CON AIRSET L’AEROPORTO “CLERMONT FERRAND AUVERGNE” PUO’ DIVENTARE LA PRIMA PIATTAFORMA DI ASSISTENZA DEL MERCATO DELL’USATO

Con Airset, un consorzio creato nel Luglio 2006, l’aeroporto di Clermont Ferrand Auvergne, conosciuto per essere la base operativa di Regional, la compagnia francese di voli regionali, filiale di AIR FRANCE e associata a SKYTEAM, si candida ad essere il più importante “mercato” del velivolo d’occasione in Europea. Ci sono in Europa oltre 1600 proprietari (privati o piccole compagnie aeree regionali) che possiedono aerei con meno di 120 posti. Durante la loro vita, questi velivoli cambieranno di mano in media tra le 5 e  le 7 volte. Eppure per i proprietari le operazioni di compravendita di aerei d’occasione sono spesso dei veri e propri rompicapi: interventi meccanici, rinnovo degli allestimenti interni, lavori di pittura ed espletamento delle formalità amministrative e assicurative non si possono realizzare in un unico luogo. Il passaggio di proprietà di un aereo è quindi un’operazione lunga e costosa.

Nato a Luglio 2006 per iniziativa della Regione Auvergne, AIRSET è il primo sportello unico europeo dedicato alla gestione di velivoli privati e dell’aviazione regionale. Offre presso l’aeroporto di Clermont tutti i servizi di magazzinaggio, rigenerazione e manutenzione (compresa la pittura), di remarketing e finanziamento per il mercato degli aerei di seconda mano. A meno di 2 ore di volo della maggiore delle capitali e metropoli europee, l’aeroporto di Clermont Ferrand Auvergne ed il Consorzio AIRSET possono contare su una rete di partner tecnici e finanziari di primo piano. Sono azionisti del progetto, oltre alla Regione Auvergne, il Credit Agricole, il CIC-Lyonnaise de Banque, SOFIMAC Partners per la parte finanziaria, ATS Internazional e l’ente di controllo APAVE per la gestione delle operazioni amministrative ed il controllo tecnico, AON Conseil et Courtage per l’assicurazione. Il gruppo degli specialisti della manutenzione tecnica degli aeromobili comprende la società TechnoLOGISTIQUE per la rinnovazione dei sedili, NSE Services per la cablatura aeronautica, SLICOM per la riparazione dei componenti metallici ed in materiali compositi, X-ILS International per i sistemi informatici. Al di là di questi specialisti azionisti di AIRSET, la regione AUVERGNE, che conta oltre 100 imprese e 16.000 dipendenti nel settore dell’aeronautica, mette a disposizione dei proprietari di aerei un know-how di alto livello nel settore aeronautico con le aziende raggruppate nell’Aerospace Valley che collaborano alla messa a punto del programma spaziale GALILEO.

(Fonte: Agenzia stampa CITEF - Airset)
 
 

Già una convention è stata firmata tra AIRSET e due dei più importanti costruttori mondiali di aerei a vocazione regionale ATR e EMBRAER.

La direzione di AIRSET è stata affidata il 6 novembre scorso ad Alain Baillet proveniente dal Gruppo EADS dove ha lavorato per 15 anni.
 

 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 6 Feb 2007 alle 10:47 am.
Categorie: Industria


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus