LIBERALIZZAZIONI: STOP ALLE PUBBLICITA’ CHE INDICANO TARIFFE AEREE SENZA TASSE

Stop alla pubblicita’ delle tariffe aree che non contengono anche in maniera esplicita l’indicazione di spese, tasse e oneri aggiuntivi. E’ quanto prevede la ‘bozza’ del provvedimento sulle liberalizzazioni che verra’ esaminata dal Consiglio dei ministri. ”Sono vietate le offerte e i messaggi pubblicitari - si legge nel testo - di voli aerei recanti l’indicazione del prezzo al netto di spese, tasse e altri oneri aggiuntivi”. Vietati anche i messaggi se ”riferiti a un numero limitato di titoli di viaggio o a periodi di tempo delimitati o a modalita’ di prenotazione non chiaramente indicati nell’offerta”. Questi messaggi saranno in futuro sanzionati quali pubblicita’ ingannevole”.

(ANSA)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 25 Gen 2007 alle 5:31 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus