MERIDIANA: NEI PRIMI 4 MESI IL TRAFFICO PASSEGGERI CRESCE DELL’11,4

Meridiana, nel primo quadrimestre del 2006 ha trasportato 1.186.000 passeggeri (1.065.000 nel 2005), registrando un incremento dell’11,4% sullo stesso periodo dello scorso anno. Il buon andamento delle vendite, grazie anche ad una politica di prezzi più favorevole per la clientela, unitamente alla razionalizzazione del network, hanno favorito anche il consolidamento del tasso di riempimento (load factor) che nei primi quattro mesi è stato del 65,2% (61,1% nel 2005). I posti offerti su tutta la rete sono stati 1.820.000 con un incremento del 4,4% sullo stesso periodo dello scorso anno.
Il risultato più significativo è stato registrato da e per la Sardegna, infatti con 436.500 passeggeri trasportati, Meridiana ha conseguito un incremento del 25% (349.000 nel 2005); positivi comunque i dati riguardanti i passeggeri trasportati da e per Milano Linate (+6%), Firenze (+7%) e Catania (6%), che si riconfermano i principali mercati di riferimento.

I servizi di vendita telematici, da gennaio ad aprile, hanno segnato un record storico. Oltre il 50% dei passeggeri Meridiana hanno infatti scelto i servizi di vendita via internet o telefono: il Call Center 89 29 28, il sito www.meridiana.com, e il canale dedicato alle agenzie di viaggio Web Trade System.

In particolare, hanno prenotato direttamente sul sito 414.849 clienti (+95% sul 2005), sono state 219.192 le prenotazioni effettuate da agenzie di viaggi su WTS (+67% sul 2005) e infine, sono 177.224 i clienti che hanno scelto di utilizzare il servizio di acquisto telefonico attraverso il Call Center di Meridiana (+14% sullo scorso anno). Le performance di qualità sono molto positive anche per il primo quadrimestre 2006. I coefficienti di puntualità (87,6%) e di regolarità (98,7%) confermano il trend del 2005, a testimonianza dell’attenzione della Compagnia per la qualità del servizio offerto.

Articolo scritto da admin il 18 Mag 2006 alle 4:55 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus