F-16 INTERCETTA AEREO JUGOSLAVO SENZA PIANO DI VOLO

- Senza piano di volo e senza le autorizzazioni previste -
Un F-16 dell’Aeronautica militare Italiana ha intercettato ieri un velivolo jugoslavo nei cieli del Veneto, ma si è trattato solo di un falso allarme. L’ordine di “Scramble-, cioè di decollo immediato è arrivato allo Stormo di Cervia alle 12:17.
Alle 12:26 un caccia era già in volo e in una ventina di minuti ha intercettato l’aereo sospetto sopra Vicenza. Si trattava di un aereo passeggeri di tipo executive che non aveva un piano di volo ed era entrato nello spazio aereo nazionale senza le previste autorizzazioni.
L’F-16, dopo averlo identificato, lo ha scortato fino al confine con la Svizzera, dove probabilmente era diretto. L’allarme quindi è rientrato e il caccia è tornato alla base. (Wapa)

Articolo scritto da admin il 9 Ott 2006 alle 11:54 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus