ORIO MOVIMENTO PASSEGGERI AGOSTO 2006: + 16,9 %

La concentrazione dell’attività diurna, imperniata principalmente sui collegamenti regolari dedicati al trasporto delle persone, e la contestuale diminuzione del numero di aeromobili impiegati nel trasporto di tipo courier, premiano il movimento passeggeri sull’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio: 575.841 quelli transitati nel mese di agosto 2006 (+16,9 per cento rispetto allo stesso mese del 2005 quando se ne contarono 492.741).
Un incremento maturato interamente sui voli di linea, che hanno registrato coefficienti di occupazione dei posti offerti a bordo (il cosiddetto “load factor-) mediamente superiori al 90 per cento. Grazie all’impiego di velivoli di nuova generazione e a basso impatto ambientale, pienamente rispondenti ai requisiti richiesti dalla normativa europea sul trasporto aereo civile, e ai fattori di maggiore successo commerciale (convenienza, puntualità, affidabilità, sicurezza), i vettori operanti sull’Aeroporto di Orio al Serio conseguono importanti risultati in termini di carico passeggeri.

Nei primi otto mesi dell’anno in corso il totale dei passeggeri è stato di 3.527.795 (+19,8 per cento rispetto al gennaio-agosto 2005), mentre il quantitativo delle merci movimentate da gennaio ad agosto 2006 (89.867 tonnellate) non ha subito variazioni significative ed è in linea con l’andamento relativo al corrispondente periodo dello scorso anno.

Complessivamente, in virtù del mix che premia in modo preponderante la quantità di passeggeri rispetto alle merci (stabilizzate secondo previsioni e programmi operativi), in termini di unità di traffico l’Aeroporto di Orio al Serio sale al quarto posto nella graduatoria degli scali nazionali.

Articolo scritto da admin il 13 Set 2006 alle 3:24 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus