PRECIPITA UN A-310 SIBIR AD IRKUTSK, PIU’ DI 150 MORTI

Oltre 150 persone, fra cui tutti gli 8 membri dell’equipaggio, sonorimaste uccise in un incidente accaduto a un aereo di linea russo Airbus A-310, con 200 passeggeri a bordo, avvenuto oggi all’aeroporto di Irkutsk, in Siberia.L’incidente e’ accaduto alle 8, ora locale (le 23 di sabato, GMT), durante la fase di atterraggio dell’Airbusdella compagnia Sibir, proveniente da Mosca. ”Quarantatre’ personesono state ricoverate con ustioni di gravita’ variabile. Secondo leprime informazioni, tutti gli altri sono morti”, ha dichiarato unafonte dell’ufficio della procura di Irkutsk. In totale, a bordodell’aereo, c’erano 192 passeggeri e otto membri dell’equipaggio.
L’AirbusA-310, proveniente da Mosca, e’ uscito di pista al momentodell’atterraggio e si e’ schiantato contro un muro di cemento prima diprendere fuoco. La carlinga dell’aereo e’ andata completamentedistrutta, mentre l’incendio e’ stato domato solo dopo tre ore. Unasquadra del Comitato dell’aviazione civile russa e’ decollata da Moscaper indagare sulle cause della sciagura. Le cattive condizioni della pista di atterraggio, bagnata per lapioggia, sono la possibile causa dell’incidente. Lo ha detto il ministro dei Trasporti russo, IgorLevitin.

Articolo scritto da admin il 9 Lug 2006 alle 9:15 am.
Categorie: Incidenti/Inconvenienti


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus