AIRBUS: 50% A350 IN OUTSOURCING

Airbus conta di affidare il 50% della produzione dell’A350 a partner industriali esterni: lo ha confermato oggi il suo numero uno Louis Gallois nel corso di una conferenza stampa precisando che le discussioni per l’outsourcing inizieranno a primavera. Tra i possibili partner figura Alenia, societa’ di Finmeccanica, un alleato industriale che gia’ partecipa a tutti i programmi di Airbus. Il costruttore ha deciso il lancio industriale dell’A350 solo nel dicembre scorso, prendendo cosi’ 5 anni di ritardo sul 787 del rivale Boeing che entrera’ in servizio nel 2008 e che ha gia’ ricevuto 400 ordini. L’aereo dell’Airbus, in ritardo anche perche’ ha dovuto rivedere la sua versione iniziale che non aveva convinto i suoi clienti, spera di chiudere il 2007 con 200 ordini su un mercato valutato a 5.700 apparecchi nei prossimi 20 anni. ”Boeing ha i primi 400, noi avremo gli altri 5.300” ha detto il direttore commerciale John Leahy sottolineando come il futuro A350 sia estremamente competitivo.

(ANSA)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 17 Gen 2007 alle 8:55 pm.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus