TERRORISMO: SQUILLA TELEFONINO IN VOLO, E’ ALLARME

-Aereo per New York torna a Londra-
Allarme nei cieli. Un aereo della compagnia britannica British Airways, decollato da Londra per New York con 231 persone ha bordo, ha fatto dietro-front a metà del percorso dopo lo squillo di un telefonino cellulare.
“Il volo BA179 - ha detto un portavoce della compagnia - è ritornato a Heathrow come misura precauzionale dopo lo squillo a bordo di un telefonino che sembrava non appartenere a nessuno”.

“Il capitano - ha continuato il portavoce della compagnia britannica - dopo essersi consultato con i rappresentati della sicurezza dell’aeroporto, ha deciso di tornare a Heathrow.
L’aereo sarà ispezionato dalle squadre della sicurezza prima di ripartire per New York”, ha infine precisato l’uomo.

Il fatto, certamente inconsueto, ha scatenato il panico tra i passeggeri ovviamente ancora colpiti dalla recente notizia dello sventato attentato sui voli britannici per gli Stati Uniti.
La paura di un attacco terroristico è insomma ancora molto viva anche se, sia in Inghilterra che negli Stati Uniti, è stato abbassato proprio domenica il livello di allarme, comunque ancora elevato.
Sempre per garantire una sempre maggiore sicurezza, la direzione dell’aeroporto londinese di Heathrow ha chiesto alle compagnie aeree di ridurre il proprio traffico commerciale del 30%.
In caso contrario, sarà loro interdetto lo scalo a Londra. Fonte (TG Com)

Articolo scritto da admin il 14 Ago 2006 alle 7:22 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus