traffico aereo.

Oltre che formare i Controllori del Traffico Aereo italiani ed organizzare corsi di aggiornamento e specializzazione per il personale operativo già in servizio, la nuova struttura realizzerà corsi specialistici per la formazione e l’addestramento di figure professionali del settore aereo ed aeroportuale per organismi nazionali ed internazionali. Con la creazione dell’Academy, ENAV conferma il valore altamente strategico delle attività formative per garantire i massimi livelli di sicurezza, volontà già ampiamente espressa dal Management che ha portato le ore di formazione del personale ENAV dalle 27 mila del 2002 alle 90 mila del 2005. Alla cerimonia erano presenti tra gli altri, il Vice Presidente della Regione Emilia Romagna Flavio Delbono, il Vescovo di Forlì Monsignor Vincenzo Zarri, il Prorettore Vicario dell’Università di Bologna Prof. Luigi Busetto.
Fonte: Andrea Coco - Positive Climb

Articolo scritto da admin il 26 Feb 2006 alle 5:04 am.
Categorie: Enti e Istituzioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus