Archivio del mer Lug 2006

MD80.IT DA RECORD ITALIANO, 29ESIMO NEI SITI MONDIALI DI AVIAZIONE

Tempo di lettura: 1 minuto

“The Italian’s Wings Of The Web”: md80.it si conferma al 29° posto nei siti “top 100” dedicati all’aviazione, portale che raccoglie circa 1.200 siti internet di aviazione. Ci confermiamo inoltre l’unico portale italiano presente nei primi 50 posti. Nella categoria “Aircraft Specific” md80.it si attesta al 4° posto assoluto.
E’ rilevante anche la classifica dei “Top 100 aviation sites sorted by popularity”, che classificano i siti in base alla loro presenza all’interno della rete: md80.it è in 48° posto, con circa 73.000 referenze, preceduto solo dal Ministero della Difesa Italiano.

Categoria: Annunci

ORIO MOVIMENTO PASSEGGERI: + 14,5 % A GIUGNO 2006

Tempo di lettura: 1 minuto

Continua il trend positivo del movimento passeggeri all’Aeroporto di Orio al Serio, dove rispetto allo scorso anno si registrano percentuali di load factor mediamente più elevate sulla maggior parte dei voli di linea. L’alto coefficiente di riempimento degli aeromobili che operano sullo scalo bergamasco determina un costante incremento del numero complessivo dei passeggeri.
Nel mese di giugno 2006 ne sono transitati 491.393, il 14,5 per cento in più rispetto al corrispondente mese del 2005. L’85 per cento degli utilizzatori dell’Aeroporto di Orio al Serio ha scelto i collegamenti di linea.
Nel corso del primo semestre del 2006 il numero totale di passeggeri è stato di 2.403.543, pari ad un incremento del 21 per cento rispetto allo stesso periodo del 2005.
I voli operati sullo scalo bergamasco nel periodo gennaio-giugno 2006 hanno generato un movimento complessivo di 26.716 aeromobili (+ 8.9 per cento rispetto ai primi sei mesi del 2005, incremento interamente maturato con attività diurna).

Da gennaio a giugno 2006 i vettori courier hanno movimentato poco meno di 69mila tonnellate di merci, dato rispondente alle previsioni e pressochè equivalente all’andamento dello scorso anno, mentre sono in diminuzione del 3,1 per cento i movimenti dei velivoli cargo.

Categoria: Aeroporti / Destinazioni

ATTIVO WEB CHECK-IN RYANAIR ALL’AEROPORTO DI ORIO AL SERIO

Tempo di lettura: 1 minuto

Novità nel sistema di accettazione dei passeggeri in partenza dall’Aeroporto di Orio al Serio con voli Ryanair. Da venerdì 7 luglio è possibile effettuare il check-in direttamente via internet, collegandosi al sito web della compagnia e seguire le procedure guidate. Questa opportunità è offerta ai passeggeri diretti nelle destinazioni servite da Ryanair ad eccezione degli aeroporti del Regno Unito (Londra Stansted, Londra Luton, Glasgow Prestwick, Liverpool, Newcastle). I passeggeri che intendono usufruire del servizio di web check-in devono essere maggiorenni e in possesso di passaporto europeo in corso di validità, richiesto per tutte le destinazioni operate da Ryanair dall’Aeroporto di Orio al Serio. L’operazione può essere effettuata fino a quattro ore prima dell’orario di partenza ed è consentita per i passeggeri che viaggiano con solo bagaglio a mano. I passeggeri che intendono fruire del servizio on line di accettazione, devono stampare la carta d’imbarco da esibire prima ai controlli di sicurezza e successivamente al gate di imbarco, insieme al passaporto. L’attivazione del servizio di web check-in fa seguito all’autorizzazione concessa dall’Ente Nazionale Aviazione Civile al vettore Ryanair.

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

DATI DI TRAFFICO PRIMO SEMESTRE CATHAY PACIFIC: OLTRE OTTO MILIONI DI PASSEGGERI (+11,1%) E CARGO PIU’ 10,5%

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel primo semestre del 2006 Cathay Pacific Aiways ha trasportato 8.144.335 passeggeri e 572.552 tonnellate di cargo, registrando aumenti rispettivamente dell’11,1% e del 10,5% rispetto allo stesso semestre del 2005. Nella prima metà del 2006 è cresciuta anche la capacità disponibile sia per il traffico passeggeri sia per quello cargo, con aumenti di circa l’11% dei posti disponibili per chilometro (ASK) e del 6% delle tonnellate disponibili per chilometro (ATK).
A giugno, Cathay Pacific ha trasportato 1.392.462 passeggeri, il 10.7% in più dello stesso mese del 2005. Il fattore di carico per il mese ha raggiunto quota 82,8%, con un aumento di 2,7 punti percentuali rispetto al 2005. La capacità disponibile ha seguito il trend di crescita del numero dei passeggeri ed è aumentata del 10,4% in termini di ASK.
Il settore cargo, con 96.255 tonnellate di merci trasportate nel mese di giugno, ha registrato un aumento del 7,6% rispetto allo stesso mese del 2005, mentre la capacità disponibile misurata in ATK è cresciuta del 6,9%. L’espansione del network cargo, con l’introduzione dal 2 giugno della nuova rotta Mumbai-Chennai (India), ha contribuito all’ottima performance del comparto.

“Grazie al forte aumento dell’offerta in questa stagione, che ha visto l’introduzione del collegamento giornaliero Roma-Hong Kong operato con Boeing 747-400, stiamo riuscendo a soddisfare la sempre crescente domanda di voli per Hong Kong e oltre- commenta Silvia Tagliaferri, Direttore Commerciale per l’Italia di Cathay Pacific. “Ci sono quindi tutti i presupposti per una stagione estiva soddisfacente, grazie anche alle molte promozioni dedicate a chi viaggia per piacere e vuole concedersi una vacanza d’eccezione volando in Prima o Business Class-.

“Nonostante la maggiore concorrenza nei servizi cargo, Cathay Pacific ha chiuso la prima metà dell’anno in positivo e inizierà il secondo semestre con un aumento della capacità, grazie all’entrata in flotta del secondo Boeing 747-400BC a luglio- osserva Alberto Brandi, Direttore per l’Italia di Cathay Pacific cargo. “La sicurezza e la precisione del trasporto e la puntualità dei nostri servizi ci permetteranno di fronteggiare la sempre più intensa competitività del mercato-.

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

SKYEUROPE COLLEGA L’EUROPA OCCIDENTALE E LA CROAZIA

Tempo di lettura: 1 minuto

SkyEurope Airlines, la principale linea aerea low cost low fare dell’Europa Centrale, è lieta di annunciare l’arrivo di SkyLink, un nuovo prodotto che collega l’Europa occidentale con la Croazia, e consente ai passeggeri di prenotare voli in coincidenza da molte città europee per Split, Zadar e Dubrovnik attraverso i vari hub di SkyEurope (Bratislava, Cracovia e Praga). I voli sono già operativi.
Con ottime tariffe e voli brevi, gli amanti della Croazia, da oggi, possono arrivare in alcune delle più belle destinazioni turistiche della costa dalmata che, fino ad oggi, erano raggiungibili solo in macchina o pulmann.
Dall’Italia I passeggeri SkyEurope possono prenotare voli in coincidenza da Milano (Bergamo) e da Roma-Fiumicino per Split e Dubrovnik.

Il servizio SkyLink è naturalmente disponibile anche da altre maggiori capitali europee quali Parigi, Londra, Stoccarda, Basilea, Atene, Bucarest e Kosice, sempre passando attraverso uno degli hub di SkyEurope.

Al momento della prenotazione dei voli, il passeggero potrà usufruire della tariffa speciale scontata SkyLink a partire da 39,99 Euro a tratta, escluse tasse aeroportuali.

E’ bene ricordare che SkyEurope è un vettore aereo che opera “point-to-point- e pertanto ai passeggeri viene richiesto – all’arrivo nell’hub di coincidenza (Bratislava, Cracovia o Praga) – di ritirare i propri bagagli e ripetere l’operazione di check-in per la destinazione finale in Croazia.

“Grazie al prodotto SkyLink e alla nostra vasta rete aerea, ha detto Christian Mandl, CEO di SkyEurope Airlines, oggi possiamo offrire ai nostri passeggeri ottime tariffe e coincidenze per la Croazia e, contemporaneamente, incentivare le possibilità di sviluppo turistico verso i resorts della costa adriatica”.

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori