Continua il trend positivo del Gruppo SAS

Il Gruppo SAS chiude i primi nove mesi del 2006 registrando un incremento dei ricavi operativi del 10,6 %, che si attestano a oltre 5,5 milioni di euro (50.418 MSEK). In crescita anche il terzo trimestre, che segna un aumento dei ricavi operativi del 8,9%, raggiungendo i 2 milioni di euro (18.035 MSEK).
Nel periodo da gennaio a settembre 2006 il numero dei passeggeri trasportati è cresciuto del 7,2% raggiungendo i 29 milioni, mentre nell´ultimo trimestre il Gruppo SAS ha trasportato 10,1 milioni di passeggeri, registrando un incremento del 4,4% rispetto allo stesso periodo del 2005. In aumento anche il coefficiente di riempimento (+ 1,1%), che ha raggiunto il 76,3%. I ricavi al netto di plusvalenze e di proventi straordinari hanno superato nel corso del terzo trimestre del 2006 i 106 milioni di euro (969 MSEK), un aumento di oltre 38 milioni (350 MSEK) rispetto allo stesso periodo del 2005. Grazie al risultato del terzo trimestre nel corso del quale il gruppo ha registrato un utile netto di oltre 66 milioni di euro (604 MSEK), SAS chiude i primi nove mesi dell´anno con un utile netto di 10 milioni di euro (93 MSEK), Gli utili per azione per i primi nove mesi dell´anno sono di 0,01 euro (0,09 SEK) e 0,37 euro (3,40 SEK) per il terzo trimestre.Nel terzo trimestre il costo per unità è diminuito del 2,1%, considerando il cambio valutario e le oscillazioni del prezzo del carburante. Il taglio dei costi pianificato per 275 milioni di euro (2,5 miliardi di corone svedesi) è attualmente in corso e ad oggi il 68% delle riduzioni di spesa sono già diventate effettive.

“Nella maggior parte dei mercati in cui il Gruppo SAS opera, la crescita del numero dei passeggeri si è attestata tra il 5 e il 15%, con un conseguente miglioramento del coefficiente di riempimento e dei margini. Le favorevoli condizioni economiche e i nuovi modelli di business hanno dato un forte impulso allo sviluppo. Pur in assenza di segnali di recessione, permangono tuttavia incertezze sulla stabilità della crescita del mercato e sul costo del carburante”, ha commentato Gunnar Reitan, Presidente e CEO ad interim del Gruppo SAS. “La situazione economica tuttavia ha contribuito in modo significativo all´aumento dei ricavi. I risultati sono lontani dalle aspettative del Gruppo ed è perciò necessario continuare a concentrare ogni sforzo su misure di riduzione dei costi” ha concluso Reitan.

Tre le novità che riguardano il Gruppo, la recente nomina di Mats Jansson come nuovo Presidente e CEO del Gruppo SAS, il cui mandato sarà effettivo a partire del 1° gennaio 2007, e la quotazione sul mercato azionario della catena alberghiera Rezidor, che sarà completata entro la fine del 2006.

Articolo scritto da admin il 20 Nov 2006 alle 8:38 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus