Archivio del gio Gen 2007

ATTIVO COLLEGAMENTO BUS NAVETTA DOLOMITI-AEROPORTI LOW COST

Tempo di lettura: 1 minuto

Da dicembre un servizio di bus navetta collega, tre giorni la settimana, Dolomiti e aeroporti low cost di Bergamo, Brescia e Treviso. Fino ad oggi piu’ di 1000 persone hanno prenotato questo servizio, nonostante il lento avvio della stagione invernale dovuto alle scarse nevicate. “Il progetto rappresenta un contributo significativo per migliorare la raggiungibilita’ dell’Alto Adige” dice Benedikt Gramm, presidente Camera di Commercio di Bolzano.

(ANSA)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni

FLANAGAN (EMIRATES): NUOVE SFIDE SONO GLOBALIZZAZIONE, SICUREZZA E CLIMA

Tempo di lettura: 2 minuti

Globalizzazione, ma anche cambiamenti climatici e sicurezza. Sono queste le prossime sfide che il settore aereo dovrà affrontare introducendo significativi cambiamenti. Ad affermarlo è Maurice Flanagan, vice-presidente dell’Emirates Airlines, che in una lunga intervista rilasciata alla rivista ‘Airlines International’, parla anche degli obiettivi e dei futuri piani di sviluppo della compagnia.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Interviste

COMMISSIONE TRASPORTI: REGOLARIZZARE URGENTEMENTE CDA ENAC E ENAV

Tempo di lettura: 1 minuto

Il presidente della commissione Trasporti della Camera, Michele Meta, in rappresentanza dell’Ulivo, rivolgendosi al ministro Alessandro Bianchi ha sollecitato il governo a “provvedere alla regolarizzazione, senza ulteriori indugi, sia per Enac, che per Enav dei due consigli d’amministrazione da tempo incompleti. Vogliamo che l’agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo possa essere messa in grado di operare dopo i tagli di risorse e di personale avvenuto nei cinque anni trascorsi”. Quanto alla privatizzazione di Alitalia, su cui Bianchi ha oggi riferito alla Camera, Meta ha indicato di “apprezzare la scelta del Governo e il bando predisposto con cui si evidenzia, a grandi linee in questa prima fase, gli obiettivi della privatizzazione del gruppo: risanamento, rilancio e sviluppo, chiara e autorevole presenza italiana nel settore del trasporto aereo, difesa dei posti di lavoro”.

(ANSA)

Categoria: Enti e Istituzioni

DISAGI NEI VOLI GB E GERMANIA

Tempo di lettura: 1 minuto

Ritardi di un’ora, un’ora e mezzo sui voli Alitalia dagli aeroporti londinesi e da quelli tedeschi. La compagnia italiana segnala questo tipo di disagi a causa del maltempo che imperversa in queste ore soprattutto sul Nord Europa. La struttura di coordinamento della compagnia sta costantemente monitorando la situazione dell’operativo. Al momento, non vengono rilevati particolari disagi nei collegamenti da e per la Francia.

(ANSA)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

MALTEMPO: ANCORA PROBLEMI A ROMA

Tempo di lettura: 1 minuto

A causa della nebbia, al Leonardo da Vinci sono stati cancellati finora 189 voli tra arrivi (103) e partenze (86). Nel dettaglio, a quanto si è appreso, le soppressioni hanno riguardato circa una novantina di voli Alitalia, una ventina di voli Air One ed il resto di altre compagnie italiane ed estere. Le avverse condizioni meteo hanno peraltro causato il dirottamento su altri scali di quattro voli in arrivo, di cui tre a Ciampino (due dell’Alitalia provenienti da Catania e Palermo e uno della Carpatair da Timisoara) e uno a Milano Malpensa della Biman Bangladesh Airlines in arrivo da Dhaka.
Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni

CIMOLI SI E’ DIMESSO DA CDA AIRFRANCE

Tempo di lettura: 1 minuto

Il presidente e amministratore delegato di Alitalia, Giancarlo Cimoli, si e’ dimesso dall’incarico di consigliere nel cda di Air France.Ad annunciarlo e’ la compagnia in una nota. ”In relazione alle dimissioni rassegnate da M. Jean Cyril Spinetta dalla carica di amministratore della Societa’, avuto anche riguardo alla procedura di vendita da parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze di una quota della sua partecipazione in Alitalia, sono state- si legge nella nota-conseguentemente rassegnate le dimissioni di Giancarlo Cimoli dalla carica di componente del Board di Air France KLM. Tra l’altro, la reciprocita’ di presenza nei rispettivi Board era stata convenuta tra i due vettori fin dal 2002”.

(ADNKRONOS)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

MONTI: IN FUSIONE AIR FRANCE KLM C’ERA SPAZIO PER ALITALIA

Tempo di lettura: 1 minuto

Gia’ nel 2004, ai tempi dell’integrazione tra Air France e Klm, c’era in nuce l’idea di allargare l’alleanza ad Alitalia. Lo ha ricordato Mario Monti, allora Commissario Europeo, senza peraltro fornire indicazioni riguardo a un possibile interesse per la nostra compagnia di bandiera da parte di Air France-Klm. ”Quando ho esaminato e autorizzato la fusione tra Air France e Klm – ha osservato Monti-, non vi era, a quel punto, una triangolazione certa ma, nelle carte, c’era gia’ tutto perche’ vi fosse un terzo polo. Era gia’ evidente – ha aggiunto – nelle richieste sulla distribuzione degli slot Air France e Klm. L’idea di Air France – ha concluso Monti – era che Alitalia risolvesse prima i problemi a casa propria”.

(ANSA).

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni

SEAP: UN BANDO PER APRIRE NUOVE ROTTE

Tempo di lettura: 3 minuti

Un bando di gara per individuare vettori aerei ai quali riconoscere degli aiuti come parziale contributo alle spese per l’ attivazione di nuove rotte nazionali e internazionali: lo propone alla Regione Puglia la societa’ Aeroporti di Puglia, che gestisce gli aeroporti nella regione. La necessita’ di percorrere questa strada e’ stata ribadita dall’ amministratore unico di Aeroporti di Puglia, Domenico Di Paola, nell’ audizione di oggi tenuta dalle commissioni congiunte al Bilancio e ai Trasporti della Regione Puglia, rispettivamente presiedute dai consiglieri regionali Vittorio Poti’ (Sa) e Pietro Mita (Prc). “L’ adozione di questo strumento – ha detto Di Paola – permettera’ di incrementare il numero di destinazioni nazionali e internazionali servite con un collegamento diretto, con un numero di frequenze adeguato e soprattutto con un livello di prezzi vantaggioso indistintamente per tutte le categorie di utenti (residenti, turisti stranieri, ecc.)”.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni

VIRGIN RIVUOLE VOLI INTERNI SUGLI STATES

Tempo di lettura: 1 minuto

Virgin America, compagnia aerea che sta cercando di avere l’ autorizzazione ad effettuare collegamenti interni negli Stati Uniti, ha introdotto alcune modifiche nei rapporti che la legano al miliardario Richard Branson, allo scopo di ottenere il via libera all’ esercizio dell’ attivita’ che le era stato negato il 27 dicembre scorso. Innanzitutto e’ stato stabilito che Virgin Group, la holding di Branson che ha una quota di minoranza nella compagnia, trasferisca i propri diritti di voto ad un trustee statunitense. Oltre a questo, e’ stato deciso di rimuovere la presenza di alcuni investitori esteri dal capitale di due fondi cui fa capo la maggioranza delle azioni. Alla fine di dicembre le autorita’ competenti statunitensi avevano rigettato la richiesta di autorizzazione, adducendo come motivazione il fatto che la compagnia non rispondeva ai requisiti previsti dalla normativa Usa, in base ai quali l’esercizio dell’ attivita’ puo’ essere consentito solo a soggetti la cui proprieta’ e controllo fanno capo a cittadini statunitensi.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

IATA: DAL 2008 ADDIO BIGLIETTO TRADIZIONALE

Tempo di lettura: 1 minuto

Nel 2008 chi prendera’ un aereo in qualsiasi parte del mondo non dovra’ piu’ preoccuparsi di ritirare, conservare e portare il biglietto in aeroporto. L’obiettivo annunciato oggi a Londra dalla IATA, l’Associazione Internazionale del Trasporto Aereo, e’ infatti quello di rendere la vendita dei biglietti interamente online entro la fine di quest’anno. Secondo Giovanni Bisignani, direttore generale e amministratore delegato dell’organizzazione, che conta fra i suoi membri 250 compagnie in 136 Paesi, ”entro 347 giorni riusciremo a vendere il 100% dei biglietti tramite web, con un risparmio per le aziende di 3 miliardi di dollari. Prima della fine del 2006 eravamo al 72%, con performance incredibili come quella della Cina che e’ passata dal 10% al 90% nell’arco di un solo anno.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni

LA RUSSIA PROGETTA UNO SHUTTLE PER ISS

Tempo di lettura: 1 minuto

La Russia sta preparando uno shuttle per la stazione spaziale internazionale (Iss). Lo ha annunciato il generale Nikolai Sevastianov. Il presidente e progettista della societa’ spaziale russa ‘Energia’, ha spiegato: “Considerando lo stop dei voli degli shuttle americani entro il 2010, stiamo preparando un progetto di navetta cargo Soyuz che sia in grado di tornare sulla terra con 500 kg di carico, in modo automatico. E’ una proposta conveniente per tutti i partecipanti alla Iss”.

(ANSA)

Categoria: Industria

ALITALIA: ANNULLATO CDA DEL 19/01

Tempo di lettura: 1 minuto

Alitalia annuncia l’annullamento della riunione del cda in programma il 19 gennaio prossimo. Lo rende noto la societa’ in un comunicato. La compagnia aerea italiana precisa che “in relazione al venir meno della maggioranza degli amministratori ed alla voluta impossibilita’ di tenere il consiglio di amministrazione, e’ stata trasmessa la comunicazione di disdetta del cda, fissata per il 19 gennaio prossimo”.

(ANSA)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

SARDEGNA: APERTURA ALLE LOW COST SUI NAZIONALI

Tempo di lettura: 1 minuto

Ryanair entro poche settimane potrebbe riprendere a volare su Ciampino e, se volesse, potrebbe inaugurare nuove rotte verso il Nord Italia: Bergamo-Orio al Serio e Malpensa. Ad annunciarlo è l’assessore regionale ai trasporti Sandro Broccia. «Il presidente Soru — spiega — alcuni giorni fa ha scritto al ministro dei Trasporti per ottenere una delega che gli consenta di convocare la conferenza di servizi necessaria per modificare il decreto sulla continuità territoriale. La delega potrebbe arrivare nei prossimi giorni.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni

DISAGI PER NEBBIA A TORINO ROMA E MILANO

Tempo di lettura: 1 minuto

A Roma Fiumicino e a Torino Caselle a causa della nebbia numerosi voli subiscono ritardi, altri sono stati cancellati. Fino a due ore di ritardo presso lo scalo romano. Ritardi di un’ora si registrano anche sui tabelloni di Milano Linate e Malpensa.

(www.corriere.it AGR)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni