Air Italy e Sabre Airline Solutions firmano un accordo per 3.1 milioni di dollari

Sono sempre di più i vettori che adottano la tecnologia SabreSonic per la gestione dei passeggeri.
Air Italy ha stretto un accordo quinquennale del valore di 3.1 milioni di dollari con Sabre Airline Solutions, azienda leader a livello mondiale nella fornitura di software e servizi destinati all’industria aerea. Il contratto copre l’area delle prenotazioni, del check-in, della biglietteria e componenti per il booking online della suite SabreSonic Passenger Solutions, la soluzione per la gestione dei passeggeri. Inoltre, l’accordo include anche prodotti per la gestione del servizio clienti, del codeshare, delle tariffe e uno strumento automatico capace di ottimizzare la raccolta delle fee sui biglietti derivanti da cambi di itinerari o da upgrade.
Gli investimenti tecnologici di Air Italy seguono la recente notizia dell’interesse di finanziatori italiani che le hanno assicurato un finanziamento di 30 milioni di euro (37.6 milioni di dollari) per investimenti in conto capitale.

La componente SabreSonic Ticket permetterà a Air Italy di rispettare la scadenza imposta dalla IATA in materia di e-ticketing, che prevede che entro il 2007 tutti i biglietti emessi dovranno essere elettronici.

Air Italy utilizzerà, inoltre, SabreSonic Web per gestire due siti web – uno dedicato al cliente finale e uno riservato alle agenzie di viaggio partner - attraverso i quali il vettore potrà mostrare e vendere i propri servizi ma anche quelli di compagnie aeree partner, di hotel e società di autonoleggio.

La componente Sabre AirPrice, consentirà, invece, al vettore di gestire le sue tariffe in modo più tattico ed efficiente. In questo modo gli analisti di Air Italy potranno utilizzarlo per esaminare gli sviluppi del settore, inclusi i cambiamenti tariffari dei concorrenti, e di conseguenza potranno prendere decisioni strategiche in brevissimo tempo.

Air Italy evolvendo il suo business model da vettore charter in vettore di linea ha la necessità di rendere ancora più efficiente la gestione del servizio clienti, proprio per questo andrà ad implementare la soluzione per il CRM - Customer Insight - di Sabre Airline Solutions per assicurare che tutti i dati relativi alla clientela vengano raccolti, mostrati e aggiornati ogni volta che il viaggiatore entra in contatto con il vettore. Questo porterà a un effettivo miglioramento del customer service e del direct marketing.

La decisione di Air Italy di utilizzare la suite di prodotti SabreSonic è in parte dovuta alla scelta di adottare la tecnologia PNR (passenger name record). La compagnia aerea è giunta alla conclusione che questa soluzione offre notevoli vantaggi concorrenziali, grazie al fatto che i sistemi di prenotazione, gestione inventario e controllo delle partenze utilizzano tutti gli stessi dati centrali e ciò indipendentemente da quando o dove le informazioni vengono aggiornate. Qualsiasi aggiornamento PNR compiuto da un’agenzia viaggi o dallo staff della compagnia aerea viene reso immediatamente disponibile a chiunque consulti il PNR in qualsiasi altra parte del sistema, il che si traduce nel miglior servizio possibile per ogni passeggero in ogni stadio del processo di prenotazione e del viaggio.

“Va da sé che fossimo interessati alla tecnologia Sabre Airline Solutions”, spiega il comandante Giuseppe Gentile, CEO di Air Italy. “Ciò che invece è meno scontato, sempre che non si sia già intrapreso un importante progetto di implementazione IT, è l’importanza di un accurato processo di migrazione da parte del proprio fornitore, nonché un servizio di assistenza dedicato da parte di quella società prima, durante e dopo l’implementazione. Il track record in Europa di Sabre Airline Solutions per entrambi gli aspetti è davvero impressionante, ed ha consentito di differenziare queste due aree in maniera significativa”.

Un altro fattore di differenziazione, secondo Gentile, è dato dalla portata della gamma di tecnologie operative e per il decision-support fornite da Sabre Airline Solutions. “Siamo ben contenti di ricorrere a singoli fornitori ogniqualvolta sia possibile ma abbiamo appurato che Sabre Airline Solutions è in grado di offrirci assistenza in ogni area dello sviluppo del nostro business, cosa che pochi altri fornitori IT riuscivano a garantire”, ha aggiunto Gentile.

“Air Italy sta pianificando un’importante crescita delle sue operazioni in un contesto come quello del mercato italiano che è sempre più competitivo”, spiega Murray Smyth, vicepresidente senior di Sabre Airline Solutions per la regione EMEA. “Le soluzioni open system di nuova generazione come la soluzione SabreSonic, combinate con i servizi selezionati forniti dal nostro gruppo di consulenza, aiuteranno Air Italy a consolidare la competitività del suo marchio, dei prodotti e del servizio clienti”.

Oggi, le compagnie aeree si rivolgono sempre più spesso a Sabre Airline Solutions per avere una tecnologia operativa e di supporto decisionale che va al di là dei tradizionali prodotti di vendita, marketing e distribuzione forniti dalle società consorelle e dal GDS, Sabre Travel Network.

Oltre 200 aviolinee utilizzano l’ampio portafoglio di strumenti per il supporto decisionale di Sabre Airline Solutions allo scopo di incrementare le entrate e semplificare le operazioni. Tra i principali clienti vi sono British Airways, KLM, Cathay Pacific, Qantas, United and Northwest Airlines. Solo in Italia tra i clienti figurano Alitalia, Air One, Alpi Eagles ed ora Air Italy.

La suite SabreSonic:
_ Circa 110 aviolinee utilizzano la suite di prodotti SabreSonic per la gestione passeggeri, tra cui Aeroflot, Aerolineas Argentinas, American Airlines, oltre a nuove compagnie come EOS, Gulf Air, Jet Airways, Oman Air, PIA e Southwest Airlines.
_ Nel corso del 2005 Sabre Airline Solutions ha attivato 353 prodotti e componenti SabreSonic per queste aviolinee.
_ A due anni dal lancio, le soluzioni SabreSonic hanno aiutato le compagnie ad imbarcare più di 350 milioni di passeggeri, ovvero più di 40.000 passeggeri/ora.
_ Sempre nel 2005 le soluzioni offerte dalla suite SabreSonic Inventory hanno consentito ai vettori di gestire oltre 100 milioni di richieste di disponibilità di posti, nonché emettere biglietti per un valore complessivo di 4 miliardi di dollari.
_ Le compagnie hanno utilizzato le soluzioni SabreSonic per portare a termine oltre 275 milioni di operazioni di check-in

Sabre Airline Solutions
Sabre Airline Solutions, società di Sabre Holdings, è la più importante azienda al mondo a fornire soluzioni per le compagnie aeree.
Più di 200 linee aeree in tutto il mondo si affidano alla sua gamma di strumenti di supporto decisionale per incrementare i profitti e migliorare le operazioni, mentre oltre 500 compagnie si avvalgono della sua innovativa tecnologia. Oltre 100 vettori nel mondo si rivolgono a Sabre Airline Solutions per la fornitura di soluzioni per la gestione passeggeri, per la consulenza strategica, commerciale ed operativa.

Sabre Holdings Corporation (NYSE: TSG) è leader mondiale nel settore dei viaggi, fornisce prodotti turistici e soluzioni tecnologiche e di distribuzione all’industria turistica. Ulteriori informazioni su Sabre Holdings si possono avere visitando il sito: www.sabre-holdings.com.

Articolo scritto da admin il 14 Nov 2006 alle 9:34 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus