ALLARME BOMBA SU AEREO

ROMA 18 ago.  “Su questo aereo c’è una bomba”. Questa la scritta, in inglese, che ha fatto scattare l’allarme nell’aereo Excel Airlines diretto da Londra Gatwick a Hurgada, in Egitto, e fatto atterrare all’aeroporto di Brindisi.

Il foglietto è scritto a mano, con penna nera ed è stato ritrovato da un passeggero nella tasca anteriore al suo sedile e quindi consegnato al comandante.
Lo ha riferito il dirigente di polizia dell’aeroporto di Brindisi, Salvatore De Paolis.

Mentre gli artificieri saliti a bordo hanno controllato il velivolo, il dirigente della polizia di frontiera, ha detto che l’allarma “è fondamentalmente rientrato”.

L’allarme bomba è scattato nel pomeriggio sul volo della compagnia aerea low cost Excel.
Il comandante dell’aereo, mentre il velivolo era nello spazio aereo di Zagabria, ha lanciato un allarme per una presunta presenza di un ordigno a bordo.
Dall’aeroporto militare di Trapani è partito subito un ordine di decollo per un caccia F16, così come è previsto dalla procedure in casi di emergenza di questo tipo che possono interessare anche lo spazio aereo nazionale. (Apcom)

Articolo scritto da admin il 18 Ago 2006 alle 3:42 pm.
Categorie: Incidenti/Inconvenienti


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus