PRIMO VOLO DEL BOEING 747 LCF, IL SUPER CARGO DEL PROGRAMMA 787

Primo volo a Taiwan del Boeing 747 Large Cargo Freighter (LCF), l’aereo che trasporterà a Seattle le grandi aerostrutture del 787 Dreamliner - tra cui le sezioni di fusoliera in composito prodotte da Alenia a Grottaglie.
Grazie a una fusoliera di diametro maggiore e all’intera coda che si apre girando lateralmente, il 747 LCF offre un volume triplo rispetto agli attuali 747-400 cargo in servizio.
Boeing userà tre di questi imponenti aerei come principali mezzi per il trasporto delle varie parti del Dreamliner costruite in Italia, Giappone e Stati Uniti.
I primi due esemplari entreranno in servizio all’inizio del prossimo anno.
Questo primo esemplare ha già raggiunto Seattle dove completerà il programma di certificazione che prevede 250 ore di volo e 500 ore di prove al suolo.
Il 787 Dreamliner è il programma di lancio di maggior successo nella storia dell’aviazione commerciale: da aprile 2004 lo hanno scelto 32 clienti per un totale di 420 tra ordini e impegni. Gli ordini fermi sono 377 per un valore di listino di 59 miliardi di dollari.


Articolo scritto da admin il 22 Set 2006 alle 4:48 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus