Aeroporto Marconi: il CDA ufficializza l’ingresso dei nuovi consiglieri

Il consiglio d’amministrazione della società “Aeroporto G. Marconi di Bologna” ha ufficializzato l’ingresso dei quattro nuovi consiglieri proposti dai soci pubblici: Franco Bernabè e Salvatore Bragantini per il Comune di Bologna (sostituiscono i dimissionari Berardino Cocchianella, che ricopriva anche la carica di vicepresidente, e Paolo Ferrecchi), Stefano Zunarelli per la Provincia di Bologna (sostituisce Donato Nigro) e Roberto Balduini per la Regione Emilia-Romagna (sostituisce Alfredo Peri, anch’egli vicepresidente).
Essi vanno ad integrare il cda composto dal presidente Gian Carlo Sangalli e dai consiglieri Franco Bellei, Bruno Filetti, Giuliano Gotti, Alberto Ponzellini, Pierluigi Stefanini e Giorgio Tabellini.

“Do il benvenuto – ha dichiarato il presidente Sangalli – ai nuovi consiglieri e ringrazio i consiglieri uscenti. Non posso che esprimere soddisfazione per la nomina dei consiglieri Balduini, Bernabè, Bragantini e Zunarelli, personalità di alto profilo e di grande competenza. Sono certo che porteranno in consiglio un contributo rilevante e che contribuiranno a valorizzare uno degli asset più importanti della città”.
BREVE PROFILO DEI NUOVI CONSIGLIERI

Franco Bernabè è presidente e azionista di maggioranza di FB Group e vice presidente di Rothschild Europe. E’ consigliere d’amministrazione di PetroChina, ACEA e Industrie Pininfarina, e membro dell’advisory board del Council on Foreign Relations e del Peres Center for Peace. In passato è stato amministratore delegato di Telecom Italia e amministratore delegato dell’Eni. Già Chief Economist alla Fiat, ha lavorato all’OCSE come Senior Economist presso il dipartimento di Economia e Statistica. Fra il 2002 e il 2003 è stato presidente della Biennale di Venezia, dal 2004 è presidente del MART - Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto.

Nato a Imola nel 1943, Salvatore Bragantini è presidente di Apei Sgr, amministratore indipendente e componente dell’Audit Committee di UBM-Unicredito Banca Mobiliare spa, amministratore non esecutivo di Industria & Finanza Sgr, vicepresidente non esecutivo di IW Bank spa e amministratore indipendente di Interpump Group spa. Già commissario della Consob con precedenti esperienze nel merchant banking, ed ex amministratore delegato di Centrobanca, dal 1994 collabora al “Corriere della Sera” come editorialista su temi di economia e finanza.

Nato a Bologna nel 1955, Stefano Zunarelli è stato preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna dal 1998 al 2004. Attualmente è professore ordinario di Diritto della navigazione, titolare dell’insegnamento di Diritto dei trasporti e direttore del corso Master di Diritto ed economia dei trasporti e della logistica presso la Facoltà di Giurisprudenza. Dal 2001 è coordinatore del dottorato di ricerca in Diritto dei trasporti europeo attivato su iniziativa delle Università di Bologna, Barcellona, Nantes e Southampton. Zunarelli, inoltre, è membro della Commissione per la revisione della parte aeronautica del Codice della navigazione e presidente dell’Istituto regionale per i Trasporti e la Logistica della Regione Emilia-Romagna.

Cinquantun anni, Roberto Balduini si è laureato in Economia e commercio all’Università di Modena. Attualmente è direttore della Divisione Sosta dell’Atac spa di Roma, mentre in passato è stato amministratore delegato della Sta spa (confluita poi nell’Atac). Dal 1993 al 1995 Balduini ha lavorato nella Regione Emilia-Romagna come dirigente caposervizio del Trasporto pubblico locale e coordinatore dell’assessorato ai Trasporti e sistemi di mobilità, e in seguito in qualità di direttore generale dell’assessorato al Lavoro, formazione professionale, scuola e università.

Articolo scritto da admin il 11 Nov 2006 alle 10:03 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus