INCIDENTE BRASILE, RECUPERATE FLIGHT DATA RECORDER

Confermata la collisione in volo con un Embraer Legacy
Malgrado la difficoltà delle operazioni nella fitta giungla del Mato Grosso, prosegue il recupero dei rottami dell’ aereo e delle salme delle 155 persone che hanno perso la vita venerdì 29 settembre, nell’incidente che ha coinvolto un Boeing 737 della low-cost brasiliana Gol. Le cosiddette scatole nere sono state già trovate. E’ stata intanto confermata la collisione in volo dell’aereo di linea con un Embraer Legacy immatricolato N600XL, in volo verso gli Stati Uniti per essere consegnato alla Excel Air Services. L’aeromobile precipitato era il Boeing 737/8EH, serial number 34653 e line number 2039, immatricolato Pr-Gtd e aveva compiuto il suo primo volo il 22 agosto scorso con le marche provvisorie N1786B. (Wapa)

Articolo scritto da admin il 3 Ott 2006 alle 12:12 pm.
Categorie: Incidenti/Inconvenienti


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus