Archivio del Ott 2006

ENAV, deliberate le nuove tariffe italiane per il 2007

Tempo di lettura: 2 minuti

CDA Enav: diminuiscono ancora i costi di assistenza al volo
Anche per il 2007 il Consiglio di Amministrazione di ENAV, riunitosi a Roma sotto la presidenza del Gen. Bruno Nieddu, ha deliberato di mantenere le stesse Tariffe ATM** applicate nel 2006 per la Rotta (sorvolo dello spazio aereo nazionale) a 67,50 Euro e di ridurre quelle di Terminale (operazioni di aeroporto) a 2,01 Euro (-9,87%), in controtendenza rispetto all’andamento dei principali Provider europei.
Dal 2003 al 2007 la riduzione è stata dello 0,72% per la tariffa di Rotta e di circa il 36 % in meno per la tariffa di Terminale. Questa riduzione risulta ancora più evidente in termini reali se si tiene conto del valore dell’inflazione dell’intero periodo.
La riduzione delle tariffe si è resa possibile per i continui recuperi di efficienza raggiunti nel quinquennio, peraltro con un significativo incremento della qualità e della sicurezza del servizio erogato.
I nuovi valori tariffari verranno ora trasmessi da ENAV alle Autorità nazionali e internazionali competenti per l’iter di approvazione.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni

Air Canada sceglie Aviareps in Italia

Tempo di lettura: 3 minuti

Air Canada è felice di annunciare che Aviareps stata scelta quale Agente Generale di Vendita per Air Canada in Italia.
Ms. Ruth Ben Tzur, General Manager Area Mediterraneo per Air Canada, afferma: “E’ mio piacere nominare Aviareps Italy GSA di Air Canada in Italia. Aviareps è una realtà consolidata nel mercato italiano e sarà al servizio della clientele italiana non solo per chi viaggia da e per il Canada ma anche per l’intero network di Air Canada. Questo accordo offre grandi opportunità, grazie alla disponibilità di tariffe molto attraenti per tutte le destinazioni raggiunte da Air Canada. Non ho dubbi che per la professionalità e le competenze del team di Aviareps Italy, guidato da Giulio Santoro, Air Canada potrà raggiungere in Italia i risultati attesi, grazie alle capacità acquistite da Aviareps Italy nel mercato italiano.”
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

Air Vallée collega per l’inverno 2006 Olbia con Genova

Tempo di lettura: 1 minuto

Anche quest’anno i voli tra la Sardegna e la Liguria, hanno fatto registrare ottimi risultati. I dati più significativi riguardano la percentuale di riempimento degli aerei, che ha toccato punte di oltre il 65%, e la puntualità dei voli (93,2% circa).
“Visto il successo della stagione estiva appena trascorsa – ha dichiarato Claudio Coriasco, Direttore Marketing di Air Vallée – abbiamo deciso di mantenere attivi anche per l’inverno i voli da Olbia per Genova”.
Dal mese di ottobre sono infatti operativi i voli da Olbia su Genova con partenze 2 volte a settimana il venerdì (via Cagliari) e la domenica con volo diretto.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

Aeroporto di Gorizia: dall’abbandono ad aeroporto di Aviazione Generale

Tempo di lettura: 1 minuto

Venerdì 3 novembre alle ore 17,30 presso l’Aula Magna del Liceo Classico “Dante Alighieri” in viale XX settembre n. 11 a Gorizia, l’Associazione Culturale 4° Stormo, presenterà il progetto “GGAA – Gorizia General Aviation Airport“. L’obiettivo è quello di creare perfetta sinergia, tra le esigenze di una moderna Aviazione Generale, le attività di aeroclub e dinamiche aree multimodali, settori che non entrano in competizione con lo scalo di Ronchi dei Legionari ma al contrario, ne implementano l’offerta per il diportismo aeronautico e l’utenza privata low-cost.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni

Assaeroporti all’Enac: piuttosto che minacciare, svolga il suo ruolo

Tempo di lettura: 2 minuti

Assemblea Straordinaria ieri di Assaeroporti sulle misure proposte dall’Enac per l’assegnazione delle concessioni quarantennali che consentono alle Società Aeroportuali di gestire in modo esclusivo tutte le attività legate direttamente e indirettamente alla navigazione aerea.
Per alcune Società tra cui Catania, Cagliari, Palermo, Pisa, Verona, Brescia, Lamezia Terme, Alghero e Ronchi dei Legionari, l’iter è già stato approvato dall’Enac ma si attendono i decreti ministeriali; per altri importanti Aeroporti tra cui Ancona, Cuneo, Siena, Crotone, Parma, Trapani, Reggio Calabria e Salerno, l’Enac non ha ritenuto “possibile concludere l’iter di concessione”. Nel caso questi Aeroporti non concludano l’iter di concessione entro 60 giorni, l’Enac ha proposto al Ministero dei Trasporti l’avvio di bandi di gara pubblica per individuare le società per l’affidamento della gestione totale.
Si tratta in prevalenza di Aeroporti medio piccoli, a prevalente proprietà pubblica e con una funzione di servizio pubblico in aree periferiche del Paese.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni

Nuove regole di sicurezza negli aeroporti dell’Unione Europea

Tempo di lettura: 3 minuti

L’informativa per i passeggeri diffusa da ENAC.
Al fine di proteggere i passeggeri dalla nuova minaccia terroristica costituita dagli esplosivi in forma liquida, l’Unione Europea (UE) ha adottato nuove regole di sicurezza che limitano la quantità di sostanze liquide che è possibile portare attraverso ed oltre i punti di controllo di sicurezza aeroportuale. Alle nuove regole sono soggetti tutti i passeggeri in partenza dagli Aeroporti dell’Unione Europea, compresi i voli nazionali, qualunque sia la loro destinazione.
Ciò significa che ai punti di controllo di sicurezza aeroportuale ciascun passeggero ed il relativo bagaglio a mano saranno controllati per individuare, oltre agli altri articoli già proibiti dalla normativa vigente, anche eventuali sostanze liquide. Le nuove regole non pongono alcun limite alle sostanze liquide che si possono acquistare presso i negozi situati nelle aree poste oltre i punti di controllo o a bordo degli aeromobili utilizzati da Compagnie Aeree appartenenti all’Unione Europea.
Le nuove misure si applicano a partire da lunedì 6 novembre 2006 in tutti gli Aeroporti dell’Unione Europea, nonché in Norvegia, Islanda e Svizzera.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni

Nigeria, precipita un aereo. A bordo più di 100 persone

Tempo di lettura: 1 minuto

Un Boeing 737 della compagnia nigeriana privata Adc con a bordo 110 passeggeri più i membri dell’equipaggio, si è schiantato al suolo nei pressi dell’aeroporto di Abuja e ha preso fuoco. Mobilitati i soccorsi… (Repubblica.it – Link all’articolo / Link alla discussione sul nostro Forum)

Categoria: Incidenti/Inconvenienti

Stranezze aeronautiche (2) – Leoni

Tempo di lettura: 0 minuto
tiger.jpg

Categoria: Curiosità/Stranezze aeronautiche

Aerei, stretta sui bagagli a mano. Da novembre i liquidi in un sacchetto sigillato

Tempo di lettura: 1 minuto

Un decilitro, non di più. A bordo degli aerei si potranno portare liquidi ognuno al massimo equivalente a un bicchiere… (Repubblica.it – Link all’articolo)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni

MyAir.com inizia ad operare da Malpensa

Tempo di lettura: 2 minuti

di Malpensa con voli di linea in regime low cost: il primo collegamento sarà effettuato alla volta di Brindisi, tre volte la settimana.
“Tutta l’area di Malpensa è caratterizzata da un grande potenziale economico e da un mercato pronto a cogliere le opportunità di un’ampia offerta di vettori aerei che consentono di collegare in modo capillare gli aeroporti italiani, europei ed intercontinentali. Il territorio permette di sviluppare ed ampliare nuove utenze la cui domanda è di poter disporre di passaggi aerei a tariffe concorrenziali, che garantiscano un servizio di qualità, come previsto dallo standard mantenuto da Myair.com” commenta l’amministratore delegato di MyAir.com, Edgardo Badiali. “Il collegamento Milano Malpensa – Brindisi consente di aumentare l’offerta dei collegamenti con la Puglia: i consistenti flussi di traffico tra queste due aeree confermano che il collegamento non è soggetto a stagionalità, in quanto il bacino di traffico non è solo leisure ma anche business: ciò permette di garantire un efficiente network di collegamenti per tutto l’anno. La politica tariffaria applicata da Myair.com è rigorosamente low cost: i voli saranno messi in vendita a partire da un centesimo, tasse e supplementi esclusi”.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

Aeroporto di Bologna: al via i voli low cost di MyAir per Parigi e Barcellona

Tempo di lettura: 1 minuto

Prenderanno il via nei prossimi giorni i nuovi voli low cost Bologna-Parigi e Bologna-Barcellona. Entrambi operati dalla compagnia italiana Myair.com con aeromobili Airbus da 180 posti, sono proposti con tariffe a partire da un centesimo di euro (tasse e supplementi esclusi).
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

Lufthansa aumenta l’utile operativo raggiungendo 691 milioni di euro

Tempo di lettura: 4 minuti

In crescita le previsioni di chiusura dell’anno che stimano utili di circa 750 milioni di euro.
“Lufthansa conferma il proprio successo”, commenta Wolfgang Mayrhuber, Presidente e CEO di Lufthansa, presentando i risultati trimestrali del Gruppo. Nonostante l’alto costo del greggio, il Gruppo ha raggiunto un utile operativo 691 milioni di euro (+46.7%) nei primi nove mesi dell’anno. “Il risultato raggiunto e l’effetto positivo sul mercato confermano il nostro orientamento strategico; siamo cresciuti con profitto. Stiamo investendo nel nostro futuro anche attraverso l’assunzione di 2500 nuovi dipendenti quest’anno.” In uno scenario economico positivo, il consiglio di Amministrazione di Lufthansa ha, pertanto, migliorato le previsioni per l’intero anno stimando un utile operativo di circa 750 milioni di euro.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

Nuovo record passeggeri Lufthansa

Tempo di lettura: 1 minuto

A chiusura del 3° trimestre 2006 Lufthansa vola verso nuovi record: mai registrato un numero così elevato di passeggeri nel corso dei primi nove mesi dell’anno. Anche Lufthansa Cargo conferma il proprio andamento positivo con un aumento del tonnellaggio trasportato.
Da gennaio a settembre, Lufthansa ha trasportato 40.2 milioni di passeggeri, registrando un aumento del 3,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il coefficiente di riempimento passeggeri è sceso al 75,4% in quanto, mentre l’offerta è aumentata dell’1,2%, i posti venduti per chilometro hanno registrato una percentuale di crescita pari allo 0,7%. Lufthansa Cargo ha aumentato la quantità di merce e posta trasportata di 1,7 punti percentuali pari a 1.3 milioni di tonnellate rispetto all’anno precedente. Sebbene l’offerta cargo fosse stata inferiore, il vettore Cargo ha aumentato le vendite del 3,4%, migliorando significativamente il coefficiente di riempimento di 2,9 punti percentuali pari a 66,9%.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

Torna di attualità l’ipotesi della pista parallela per l’aeroporto di Firenze

Tempo di lettura: 2 minuti

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato.
Qualche giorno fa, su Report (Rai 3), si è parlato dell’Aeroporto di Firenze e dei suoi problemi, tra i quali la futura massiccia lottizzazione prevista a poco distanza dal sedime aeroportuale (“la più grande opera urbanistica del dopoguerra”), della sicurezza e dell’inquinamento acustico. E’ nata così l’idea di creare una petizione a favore della pista parallela, già studiata e progettata tempo fa da ADF-Aeroporto di Firenze ma inspiegabilmente osteggiata da enti locali e Regione.
La nuova pista, parallela all’autostrada A11, presenta molti vantaggi e risolve i problemi che affliggono l’attuale:
– eliminerebbe il problema dell’inquinamento acustico a ambientale, in quanto gli aerei decollerebbero e atterrerebbero sorvolando solamente zone industriali, portando sollievo agli abitanti dell’abitato circostante l’aeroporto, Peretola (a sud) e Sesto Fiorentino (a nord) che più volte si sono lamentati per la questione (attualmente gli aeromobili sorvolano a bassa quota zona ad alta densità abitativa);
– risolverebbe il problema della sicurezza (che ad oggi è quasi al limite) in quanto gli aeromobili, ad esempio, non decollerebbero più in direzione delle montagne, non avrebbero l’autostrada a pochi metri in atterraggio e non sorvolerebbero più le case ad un’altitudine ridotta. Inoltre gli aeromobili avrebbero più metri di pista a disposizione, e quindi sicuramente maggiori margini di sicurezza;
– permetterebbe a Firenze di disporre di un aeroporto sicuro, adeguato alle esigenze della città, del turismo e dell’industria/commercio locale.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni

Da oggi le nuove tariffe Lufthansa “Ready to Fly”

Tempo di lettura: 2 minuti

Oggi, come ogni 15 giorni, Lufthansa offre un’occasione speciale: “Ready to Fly”, questo è il nome da ricordare. Si tratta di un’interessante promozione on-line di Lufthansa per farvi volare verso le più belle capitali d’Europa e del mondo a tariffe molto competitive.
Per esempio, questo mese si vola a Dublino o a Edimburgo a partire da 10 euro (*), oppure con soli 199 euro (*) è possibile raggiungere Boston per visitare gli Stati Uniti o scoprire tutto il fascino dell’India nell’esotica Hyderabad.
In pratica ogni due settimane, il mercoledì, Lufthansa rinnova l’appuntamento con “Ready to Fly” pubblicando on line sul sito le migliori offerte che vi porteranno in giro per il mondo a prezzi vantaggiosi. Un’occasione speciale e conveniente per concedersi un week-end di svago o un momento di stacco dopo un periodo di grande lavoro.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori