CHICAGO: DISCO VOLANTE SOPRA L’AEROPORTO

CHICAGO: DISCO VOLANTE SOPRA L’AEROPORTO

Tempo di lettura: 1 minuto

Ancora un avvistamento di un cosiddetto oggetto volante non identificato. Questa volta in Usa, dove un enorme disco volante sarebbe stato visto a novembre sopra l’aeroporto internazionale O’Hare di Chicago. La rivelazione è stata fatta al Chicago Tribune da alcuni dipendenti della compagnia aerea United Airlines, che sono stati testimoni dell’evento. L’Ufo si è poi allontanato tanto velocemente da bucare le nuvole. Secondo quanto dichiarato, intorno alle 16 del pomeriggio alcune persone hanno visto chiaramente un oggetto a forma di disco e privo di oblò che stazionava a mezz’aria sul terminal C dell’aeroporto, prima di sparire dopo qualche istante.

 

La Faa, l’ente americano per l’aviazione civile, ha negato di avere avuto notizia di un simile avvenimento e un suo portavoce ha detto che non è stata aperta nessuna inchiesta. A smontare il caso ci pensa lo stesso giornale, di solito molto attento a questo tipo di eventi, affermando che il misterioso oggetto potrebbe essere stato anche una sonda o un qualche veicolo militare segreto in un volo sperimentale. (TgCom)

1 commento

  1. Per i mass-media e per l’autorità gli oggetti che alcuni vedono ,e che si comportano in maniera anomala ,secondo la nostra tecnologia,non possono esistere.Avvenne anticamente per i fossili.Perciò e meglio non dire di avere visto un ufo rosso a meno di 150 m.Si passa per deficente

Lascia un commento