FIUMICINO: CONTATTO A TERRA TRA DUE AEROMOBILI

Nessun pericolo per i passeggeri e gli aeromobili. In questa fase di manovra i motori degli aeromobili sono ancora spenti.
Questa mattina, circa alle ore 09.30, due aerei Alitalia (l’MD-80 AZ 156 per Bruxelles e l’MD-80 AZ 1413 per Torino) che si stavano muovendo mediante i trattori dal parcheggio sul piazzale dell’aeroporto di Fiumicino si sono toccati durante la manovra distacco dal finger. In questa fase di manovra i motori degli aeromobili sono ancora spenti
Dalle prime ricostruzioni risulta che fosse stato dato l’ok per la manovra di “spinta- al mezzo che trainava l’Alitalia per Torino per staccarlo dal finger.
L’aeromobile per Bruxelles, previsto secondo nella sequenza di partenza, è stato avvisato che un altro mezzo stava già operando in quell’area e che quindi avrebbe potuto iniziare la spinta dopo che il primo avesse lasciato il piazzale: nonostante questo durante la manovra i due aerei sono entrati in contatto con le ali destre.
I due aeromobili sono stati trattenuti a terra per verificarne le condizioni, sebbene le prime rilevazioni parlano di danni lievissimi.

Articolo scritto da admin il 24 Ago 2006 alle 9:14 am.
Categorie: Incidenti/Inconvenienti


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus