FIUMICINO: DISAGI PER SCIOPERO PERSONALE ENAV

E’ cominciato alle 12 lo sciopero di quattro ore dei controllori di volo del Centro di Controllo Enav di Roma aderenti al ‘Cobas - Roma Acc’, una organizzazione che, sottolinea l’Enav, ”non rientra tra quelle riconosciute contrattualmente”. All’aeroporto di Fiumicino, nella fascia oraria interessata dall’agitazione risultano gia’ cancellati 79 voli in partenza e altrettanti in arrivo (ma il numero potrebbe ulteriormente salire), oltre i due terzi dei quali si calcola siano Alitalia. I collegamenti soppressi riguardano in prevalenza tratte nazionali (Torino, Milano Linate e Malpensa, Genova, Bologna, Pescara, Brindisi, Lamezia Terme, Catania, Palermo), ma non mancano i voli internazionali come quelli per Lisbona e Francoforte operati da Air One in code sharing con Tap e Lufthansa, l’Alitalia per Bruxelles e Ginevra, Praga, Parigi, Atene e Istanbul, il Sas per Copenhagen. Della possibilita’ di disagi i passeggeri sono avvisati a piu’ riprese con annunci sia dagli altoparlanti sia sui video da parte della societa’ di gestione Aeroporti di Roma. Gia’ da ieri l’Alitalia aveva messo in guardia i propri clienti, invitandoli a contattare il numero unico 06.2222 o a collegarsi al sito internet www.alitalia.it.

(ANSA)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 20 Feb 2007 alle 1:38 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus