AEROPORTO MARCONI: +14,9% I PASSEGGERI AD APRILE

L’Aeroporto Marconi di Bologna continua a battere ogni record di traffico. Nel mese di aprile, complici anche le vacanze di Pasqua e i diversi ‘ponti’ festivi, lo scalo emiliano ha infatti registrato un incremento di passeggeri del 14,9% sullo stesso mese del 2005, per un totale di 352.442 passeggeri. Tale risultato rappresenta il migliore aprile della storia del ‘Marconi’, così come da record erano stati i primi tre mesi dell’anno.
Nel dettaglio, i passeggeri nazionali sono aumentati del 19,5% arrivando a quota 106.812, mentre i passeggeri internazionali sono cresciuti del 13,0%, per un totale di 245.630 unità. I passeggeri su voli di linea sono stati 284.150 (+15,0%), quelli charter 62.297 (+16,9%), i transiti 5.995 (-6,8%). Complessivamente, si sono avuti 4.585 movimenti di aeromobili (+5,1%).

Nel mese di aprile le destinazioni di linea più ‘gettonate’ sono state Catania, Palermo e Roma tra i voli nazionali e Parigi, Francoforte e Londra tra gli internazionali. Tra i charter, si è volato soprattutto a Sharm el Sheik, Marsa Alam e Tenerife. Sempre in aprile si è registrato anche l’ottimo avvio di due nuovi voli: per Budapest con Sky Europe (il 13) e per Amburgo con Germanwings (il 29).

Nei primi quattro mesi dell’anno l’Aeroporto di Bologna ha raggiunto quota 1.137.941 passeggeri, pari ad un incremento del 9,1% sullo stesso periodo del 2005. I passeggeri nazionali sono stati 365.359 (+16,5%), quelli internazionali 772.582 (+5,9%), mentre i movimenti sono stati 17.109 (+4,7%).

Articolo scritto da admin il 3 Mag 2006 alle 5:28 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus