Emirates serve il tradizionale té inglese

Da oggi, su alcuni voli selezionati di Emirates, si potrà sentire il discreto tintinnio della fine porcellana, grazie all’introduzione del servizio “English afternoon tea”.
Ai passeggeri che viaggiano in First e Business Class sarà servito, insieme a sandwich, pasticceria, focaccine calde, ciuffi di burro dorato, marmellata di fragole, panna montata e torte tradizionali inglesi, il classico té con latte o al limone, tipico della tradizione inglese. Anche i passeggeri in Economy potranno gustare i classici dolci del tradizionale rito inglese del té delle cinque.
Questo nuovo servizio, da poco introdotto su alcuni voli, è assolutamente originale e autentico, ispirandosi in tutto e per tutto alla tradizione inglese. I panini e la pasticceria sono elegantemente presentati in un espositore che ricorda il rito del té al Ritz Cake, così come il pan di spagna e la torta Dundee (una gustosa torta di frutta ricoperta di mandorle) sono preparati seguendo minuziosamente la ricetta tradizionale.

La tradizionale clotted cream del Devonshire – verrà servita fredda sui voli per Dubai - come guarnizione perfetta per gli scone, tipiche focaccine da tè, insieme alla marmellata di fragole.

Il servizio “English afternoon tea” è disponibile inizialmente solo su alcuni voli verso Londra (EK005 per Londra Heathrow, EK009 e EK012 da Londra Gatwick e EK037 per Birmingham) in partenza da Dubai nel pomeriggio, ma sarà presto servito su molti altri voli.

“Siamo convinti che il nostro nuovo servizio fornirà ai passeggeri uno speciale trattamento che permetterà loro di gustare il té inglese, preparato e presentato secondo la più rigorosa tradizione d’Oltre Manica”, commenta Bob Ferguson, Vice Presidente dei servizi catering di Emirates.

Il servizio catering di Emirates presta particolare attenzione ai particolari - preparando piatti curati – fornendo, in tutte le occasioni, un eccellente servizio al cliente.

Articolo scritto da admin il 20 Nov 2006 alle 8:36 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus