LA GEORGIA AUTORIZZA L’ATTERRAGGIO DI DUE AEREI RUSSI

-Mosca, Russia - Fonti diplomatiche danno per imminente l’arrivo a Tblisi dei primi georgiani espulsi-
10 Ott.06- Ci sono sviluppi nella crisi diplomatica che in questi ultimi giorni ha coinvolto Russia e Georgia, e che ha portato al blocco dei trasporti aerei tra i due Paesi.
Secondo le dichiarazioni di un diplomatico russo riportate dalla agenzie-stampa moscovite, la Georgia avrebbe dato a Mosca l’autorizzazione per l’atterraggio di due aerei passeggeri con a bordo dei civili georgiani espulsi dalla Russia.
Proprio ieri tale autorizzazione era stata negata dal premier Saakashvili, ma già oggi sembra possibile un’inversione di marcia.
Il primo aereo russo potrebbe atterrare già questo pomeriggio in suolo georgiano con i primi cittadini espulsi, per poi ripartire con circa 270 russi che intendono abbandonare la Georgia.
L’atterraggio degli aerei dell’ex-Unione sovietica era stato cancellato ieri, ufficialmente a causa dei “Lavori di riparazione della pista” nello scalo di Tblisi. (Wapa)

Articolo scritto da admin il 11 Ott 2006 alle 4:51 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus