ALITALIA, IN PICCHIATA IL TIOLO IN BORSA

- Prosegue il forte calo di Alitalia in Piazza Affari, che lascia sul campo il 2,65% a 0,8 euro, dopo le affermazioni del presidente del Consiglio Romano Prodi, che ieri ha definito la situazione della compagnia di bandiera “fuori controllo”. Vivaci gli scambi per oltre 19milioni di pezzi, pari all’1,38% del capitale.
Il percorso per la soluzione della crisi Alitalia “non passa strettamente per aiuti di stato. E’ un problema di natura industriale”. Lo ha detto il portavoce del commissario europeo ai trasporti, Jacques Barrot, nel corso di una conferenza stampa a Bruxelles.
“E’ un tema industriale ed economico che riguarda la compagnia ed i suoi azionisti - ha detto - la società è stata ricapitalizzata due volte con l’ok della commissione che in particolare l’ultima volta ha condizionato il via libera all’ implementazione del piano che ha autorizzato. La strada per la soluzione non passa strettamente per aiuti di stato. E’ un problema di natura industriale”. (Fonte: Repubblica.it)

Articolo scritto da admin il 11 Ott 2006 alle 7:43 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus