Aeroporto di Gorizia: dall’abbandono ad aeroporto di Aviazione Generale

Venerdì 3 novembre alle ore 17,30 presso l’Aula Magna del Liceo Classico “Dante Alighieri” in viale XX settembre n. 11 a Gorizia, l’Associazione Culturale 4° Stormo, presenterà il progetto “GGAA - Gorizia General Aviation Airport“. L’obiettivo è quello di creare perfetta sinergia, tra le esigenze di una moderna Aviazione Generale, le attività di aeroclub e dinamiche aree multimodali, settori che non entrano in competizione con lo scalo di Ronchi dei Legionari ma al contrario, ne implementano l’offerta per il diportismo aeronautico e l’utenza privata low-cost.
Si vuole salvaguardare la destinazione “aeronautica”, senza sacrificare aree operative e determinanti per l’attivita’ di volo pur prevedendo la possibilita’ di sviluppare nuove iniziative nelle aree dell’aeroporto attualmente fortemente degradate. Il progetto esprime il futuro passando dall’aeroporto come punto di partenza, porta d’accesso alla città ed alla sua visione globale in funzione turistica, che da qui in avanti sarà principale motore economico di Gorizia. Sarà presentato dal giornalista aeronautico dott. Luca Perrino; illustrato dall’architetto Marcello Palozzo curatore della parte urbanistica, da Fulvio Chianese curatore della parte operativa volo e da Stefano Tauselli curatore del master plan. All’iniziativa sono state invitate le autorità politiche regionali, locali e dei maggiori enti sia pubblici che privati; l’invito è altresì esteso a tutti gli interessati.

Articolo scritto da admin il 31 Ott 2006 alle 9:11 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus