PASQUA: TRAFFICO-BOOM IN APRILE IN AEROPORTI MILANESI

MILANO - Sara’ venerdi’ 21 aprile la giornata di massimo traffico, in questo periodo vacanziero, negli aeroporti milanesi: fra Linate e Malpensa transiteranno - secondo i dati forniti dalla Sea, la societa’ di gestione degli scali - circa 110 mila passeggeri, di cui 75 mila a Malpensa. E’ la giornata-perno fra le vacanze pasquali e quelle del ponte del 25 aprile che, per alcuni, si prolunghera’ fino al primo maggio.
Il sistema aeroportuale milanese funzionera’, dunque, a pieno ritmo durante tutto aprile. Sono infatti 2 milioni e 700 mila i passeggeri che transiteranno a Linate e Malpensa con un incremento del 13% rispetto al 2005. Di questi 1 milione e 900 mila a Malpensa e 800 mila a Linate. Confermato cosi’ - rileva Sea - il trend di crescita che ha fatto registrare nel primo trimestre un +7,8% di passeggeri e un +8,9% di movimenti aerei.
Nella settimana di Pasqua i passeggeri in transito sul sistema aeroportuale saranno circa 800mila (+ 11% rispetto allo stesso periodo del 2005): di questi 550 mila a Malpensa, 250 mila a Linate.
Una curiosita’ di quest’anno e’ il numero dei passeggeri previsti proprio nella giornata di Pasqua che raggiungeranno quota 80 mila (contro i 65 mila dell’anno scorso). Affollato il Terminal 2 con circa 15 mila passeggeri: anche questo e’ un dato in aumento (+19%) che viene ritenuto importante perche’ il Terminal 2 e’ storicamente dedicato ai voli charter.
Malpensa si conferma infatti al primo posto in Italia per questo tipo di traffico con 33 compagnie aeree operanti e 69 destinazioni servite.
Ma, da qualche mese, in quel terminal e’ operativo anche il traffico low cost che collega Milano ad alcune delle principali citta’ europee: Parigi, Londra, Berlino, Colonia, Barcellona, Madrid e Atene, oltre che al Marocco.
Variegata la scelta delle destinazioni: i voli per Valencia, che ospitera’ nel 2007 la Coppa America, stanno gia’ registrando l’esaurito. Il Mar Rosso e’ sempre fra le mete piu’ apprezzate dai turisti. Previsti molti charter per Sharm el Sheikh, Marsa Alam e Hurgada.
Anche l’est europeo e’ molto gettonato in questo periodo pasquale. Alitalia ha raddoppiato i voli settimanali per Timisoara, Sarajevo e Cracovia mentre Varsavia e Wroclaw sono collegate dalla Centralwings.
Le destinazioni oltre oceano sono quelle tipicamente turistiche come Cuba, Santo Domingo, Mauritius e il Brasile con San Paolo servito giornalmente da Alitalia.
Tutto esaurito sui charter per le Maldive e incremento anche verso Dubai, grazie all’introduzione di nuovi voli della Emirates.
Numerose restano le prenotazioni per gli Stati Uniti che sono collegati a Malpensa con 70 voli settimanali di Alitalia e dei principali vettori americani. Dai primi calcoli Sea, i passeggeri che hanno scelto gli Usa sono il 20% in piu’ rispetto all’anno scorso. (ANSA)

Articolo scritto da admin il 13 Apr 2006 alle 5:40 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus