DIROTTAMENTO MAURITANIA: CI SAREBBERO DEI FERITI

Non è ancora del tutto chiara la dinamica di un dirottamento aereo di un Boeing 737 di linea della Mauritania che è ora atterrato a a Las Palmas, nelle Canarie. Il velivolo, dopo il decollo da Nouakchott, è stato costretto a effettuato uno scalo tecnino a Dakhla, nel Sahara Occidentale. Un funzionario della polizia aveva detto che l’aereo, diretto alle Canarie, era stato sequestrato durante il volo interno fra la capitale e Mouadhibou, nel nord, dove era previsto uno scalo intermedio. Non si hanno informazioni sul numero dei passeggeri e dei pirati dell’aria, ma si sa che al comandante in un primo momento era stato intimato di fare rotta su Parigi dopo il rifornimento effettuato nel Sahara Occidentale.

 
Secondo fonti delle squadre di emergenza dell’aeroporto di Las Palmas, citate dalla Cnn, alcune persone sarebbero rimaste ferite nell’esplosioni di colpi di arma da fuoco durante il dirottamento dell’aereo mauritano. Fonti mauritane avevano confermato che almeno uno dei dirottatori è armato.

(www.corriere.it)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 15 Feb 2007 alle 10:14 pm.
Categorie: Cronaca


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus