TERRORISMO: AMSTERDAM 12 ARRESTI

-Volo per India costretto a dietro front-
La polizia olandese ha arrestato 12 persone che si trovavano a bordo di un volo Amsterdam-Bombay dell’americana Northwest.
Il pilota era stato costretto a fare dietro front, mentre sorvolava la Germania, dopo che l’equipaggio aveva segnalato il comportamento sospetto di alcuni passeggeri.
L’aereo, scortato da due F-16 dell’aeronautica olandese, era ritornato allo scalo di Amsterdam-Schiphol.
Il ministro della Difesa aveva dichiarato in precedenza che il pilota aveva deciso di tornare indietro dopo che l’equipaggio gli aveva riferito che parecchi dei 149 passeggeri si comportavano in modo sospetto.
Il livello di sicurezza negli aeroporti di tutto il mondo è stato elevato nelle ultime due settimane, dopo che la polizia britannica rivelò di aver sventato un complotto ordito da islamici inglesi con l’intento di far esplodere aerei in mezzo all’Atlantico con esplosivo liquido cammuffato da bevanda.
Agli arresti si è proceduto dopo che le autorità hanno sentito un numero imprecisato di passeggeri dello stesso volo che è stato rinviato al giorno successivo.
Per il momento non è stato precisato in che cosa consistesse il comportamento sospetto. (Tgcom)

Articolo scritto da admin il 23 Ago 2006 alle 5:58 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus