PASSEGGERO TROVATO CON MUNIZIONI A BORDO SU UN VOLO NAPOLI-LONDRA

NAPOLI - Un uomo e’ stato fermato all’aeroporto di Capodichino dopo essersi imbarcato con delle munizioni su un volo per Londra.
Si tratta di un italiano, passeggero di un aereo EasyJet, che e’ stato trovato in possesso dei proiettili dal personale di volo. In seguito si e’ appreso che l’uomo, costretto a scendere, aveva infilato per errore le munizioni nel suo bagaglio. La compagnia ha pero’ espresso preoccupazione e disappunto per il fatto che i sistemi di sicurezza dell’aeroporto non abbiano consentito di rilevare il pericolo prima dell’imbarco. (Agr)

Articolo scritto da admin il 31 Mag 2006 alle 5:23 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus