FIUMICINO, CERCA DI IMBARCARSI CON UN CAPITELLO CORINZIO IN VALIGIA…

In valigia aveva un pezzo di capitello corinzio di epoca romana ed era pronto ad imbarcarsi su un aereo con destinazione Dusseldorf, in Germania. Ma il suo comportamento poco disinvolto, anzi più che agitato, ha insospettito i doganieri impegnati in controlli mirati alla repressione di reati tributari ed extra tributari. E così è fallito il piano di un giovane tedesco, perchè dal controllo del suo bagaglio è saltato fuori quel pezzo di capitello corinzio. Alla domanda su come se lo fosse procurato, il giovane ha riposto di averlo acquistato da un venditore ambulante nei pressi del Foro Romano, pagandolo 20 euro. Per il tedesco è scattata la denuncia a piede libero ad opera dei funzionari della Circoscrizione Doganale di Roma, l’accusa è asportazione di reperto archeologico che all’esame di esperti del Ministero dei beni culturali è risultato appartenere in realtà ad un capitello di rilevante interesse.

Articolo scritto da admin il 28 Apr 2006 alle 11:39 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus