CADE AEREO IN IRAQ

CADE AEREO IN IRAQ

Tempo di lettura: 1 minuto

Un aereo moldavo della compagnia Aerian, noleggiato dalla Turchia, con 35 persone a bordo (30 passeggeri e cinque membri dell’equipaggio – tre moldavi, un russo e un ucraino) è precipitato in fase di atterraggio all’aeroporto di Balad, base aerea a 80 km a nord di Bagdad. I morti sono almeno 32 (tra i quali 29 turchi e un americano), una persone è rimasta ferita, non si conosce la sorte di altre due. Lo ha detto il ministero degli Esteri turco. L’Antonov-26 era decollato da Adana alle 6 di mattina (le 5 in Italia). Il pilota ha iniziato una prima manovra di atterraggio, senza riuscirci forse a causa della nebbia che gravava sulla zona. Poi al secondo tentativo si è schiantato. (www.corriere.it)

Lascia un commento