UE: MODIFICATA LA "LISTA NERA"

La Commissione Europea ha provveduto a modificare per la seconda volta la cosidetta Lista Nera delle compagnie aeree bandite dai cieli europei. La “lista nera” delle compagnie aeree a rischio, adottata nel marzo 2006 era già stata modificata una prima volta il 20 giugno successivo. L’esecutivo Ue non ha incluso nell’elenco, creato nel marzo 2006, alcune linee, tra le quali la Pulkovo Aviation, certificata in Russia, la Pakistan International Airways, la Johnsons Air del Ghana e l’Ajet (ex Helios Airways), certificata a Cipro. Sono state invece aggiunte all’elenco le due compagnie gemelle DAS Air Cargo del Kenya e Dairo Air Services assieme ad altre compagnie africane e asiatiche, colpita anche Linee Afghane. ”Oltre alle modifiche apportate alla lista nera - ha affermato il commissario ai Trasporti Jacques Barrot - intensificheremo il nostro lavoro di verifica su alcuni vettori che operano con frequenza voli passeggeri in Europa”.

Articolo scritto da admin il 13 Ott 2006 alle 3:01 am.
Categorie: Enti e Istituzioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus