Archivio del mar Nov 2006

Piper PA-31 T precipita in provincia di Piacenza. Deceduti gli occupanti

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (ANSV) informa che ha aperto un’inchiesta tecnica per appurare le cause e ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente occorso ieri mattina, alle ore 4.00 locali, in località Centena di Ferriere (Piacenza), all’aeromobile Piper PA-31 T, marche I-POMO, che ha provocato il decesso dei due occupanti. Un investigatore dell’ANSV si sta recando sul posto. A quanto risulta attualmente, l’aeromobile era decollato da Malta con destinazione Milano Linate.

Categoria: Enti e Istituzioni, Incidenti/Inconvenienti

Lavori in corso al Catullo di Verona

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono partiti lunedì mattina all’aeroporto Catullo di Verona-Villafranca i lavori per il miglioramento della viabilità di accesso ai terminal e per la realizzazione di una nuova palazzina dove si concentreranno le offerte dell’autonoleggio rivolte ai viaggiatori: 14 uffici, con altrettanti marchi di vetture a nolo, troveranno posto nell’edificio di 400 metri quadri che aprirà nel giro di circa sei mesi davanti alla stazione arrivi.
La nuova edificazione porterà una maggiore facilità di accesso rapido al servizio; parallelamente, consentirà la liberazione di spazi interni all’aerostazione da dedicare al potenziamento dei negozi e, in futuro, alla crescita del numero dei banchi check in. Per l’intervento di realizzazione della palazzina a un piano, è prevista una spesa di 600 mila euro.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni

Shangai Airlines ordina 5 Airbus A321 e diventa nuovo cliente Airbus per la Cina continentale

Tempo di lettura: 2 minuti

In occasione del Zhuhai Airshow Shanghai Airlines ha siglato con Airbus un accordo per l’acquisto di cinque aeromobili A321. L’operatore, nuovo cliente Airbus, l’undicesima compagnia aerea della Cina continentale ad utilizzare la Famiglia A320. I cinque A321 fanno parte dell’accordo siglato nel dicembre 2005 tra Airbus e China Aviation Supplies Import e Export Group Corporation (CASGC) per l’acquisto di 150 aeromobili della Famiglia A320. “L’introduzione nella flotta di aeromobili della Famiglia A320 risponde all’esigenze del nostro piano di sviluppo strategico”, ha dichiarato Zhou Chi, Presidente della Shanghai Airlines. “Dopo ventenni di rapido e costante sviluppo, Shanghai Airlines entra in una nuova fase di espansione internazionale. Con l’acquisto degli aeromobili della Famiglia A320, leader mondiali nella loro categoria, incrementeremo la nostra flessibilità operativa grazie a una flotta più ampia e diversificata in grado di soddisfare le differenti richieste del mercato”, ha aggiunto Zhou Chi. Fondata nel 1985, Shanghai Airlines opera attualmente con una flotta di 48 aeromobili nell’ambito di un network che collega più di 60 città in Cina e all’estero.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria

Airbus A380 pronto per la fase finale di certificazione

Tempo di lettura: 2 minuti

A partire dal 13 novembre 2006 l’Airbus A380, l’aereo di linea più grande del mondo che ospita 555 passeggeri, inizierà il proprio volo tecnico di verifica con l’obiettivo di portare a termine i test di funzionamento e affidabilità presso i principali aeroporti del mondo. Questo test è l’ultimo di una serie di prove richieste per ottenere la Type Certification, attesa per metà dicembre. Il test prevede più di 150 ore di volo che devono essere effettuate in circostanze operative normali utilizzando il programma normalmente adottato dalle compagnie aeree. A bordo dell’aeromobile, oltre all’equipaggio Airbus, ci saranno anche i piloti certificatori di EASA e FAA.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria

L’ENAC in merito alle concessioni quarantennali

Tempo di lettura: 1 minuto

Con riferimento alle dichiarazioni odierne di Assaeroporti l’Enac segnala quanto segue. Finora sono state deliberate 11 concessioni aeroportuali quarantennali totali nonchè 5 contratti di programma. Alla luce di quanto indicato dall’Autorità Garante della Concorrenza (Antitrust) nonché dal Codice della Navigazione, per tutti gli aeroporti per i quali i gestori non potranno conseguire la concessione totale a causa della mancata presentazione dei piani d’intervento infrastrutturali ed economici, o per impossibilità di approvarli, l’Enac non potrà che applicare quanto previsto dalla normativa vigente indicendo gare pubbliche.

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni

Fabrice Bregier nominato nuovo COO Airbus

Tempo di lettura: 1 minuto

Il consiglio di amministrazione di Eads ha nominato Fabrice Brégier nuovo COO di Airbus con effetto immediato. Brégier manterrà anche la propria carica di membro del comitato esecutivo di Eads e insieme a Louis Gallois, CEO Airbus, formeranno l’ufficio di presidenza di Airbus. Dal giugno 2005 Fabrice Brégier è stato a capo della Divisione Eurocopter di Eads e fin dal 2003 presidente e CEO di Eurocopter Group. Dopo diversi incarichi come consulente per i ministri francesi, nel 1993 Brégier è entrato a far parte di Matra Défense dove ha ricoperto diversi incarichi manageriali di alto livello. All´inizio del 1998 è stato nominato CEO di Matra Bae Dynamics. Nel 2001 Brégier è stato nominato CEO di MBDA, compagnia europea di sistemi missilistici creata da Matra Aerospaziale, British Aerospace e Finmeccanica.Nato nel luglio 1961, Fabrice Brégier si è laureato presso l´Ecole Polytechnique e Ecole des Mines.

Categoria: Industria