“GRANDE APPREZZAMENTO PER LUFTHANSA PRIVATE JET-

A un anno dal lancio di Lufthansa Private Jet, Lufthansa può guardare con soddisfazione ai risultati ottenuti e all’ottima risposta da parte della clientela. Superando ampiamente le aspettative iniziali, ogni giorno vengono richieste fino a dieci prenotazioni e questo ha consentito di sviluppare il servizio con l’introduzione di ulteriori destinazioni e servizi aggiuntivi. “Il prodotto Lufthansa Private Jet gode dell’apprezzamento dei nostri clienti e ha generato la richiesta, per il futuro, di jet privati sul modello di quelli di Lufthansa anche in Stati Uniti, Medio Oriente e Asia-, ha dichiarato Thierry Antinori, Executive Vice President Marketing & Sales di Lufthansa. “Per questo, stiamo valutando la possibilità di ampliare il servizio anche in questi mercati-.
Oltre che con Cessna Citation Bravo e Cessna Citation Excel, ora è possible prenotare un volo Lufthansa Private Jet a bordo di Hawker 800XP e Falcon 2000, aeromobili con una maggiore autonomia di 4.600 e 5.100 km rispettivamente. Il Falcon 2000 può ospitare fino a dieci passeggeri e l’Hawker 800XP fino a sei, mentre inizialmente il numero massimo previsto era sette passeggeri. Il volo a bordo del Falcon 2000 sarà sempre accompagnato da un’assistente di volo, che offrirà un servizio esclusivo e garantirà a ciascun passeggero la massima assistenza durante il viaggio.

Ora è possibile utilizzare l’offerta Lufthansa Private Jet verso molti più paesi: oltre a tutti i Paesi membri dell’Unione Europea, il servizio è disponibile anche per voli verso la Svizzera, la Norvegia e l’Islanda, Albania, Bulgaria, Bosnia, Croazia, Romania, Serbia, Macedonia e Montenegro, Caucaso, Marocco, Algeria, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Turchia e Ucrania. Inoltre, per soddisfare la grossa domanda, Lufthansa sta valutando la possibilià di estendere anche agli Stati della Federazione Russa questo modo esclusivo di viaggiare in aereo.

Prenotare Lufthansa Private Jet sarà in futuro ancora più veloce e più semplice: non sarà più necessario prenotare il jet privato con 24 ore di anticipo, ma sarà sufficiente anche un breve  preavviso ed è stato eliminato il costo di 100 euro per ogni passeggero aggiuntivo a bordo. “Lufthansa Private Jet è un prodotto unico sul mercato e i risultati a un anno dal lancio mostrano come questo servizio soddisfi perfettamente le necessità dei nostri clienti-, ha aggiunto Thierry Antinori. “Essi desiderano avere la gestione completa del proprio tempo e richiedono la massima flessibilità nella pianificazione dei loro spostamenti-.

Lufthansa Private Jet è stato inaugurato nel marzo 2005 e, inizialmente, la possibilità di proseguire con comode coincidenze con i voli a lungo raggio era offerta soltanto dall’hub di Monaco. A giugno, grazie al grande successo, il servizio è stato esteso anche all’hub di Francoforte. La realizzazione di questo prodotto testimonia ulteriormente la strategia di differenziazione intrapresa da Lufthansa quale compagnia aerea in grado di fornire la più vasta gamma di servizi dai voli a tariffe competitive fino ai jet privati, che rappresentano la vetta del trasporto aereo.

(Fonte: Andrea Coco - Positive Climb)

Articolo scritto da admin il 5 Apr 2006 alle 8:22 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus