CATHAY PACIFIC: RECORD DI PASSEGGERI NEL 2006

Un nuovo anno record per Cathay Pacific Airways che nel 2006 ha trasportato quasi 17 milioni di passeggeri, l’8,4% in più rispetto al 2005. Nei dodici mesi la Compagnia di Hong Kong ha trasportato complessivamente 16.727.757 passeggeri, con un aumento dell’8,4% rispetto all’anno precedente. Misurato in passeggeri/chilometro il traffico è aumentato del 9,3%; la capacità offerta è aumentata del 7,7% per cui il fattore di carico è incrementato di  1,2 punti percentuali per raggiungere il 79,9%. Nel solo mese di dicembre sono stati 1.495.023 i passeggeri che hanno scelto Cathay Pacific. Facendo un raffronto tra il mese di dicembre  del 2006 e del 2005, il numero di passeggeri è aumentato del 5,9%, il fattore di carico è cresciuto di un punto percentuale raggiungendo quota 81,2% e la capacità offerta, misurata in termini di posti disponibili per chilometro, è aumentata del 3,3%.

 
“L’anno si è chiuso positivamente, con un buon traffico a dicembre sostenuto soprattutto nel periodo delle festività natalizie” osserva Silvia Tagliaferri, Direttore Commerciale per l’Italia di Cathay Pacific. “Nel complesso il 2006 è andato bene, l’aumento dei passeggeri è stato maggiore di quello della capacità offerta e la forte domanda del traffico business ha sostenuto lo yield”.
Anche per il settore cargo il 2006 si è chiuso positivamente, con una crescita del 7,2% delle merci trasportate, che hanno raggiunto quota 1.198.703 tonnellate. Nei dodici mesi il load factor è cresciuto di 1,3 punti percentuali arrivando al 68,3%. Le tonnellate di merci per chilometro sono cresciute del 7,3%, a fronte di un aumento della capacità del 5,2%. 
Nel solo mese di dicembre le tonnellate trasportate sono state 108.842, il 3,7% in più rispetto allo stesso periodo del 2005. Il fattore di carico è rimasto stabile.
“Il traffico merci di lungo raggio tra Hong Kong, Europa e Nord America ha dato buoni risultati nell’ultimo mese dell’anno nonostante la forte pressione sullo yield a causa della sempre più intensa concorrenza” commenta Alberto Brandi, Cargo Manager di Cathay Pacific Airways per l’Italia; “i risultati di dicembre sono stati sostenuti anche dal collegamento con Beijing, appena introdotto, e da quello per Shanghai, rafforzato con altri 5 voli a settimana”.
(Positive Climb)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 20 Gen 2007 alle 12:21 am.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus