NOMINE AL VERTICE BOEING

Laurette Koellner, 51 anni, è la nuova vice president responsabile di Relazioni internazionali di Boeing. Sostituisce Tom Pickering, 74 anni, ex ambasciatore degli Stati Uniti all’ONU, che aveva espresso già dallo scorso anno l’intenzione di ritirarsi a vita privata. Koellner, in precedenza presidente di Connexion by Boeing, continuerà a far parte dell’Executive Council del gruppo.In questo suo nuovo incarico Koellner sarà responsabile degli uffici di Boeing in 20 paesi, tra cui quello italiano guidato da Rinaldo Petrignani. “Tom Pickering ha accresciuto le nostre capacità di valutare e sviluppare nuove opportunità di mercato, avvicinando Boeing ad essere una vera e propria azienda globale-, osserva Jim McNerney, presidente, amministratore delegato e direttore generale di Boeing.
Stan Deal, 41 anni, subentra a Koellner alla presidenza di Connexion by Boeing e lascia la guida delle operazioni Sales & Marketing presso Boeing Commercial Airplanes (BCA). Per Deal si tratta di un ritorno nella business unit di Boeing che si occupa di connettività in volo: infatti prima di assumere nel giugno 2005 l’incarico in BCA era responsabile di Sales & Business Development di Connexion by Boeing.
Questi cambiamenti saranno effettivi a partire dal 1° maggio prossimo.

Tod Hullin, 62 anni, attuale senior vice president Communications di Boeing e membro dell’Executive Council della società, aggiunge al suo incarico la gestione di Public Policy, acquisendo le competenze di Rudy deLeon, senior vice president dell’ufficio Boeing a Washington D.C, che lascerà l’azienda il prossimo 30 giugno. In questa veste Hullin sarà responsabile dei rapporti istituzionali di Boeing con i diversi livelli di governo degli Stati Uniti (dall’amministrazioni federale a quelle locali).

Tom Downey, 41 anni, diventa vice president di Corporate Communications, lasciando la guida del settore comunicazione di BCA. In questo nuovo incarico risponderà a Tod Hullin, si occuperà della comunicazione della capogruppo, con competenza anche su branding, pubblicità, comunicazioni interne e relazioni pubbliche e sovrintenderà il settore comunicazione delle altre business unit di Boeing. Il suo sostituto alla comunicazione di BCA sarà scelto nelle prossime settimane.

(Fonte: Andrea Coco - Positive Climb)

Articolo scritto da admin il 22 Apr 2006 alle 6:26 am.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus