MALAYSIA AIRLINES IN CRISI

Tempo di lettura: 1 minuto

La Malaysia Airlines (MAS), a causa della difficile situazione economica in cui si trova, sarà costretta licenziare 6500 lavoratori ed a cedere 96 delle sue rotte interne alla compagnia low-cost malese AirAsia, il più grande vettore no-frill del sud-est asiatico in termini di flotta.
Lo ha deciso il governo malese, che possiede il 69 % di MAS, rendendo anche noto che dal prossimo primo agosto non concederà più sussidi al vettore, coerentemente con la sua politica di risparmi e tagli per risanare le finanze dello stato.
La Malaysia Airlines sarà anche costretta a ridurre la sua flotta di aeromobili da 40 a 21, operando solo su 19 rotte rispetto alle attuali 118.
(Fonte: World Aeronautical Press Agency)

Articolo scritto da admin il 30 Mar 2006 alle 1:09 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori




Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.