TUPOLEV RUSSO INTERCETTATO DA UN F16 DI CERVIA

-Il velivolo era entrato nello spazio aereo nazionale senza la necessaria autorizzazione-
Un F16 del 5° Stormo di Cervia - allertato dal COFA, il Comando delle Forze Aeree dell’Aeronautica Militare di Poggio Renatico - il 10 giugno scorso intorno alle 17.00, è decollato dalla base per effettuare uno scramble.
Dopo alcuni minuti, il caccia ha intercettato ad est di Cortina d’Ampezzo il velivolo che senza autorizzazione stava sorvolando lo spazio aereo nazionale, identificandolo per un Tupolev 154 di una compagnia aerea russa, diretto da Barcellona a Mosca.
L’F16 dopo l’identificazione ha scortato l’aereo russo fino ai confini nazionali, rientrando successivamente alla base. Fonte (aeronautica e difesa)

Articolo scritto da admin il 13 Giu 2006 alle 5:35 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus