CON AIR ONE, ROMA E’ SEMPRE PIU’ UNITA ALLE CITTA’ ITALIANE ED EUROPEE

Air One e la Regione Lazio hanno presentato oggi, presso la BIT di Milano, il nuovo programma di attività e collegamenti per il 2007. Claudio Balzarini, Direttore Vendite di Air One, e Alberto Peroglio Longhin, Amministratore Delegato dell’Agenzia Regionale per la promozione Turistica del Lazio, durante l’incontro hanno confermato il ruolo centrale dello scalo di Roma nella crescita e nello sviluppo della Compagnia. L’aeroporto di Roma e Milano sono gli hub principale del network nazionale ed internazionale di Air One a cui si aggiungono Napoli, Bologna e Torino, anch’essi snodo di collegamenti nazionali e internazionali. Da Roma Air One raggiunge tutti i maggiori scali italiani. Negli ultimi due anni, i voli da e per Roma sono aumentati del 18%, con un incremento del 17%  dei passeggeri trasportati.

Il 2006 è stato un anno di crescita della presenza di Air One presso lo scalo romano: sono stati aperti nuovi collegamenti internazionali con Copenaghen e nel periodo estivo con Atene, Ibiza e Palma di Maiorca, oltre che quello nazionale per Bari. I nuovi voli in programma per il 2007 sono per London City (già attivo da gennaio), Vienna (a partire da aprile), Bologna (a partire da maggio), Atene e Brindisi (da giugno). Nei prossimi mesi estivi da Roma sarà possibile raggiungere, oltre Ibiza e Palma di Maiorca anche Pantelleria, Lampedusa, Heraklion e Malaga. Per promuovere il turismo e i voli internazionali verso Roma (diretti o in code share con vettori stranieri) Air One ha aperto uffici commerciali nel Regno Unito, in Spagna, Francia, Scandinavia Germania, Austria, Svizzera, Grecia; altri ne saranno aperti in Canada, Stati Uniti, Giappone. Per favorire i propri passeggeri Air One ha predisposto, inoltre, nell’aeroporto di Fiumicino i chioschi per il self check in: in pochi minuti consentono di effettuare la propria carta di imbarco direttamente alle postazioni  in aeroporto. I passeggeri di Air One possono avvalersi anche del web check in con il quale è possibile effettuare il check in on line fino a due ore prima del volo e di stampare la carta di imbarco direttamente dal sito. E’ disponibile anche l’e-ticket che consente di acquistare il biglietto tramite call center Air One o tramite le agenzie di viaggio.
Nel 2006 Air One ha avviato il rinnovo della propria flotta ordinando, tra gli alri, 40 nuovi Airbus A320. Air One, prima in Italia ha ottenuto dalla IATA nel luglio 2005 la certificazione IOSA che  rappresenta il riconoscimento dei più elevati standard qualitativi relativi alla sicurezza, con particolare riferimento al pilotaggio e alla manutenzione, da sempre ritenuti da Air One aspetti prioritari, insieme ai massimi standard qualitativi e di comfort per i passeggeri. Già tre nuovi Airbus sono stati consegnati e sono attualmente impiegati  per oltre il 50% sulle rotte in partenza da Roma per Milano.
Grazie all’ampliamento della flotta, alla fine dell’anno Air One potrà contare su 55 aeromobili: 27 Boeing 737, 12 Airbus A320, 10 CRJ 900, 3 ATR 42 e 3 AVRO 70. Con i nuovi aerei saranno garantiti minori consumi, processi più efficienti di manutenzione, una forte riduzione dell’inquinamento e quindi un maggiore rispetto dell’ambiente. 
Air One, la prima compagnia aerea privata italiana, opera su un network di 23 destinazioni nazionali e 6 internazionali, con oltre 1.900 voli settimanali e circa 6 milioni di passeggeri trasportati nel 2006. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il call center al numero 199.20.70.80 o consultare il sito www.flyairone.it .

(Comunicato stampa Air One)
 

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 22 Feb 2007 alle 10:01 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus