Archivio del gio Gen 2007

ALITALIA: ALAZRAKI, GUIDO UNA CORDATA DI 16 INVESTITORI

Tempo di lettura: 1 minuto

Paolo Alazraki, che compare da giorni tra le indiscrezioni relative ai possibili candidati alla privatizzazione di Alitalia, ha confermato all’agenzia Bloomberg di essere alla guida di una cordata di investitori pronti a valutare la presentazione di una offerta per la quota di controllo della compagnia di bandiera che il Tesoro cede. Alazraki conferma anche di voler discutere con i sindacati di un piano di risanamento per Alitalia. L’uomo d’affari, presidente della società Real Dreams Italy, aggiunge che la cordata non ha ancora raccolto tutte le risorse finanziarie necessarie, “ma quando ci sarà un piano industriale – dice – gli investitori si metteranno in fila”. La cordata, dice ancora Alazraki, può oggi contare su 16 investitori. Il nome di Alazraki, secondo indiscrezioni di stampa, era stato associato all’iniziativa dello studio legale Carnelutti che, a nome di un interessato alla privatizzazione rimasto nell’ombra, ha chiesto un incontro ai sindacati per un confronto sul piano da definire per risanamento e rilancio della compagnia. Lo stesso studio avrebbe poi ritirato l’invito spiegando di aver rinunciato all’incarico. (ANSA)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

ATTERRAGGIO D’EMERGENZA IN GIAPPONE

Tempo di lettura: 1 minuto

Un aereo di linea sudcoreano ha compiuto un atterraggio di emergenza nell’aeroporto della citta’ meridionale giapponese di Fukuoka. Il Boeing 737, con 86 persone a bordo, proveniva dal territorio statunitense dell’isola di Guam ed era diretto nella citta’ sudcoreana di Busan.I piloti dell’apparecchio della ‘Korean Airlines’ hanno chiesto di atterrare dopo l’accensione di una spia del vano portabagagli, circa un incendio su cui pero’ una successiva ispezione non ha dato alcun riscontro. (ANSA)

Categoria: Incidenti/Inconvenienti

ALITALIA: INCONTRO SINDACATI CORDATA IMPRENDITORI DOPO L’EPIFANIA

Tempo di lettura: 1 minuto

Si terrà la settimana prossima un incontro fra i sindacati del settore aereo e i rappresentanti di una cordata che si dice interessata al risanamento ed al rilancio di Alitalia. Lo ha detto a Reuters una fonte sindacale che ha chiesto di rimanere anonima. “Credo che si terrà la settimana dopo l’Epifania”, ha detto la fonte che ha anche aggiunto che l’incontro, “per presentare il master plan per il salvataggio ed il rilancio di Alitalia, è stato richiesto con una lettera dallo studio legale milanese Carnelutti in rappresentanza di investitori finanziari ed un imprenditore del settore”. Il 29 dicembre scorso il ministero dell’Economia e delle finanze ha invitato gli investitori interessati a presentare una manifestazione d’interesse per rilevare una quota almeno del 30,1% del capitale e fino al 49,9% oggi im mano al Tesoro. Le manifestazioni d’interesse dovranno essere recapitate al consulente finanziario Merrill Lynch entro le 18 del 29 gennaio. Il Tesoro ha indicato nel mantenimento dell’identità italiana dell compagnia aerea, dell’occupazione e del servizio alcuni criteri che saranno utilizzati per valutare le proposte degli investitori. (REUTERS)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori