NON SI TROVA IL CELLULARE DEL COMANDANTE: AEREO RITARDA 4 ORE

Brutta avventura per i passeggeri di un volo inglese. Secondo quanto riportato da alcuni tabloid locali, mentre l’aereo stava per decollare, il pilota avrebbe annunciato che non sarebbero partiti fino a quando non avesse ritrovato il suo cellulare. Le ragioni erano principalmente di sicurezza, dal momento che un apparecchio acceso in cabina di comando avrebbe potuto causare interferenze molto pericolose.
L’attesa, però, si è protratta per un bel po’, anche perché nel frattempo sono stati chiamati dei meccanici per smontare parte della strumentazione e vedere se il telefonino fosse finito dietro al quadro strumenti.
Dopo una lunga attesa, ai passeggeri è stato detto di prendere i propri bagagli e tornare al terminal dove, dopo alcune ore, sono finalmente potuti partire con un altro aereo.

Articolo scritto da admin il 18 Apr 2006 alle 9:02 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus