AIRBUS-BOEING: UE RISPONDE RICORSO USA CONTRO GLI AIUTI PUBBLICI

L’Unione europea ha depositato oggi alla Wto, l’Organizzazione mondiale del commercio, la sua prima risposta scritta al ricorso degli Stati Uniti contro gli aiuti pubblici Ue alla Airbus. Lo ha annunciato oggi Peter Power, portavoce del Commissario europeo al Commercio, Peter Mandelson. Il documento non e’ stato reso pubblico ma, secondo quanto riporta oggi il quotidiano ‘The Wall Street Journal’, l’Ue avrebbe adottato una nuova strategia nei confronti di Washington chiedendo alla Wto di esaminare il recente positivo andamento del fatturato Boeing, come prova che gli aiuti europei alla Airbus non stanno danneggiando il gigante aerospaziale di Chicago. Un gruppo di tre giudici della Wto si riunira’ i prossimi 20-21 marzo per esaminare il ricorso americano contro la Airbus e dovrebbe consegnare alle parti il suo rapporto finale il prossimo 31 ottobre (questa data potrebbe comunque slittare al 2008). Nel frattempo, il prossimo 21 marzo, l’Unione europea depositera’ alla Wto -dopo una serie di ritardi procedurali- il suo ricorso contro gli Stati Uniti e gli aiuti pubblici concessi alla Boeing a livello statale e federale.

(ANSA)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 9 Feb 2007 alle 7:47 pm.
Categorie: Cronaca, Enti e Istituzioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus