Archivio del lun Gen 2007

ALAZRAKI: SIAMO SEMPRE INTERESSATI AD ALITALIA

Tempo di lettura: 1 minuto

“Siamo sempre interessati ad Alitalia. La nostra e’ un’offerta creativa, da architetto. Offriremo sempre un euro in piu’ di Air France”. Cosi’ Paolo Alazraki, numero uno di Real  Dreams, ha commentato telefonicamente a Mf-Dow Jones la sua offerta-beffa per Alitalia
presentata oggi. “Il nostro Master Plan ormai lo conoscono tutti”, ha concluso Alazraki.

(www.milanofinanza.it)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

ALITALIA: OFFERTA BEFFA DI ALAZRAKI?

Tempo di lettura: 1 minuto

Paolo Alazraki, numero uno di Real Dreams Italy, al termine di un’intervista con Class-Cnbc (televisione del gruppo Class E.,che insieme a Dow Jones & Co controlla questa agenzia), ha mostrato, a telecamere spente, il contenuto della busta presentata a Merrill Lynch.
Oltre ad una scheda di presentazione della Real Dreams, nella busta sono contenute copie di acquarelli, una fotocopia di raffigurante una serie di banconote di vario taglio e una lettera indirizzata a ML, dall’intestazione: “manifestazione d’interesse in relazione alla privatizzazione di Alitalia”. “Egregi signori”, si legge nella lettera, “con la presente vi confermiamo l’interesse nostro e di una serie di investitori esteri ad acquistare sino al 49% del capitale sociale Alitalia. Qui allegato il Master Plan Alitalia, la scheda di un componente del comitato di professionisti che ha elaborato il Master Plan che e’ stato presentato ai sindacati Alitalia (Real Dreams Italy), evidenza fondi 100 mln euro. In attesa di un vostro cortese cenno di riscontro vi saluto, Paolo Alazraki”.

(www.milanofinanza.it)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

ALITALIA: OFFERTA DA UNIONE PILOTI

Tempo di lettura: 1 minuto

Una manifestazione di interesse per Alitalia e’ stata presentata dall’Unione piloti, insieme all’advisor tecnico Net Present Value. ‘La situazione e’ di una gravita straordinaria e quindi occorrono soluzioni straordinarie’ afferma il presidente di Up, Massimo Notaro, spiegando i motivi che hanno portato l’associazione professionale dei piloti a presentare un’offerta, sostenuti finanziariamente da Banca Credito Cooperativo.

(Ansa)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

EADS SMENTISCE CESSIONE QUOTA AIRBUS

Tempo di lettura: 1 minuto

EADS smentisce notizie stampa secondo cui starebbe discutendo la vendita del 20% del capitale della sua filiale Airbus a investitori russi. Secondo informazioni pubblicate sul sito on line del mensile Capital, che cita fonti moscovite, il gruppo europeo di difesa e aerospazio starebbe negoziando con il governo russo la cessione di una quota di Airbus attraverso una banca o una societa’ di stato.

(ANSA)

Categoria: Industria

FONTI AIR FRANCE NON ESCLUDONO INTERESSAMENTO A FASE SUCCESSIVA GARA

Tempo di lettura: 1 minuto

Air France – Klm, che oggi non ha presentato alcuna manifestazione di interesse per rilevare almeno il 30,1% di Alitalia in mano al Tesoro, non esclude una sua partecipazione in una fase successiva della gara. Le prossime settimane, spiega all’ADNKRONOS una fonte vicino al board del gruppo franco-olandese, ”ci permetteranno di valutare se ci sono le condizioni per partecipare alla gara, insieme ad uno dei candidati che avra’ bisogno con un partner industriale”. Il dossier Alitalia quindi, per Air France – Klm, ”al momento non e’ chiuso”.

(Adnkronos)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

TPG: MANIFESTAZIONE INTERESSE PER TUTTA QUOTA TESORO

Tempo di lettura: 1 minuto

Texas Pacific Group (TPG) conferma di aver presentato una manifestazione di interesse per l’acquisto della intera quota (49,9%) di Alitalia detenuta dal Tesoro. ‘Qualora venisse ammessa alla fase successiva della procedura di vendita – si legge in una nota – TPG sara’ pronta ad esaminare le informazioni fornite’ dal Tesoro per valutare la ‘possibilita’ di presentare un’offerta formale’. In quel caso TPG ‘intende invitare investitori e advisors italiani ed esteri in un consorzio ad hoc al fine di riunire le migliori competenze’ per rilanciare Alitalia.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori

UE: OK A CESSIONE AZIONI ALITALIA, MA A CONDIZIONI DI MERCATO

Tempo di lettura: 1 minuto

La Commissione europea conferma la sua neutralita’ sulla vendita delle azioni pubbliche di Alitalia, ma a patto che tutto avvenga secondo le regole del mercato. Lo ha ribadito il portavoce del commissario Ue ai Trasporti Jacques Barrot, Michele Cercone, rifiutandosi di commentare la scadenza del termine per le prime manifestazione di interesse da parte dei privati. Cosi’ come gia’ affermato due mesi fa, Cercone ha spiegato che “se il governo’ vendera’ le sue azioni a condizioni di mercato la Commissione non avra’ osservazioni da fare sotto il profilo degli aiuti di Stato”.

(AGI)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni

BERSANI: SPERIAMO DI CHIUDERE LA GARA PER ALITALIA IN UN PAIO DI MESI

Tempo di lettura: 1 minuto

 ”Per chiudere la gara di Alitalia ci vorranno ancora un paio di mesi perche’ sono cose complicate. Spero che non ci voglia di piu’ perche’ il tema e’ urgente”. Lo afferma il ministro per lo Sviluppo eocnomico, Pierluigi Bersani, nel corso della trasmissione ‘Otto e mezzo’. Il tema, aggiunge, ”e’ assolutamente urgente, quindi bisogna trovare la chiave che abbia una prospettiva anche di rilancio”.

(Adnkronos)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni

IATA: NEL 2006 RALLENTA LA CRESCITA PASSEGGERI

Tempo di lettura: 1 minuto

Il 2006 si e’ chiuso con una crescita piu’ lenta ma piu’ redditizia del traffico aereo su base mondiale. E’ quanto emerge dai dati rilasciati oggi dalla Iata (Associazione internazionale del trasporto aereo), secondo i quali la crescita dei passeggeri nel 2006 si e’ attestata al 5,9%, contro il +7,6% del 2005. Il tasso di crescita del settore cargo e’ salito dal 3,2% del 2005 al 4,6%, pur ancora sotto il trend storico, pari al 5,6%. Il carico passeggeri e’ salito ad un livello record del 76%, contro il 75,1% del 2005. “La lezione per il 2006 e’ che cercare di ottenere una crescita redditizia paga. Mentre la crescita dei passeggeri e’ rallentata, e’ migliorato il livello degli utili.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni

ENAV: ILLEGITTIMO SCIOPERO DI DOMANI

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Enav fa sapere che lo sciopero nazionale di domani dei controllori del traffico aereo e’ stato dichiarato illegittimo dalla Commissione di Garanzia. In una nota, l’ente nazionale di assistenza al volo precisa inoltre che ”e’ stato indetto dalla sola sigla sindacale SACTA, un sindacato che conta solo sette iscritti su tutto il territorio nazionale, di cui solo tre controllori del traffico aereo. Non si comprende pertanto come le altre sigle sindacali ANPCAT, CILA AV e LICTA abbiano potuto dichiarare la propria adesione alla suddetta agitazione”. Enav, pertanto, ”si riserva ogni iniziativa possibile a propria tutela”. Nella nota si precisa, inoltre, che ”viene confermata la legittimita’ dello sciopero di domani di 4 ore – dalle 12 alle 16 – limitato al Centro di Controllo d’Area di Milano proclamato da CGIL, CISL e UIL. Saranno comunque garantite, conclude l’Enav, le prestazioni indispensabili secondo normativa vigente.

(ANSA)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni, Opp. lavoro / Scioperi / Sindacale

ENAV: ILLEGITTIMO SCIOPERO DI DOMANI

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Enav fa sapere che lo sciopero nazionale di domani dei controllori del traffico aereo e’ stato dichiarato illegittimo dalla Commissione di Garanzia. In una nota, l’ente nazionale di assistenza al volo precisa inoltre che ”e’ stato indetto dalla sola sigla sindacale SACTA, un sindacato che conta solo sette iscritti su tutto il territorio nazionale, di cui solo tre controllori del traffico aereo. Non si comprende pertanto come le altre sigle sindacali ANPCAT, CILA AV e LICTA abbiano potuto dichiarare la propria adesione alla suddetta agitazione”. Enav, pertanto, ”si riserva ogni iniziativa possibile a propria tutela”. Nella nota si precisa, inoltre, che ”viene confermata la legittimita’ dello sciopero di domani di 4 ore – dalle 12 alle 16 – limitato al Centro di Controllo d’Area di Milano proclamato da CGIL, CISL e UIL. Saranno comunque garantite, conclude l’Enav, le prestazioni indispensabili secondo normativa vigente.

(ANSA)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni, Opp. lavoro / Scioperi / Sindacale

VELTRONI: FIUMICINO SIA SEMRPE PIU’ RIFERIMENTO

Tempo di lettura: 1 minuto

“Fiumicino potra’ crescere al meglio se continuera’ ad accogliere le compagnie straniere che chiedono collegamenti su Roma ma anche se sara’ sempre di piu’ lo scalo di riferimento di Alitalia che torna su un percorso di risanamento e di rilancio”. Lo afferma il sindaco di Roma Walter Veltroni nella lettera inviata ai componenti del Cda di Aeroporti di Roma e al ministro dei Trasporti, Alessandro Bianchi in cui li sollecita a non ritardare ulteriormente lo sviluppo di Fiumicino. “Occorre programmare il futuro dello scalo di Fiumicino e in questo progetto di ampio respiro – osserva Veltroni – non puo’ non trovar posto anche un’attenzione forte alla nostra principale compagnia aerea. Alitalia ha tutte le potenzialita’ per uscire dalla difficilissima crisi nella quale si trova e deve poter trovare le condizioni per operare in modo opportuno sul principale scalo italiano”. “La posta in gioco – ribadisce Veltroni – e’ troppo alta e impone di uscire dalla situazione di stallo in cui si e’ trovato lo scorso consiglio di amministrazione. Non si puo’ ritardare ulteriormente lo sviluppo del principale aeroporto italiano”.

(ANSA)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni

IVANOV: RUSSIA VUOLE 10 – 12% MERCATO MONDIALE AEREI

Tempo di lettura: 1 minuto

La Russia punta nei prossimi otto anni a una quota fra il 10 e il 12% del mercato mondiale dell’aviazione civile: lo ha detto il ministro della difesa e vicepremier Serghei Ivanov durante una riunione della commissione governativa militare-industriale, senza pero’ accennare a un eventuale ingresso in forze di compagnie russe nell’azionariato di Airbus. Della possibilita’ di aumentare il pacchetto azionario russo in Eads, la holding di riferimento di Airbus, aveva d’altro canto parlato in dicembre lo stesso presidente Vladimir Putin. Attualmente Mosca controlla attraverso la banca statale Vnestorgbank (Vtb) il 5% delle azioni di Eads, e Putin aveva indicato al 25% l’obiettivo da raggiungere. Oggi Ivanov, stando all’agenzia Itar-tass, ha parlato di “un rialzo entro il 2012 degli aerei civili russi sul mercato mondiale pari al 5-7%, e fino al 10-12% entro il 2015”.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria

PIU: DEFICIT ALITALIA IMPONE RAPIDA SOLUZIONE

Tempo di lettura: 1 minuto

“I disastrosi dati di bilancio comunicati ieri da Alitalia hanno sancito la impercorribilita’ e quindi il fallimento del piano industriale 2005-2008 della compagnia” e’ il commento di Piloti Italiani Uniti. Mentre il traffico aereo europeo ha registrato un aumento di oltre il 5% su base annua, Alitalia – si rileva in una nota – ha ridotto consistentemente la propria offerta sull’intera rete, con una perdita operativa di oltre un milione di euro al giorno. “Di fronte alle dimensioni di questo fallimento manageriale, le reali responsabilita’ – secondo Piu – ricadono unicamente sulle inefficienze e sulle strategie sbagliate dell’attuale dirigenza che non ha tratto profitto dagli ingentissimi incrementi di produttivita’ concessi dai piloti e da tutti gli altri lavoratori”.

 

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Opp. lavoro / Scioperi / Sindacale

TESORO: PERVENUTE 11 MANIFESTAZIONI INTERESSE PER ALITALIA

Tempo di lettura: 1 minuto

Ci sono undici candidati alla privatizzazione dell’Alitalia: “il Ministero dell’Economia e delle Finanze – si legge in una nota – comunica di aver ricevuto 11 manifestazioni di interesse all’acquisto di una quota non inferiore al 30,1% del capitale di Alitalia e della totalita’ delle obbligazioni convertibili Alitalia detenute dal Ministero stesso, secondo quanto indicato nell’Invito pubblicato lo scorso 29 dicembre”. Le manifestazioni di interesse sono state presentate dai seguenti soggetti: AP Holding S.p.a. (amministratore unico Carlo Toto), Benstar-Saturn Enterprises, Ltd, Fabio Scaccia (persona fisica), Management & Capitali S.p.a. – Cerberus European Investments, LLC – ELQ Investors, Ltd – Lefinalc S.p.a.(facente capo a Alcide Leali), MatlinPatterson Global Advisers, LLC , Net Present Value S.p.a., Porcellana Castello S.p.a. – Capper-NO S.p.a., Terra Firma Investments (GP) 3, Ltd, Texas Pacific Group Europe, LLP, Unicredit Banca Mobiliare S.p.a. e Wonders & Dreams UK, Ltd (facente capo a Paolo Alazraki).
(AGI)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni