VIRGIN BLUE ANNUNCIA ORDINE PER NOVE B-737NG

B-737 della compagnia australiana Virgin Blue La Boeing ha identificato nella Virgin Blue Airlines il vettore che lo scorso mese aveva esercitato i diritti di acquisto per nove velivoli B-737/800 Next Generation.
Le consegne di questi aeromobili al vettore low-cost australiano inizieranno nel 2008; il valore del contratto è di circa 634,5 milioni di dollari al prezzo medio attuale di listino.
La compagnia aerea opera con una flotta interamente prodotta dal colosso statunitense, composta da 52 B-737 Next Generation, mentre i nuovi aerei saranno utilizzati per sostituire quelli noleggiati.
 
La flotta della Virgin Blue è un misto di modelli B-737/700 ed 800 per un network che opera da Darwin fino a Perth e Hobart, ma anche tra Melbourne, Sydney e Brisbane.
(Fonte: WAPA)

Articolo scritto da admin il 14 Giu 2006 alle 6:28 am.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus