AEROPORTO ORISTANO: CHIESTA AUTORIZZAZIONE PER CHARTER E MERCI

Gia’ nelle prossime settimane potrebbero atterrare i primi voli commerciali all’aeroporto di Fenosu, a Oristano. Il presidente dell’ente gestore, Pasquale Onida, presidente della provincia di Oristano, l’ha annunciato stamane assieme a Walter Battistoni, l’ex dirigente Enac ingaggiato come consulente proprio dalla societa’ di gestione, la Sogeaor. All’Enac, hanno spiegato Onida e Battistoni, sara’ chiesta l’autorizzazione all’atterraggio in via eccezionale per voli charter con meno di 50 passeggeri o per voli merci, che l’ente per l’aviazione civile puo’ concedere anche prima del rilascio della certificazione vera e propria all’aeroporto. Questa certificazione, che abilitera’ lo scalo ai voli commerciali, dovrebbe invece arrivare entro l’anno.

 

Il nuovo consulente Battistoni e’ stato incaricato di seguire le procedure che porteranno all’abilitazione dello scalo al volo commerciale. Tra l’altro dovra’ redigere il manuale d’aeroporto, il documento che prescrive nei dettagli tutte le specifiche di sicurezza e di gestione. Ma per l’avvio dell’aeroporto oristanese le cose da fare sono ancora tantissime, e sara’ compito di Battistoni occuparsene nei prossimi mesi. Occorre innanzitutto dotare lo scalo di radiofari per l’atterraggio strumentale: oggi e’ possibile solo quello a vista, il che limita l’attivita’ dell’aeroporto ai giorni senza foschia. Bisognera’ poi standardizzare le procedure di sicurezza e avviare i servizi a terra, il cosiddetto handling, che permettono materialmente agli aerei di spostarsi nell’area aeroportuale, di venire parcheggiati e di ricevere manutenzione. Soprattutto, si dovra’ attendere la fine dei lavori, alcuni gia’ avviati e altri prossimi a partire, per la realizzaazione dei nuovi hangar e il potenziamento delle piste di raccordo interne e della viabilita’ d’accesso, oltre all’illuminazione notturna della pista. (AGI)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 5 Gen 2007 alle 4:29 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus