FLYBABOO INAUGURA IL COLLEGAMENTO DIRETTO TRA NAPOLI E GINEVRA

La compagnia aerea elvetica Flybaboo, in collaborazione con l’aeroporto di Napoli,  ha presentato oggi il primo collegamento diretto tra Napoli e Ginevra. Dal 25 marzo, Flybaboo effettuerà un volo quotidiano tra il capoluogo campano e la prestigiosa città svizzera. Napoli diventa così la quarta città italiana servita da Flybaboo con partenza da Ginevra, dopo Venezia, Firenze e Olbia. Hanno preso parte alla presentazione del  nuovo collegamento oltre a Julian Cook, fondatore della compagnia aerea elvetica, Francois Longchamp  Consigliere di Stato e Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Aeroporto di Ginevra, Jean Pierre Jobin, Presidente del Tourism Board di Ginevra, Domenico Pellegrino Direttore Generale di MCS Crociere, Marco Consalvo, Direttore Generale di Gesac - società di gestione dell’aeroporto di Napoli - e l’Assessore regionale ai Trasporti Ennio Cascetta.


Ginevra si presenta come una delle più affascinanti città europee. Quartiere generale delle Nazioni Unite, famosa per il “Jet d’eau” la fontana più alta del mondo e “regno” degli orologi e delle banche, la città svizzera si è confermata anno dopo anno capitale di arte e cultura,  ospitando 25 organizzazioni internazionali, circa 180 ONG e 150 missioni. Ginevra è fulcro di affari e divertimento ed è anche uno dei principali centri congressuali del mondo.
«Abbiamo una domanda reale su questa linea da parte di turisti e persone che desiderano far visita alla propria famiglia e ai propri amici, e siamo felici di essere i primi a proporla. I nostri orari sono molto pratici, e confidiamo nelle potenzialità di questo collegamento.», commenta Julian Cook, CEO e fondatore di Flybaboo. «Speriamo anche di contribuire a stimolare il turismo svizzero in Campania», aggiunge.
Per servire la nuova tratta sarà utilizzato un Dash8-Q400 turboprop della Bombardier Aerospace, con una capacità di 74 posti. I prezzi dei voli partiranno da 58 euro tasse incluse.
I clienti che viaggiano tra Napoli e Ginevra potranno beneficiare di diversi prodotti proposti dalla compagnia per tutte le sue destinazioni. Baboo Escape è un pacchetto ‘à la carte’ che comprende albergo, biglietto aereo e altri servizi, quali attimi di relax in stazioni termali, oppure visite a musei. Flybaboo offre anche diverse formule abbonamento, Baboo Abos, che garantiscono la flessibilità di prenotazione necessaria a tutti i clienti regolari
“Siamo molto soddisfatti per il nuovo volo per Ginevra. Il nuovo collegamento oltre a completare l’offerta dei voli diretti dell’aeroporto di Napoli verso la Svizzera, mercato strategico con forte potenzialità incoming verso la nostra regione, consentirà un aumento dei passeggeri da e per la Svizzera di circa il 35%. La nuova offerta, rivolta ad una tipologia di traffico turistico, business e soprattutto etnico, si inserisce nel piano di sviluppo delle destinazioni internazionali che per il 2007 prevede 35 collegamenti di linea con le maggiori città europee e oltre 50 collegamenti charter.”  Ha dichiarato Marco Consalvo Direttore Generale Gesac SpA –  società di gestione dell’Aeroporto Internazionale di Napoli.
L’inaugurazione della linea Ginevra- Napoli si inserisce, inoltre, nel quadro di una collaborazione tra Flyababoo e MSC Crociere. Grazie al nuovo volo, i croceristi svizzeri potranno avere “accesso diretto” alle numerose crociere in partenza da Napoli proposta dalla società armatrice italiana, realizzando, così,  il primo esempio in Campania di offerta integrata Fly (aereo) and Cruise (nave da crociera). Il collegamento da Ginevra a Napoli e viceversa permetterà ai croceristi di MSC Crociere di arrivare nel capoluogo campano e ripartire comodamente in concomitanza alle partenze settimanali delle sue navi. La frequenza giornaliera del volo consentirà poi lo sviluppo dell’offerta commerciale della formula “Stay&Cruise” grazie alla quale i passeggeri potranno effettuare soggiorni pre o post-crociera. La cooperazione consente alle due compagnie, in piena fase di crescita, di completare la propria offerta ai clienti, mentre è in fase di progettazione un partenariato di più lungo termine.
“Per MSC Crociere l’accordo con Flybaboo è l’ennesimo passo verso una proficua partnership con le compagnie aeree -  ha dichiarato Domenico Pellegrino Direttore Generale di MSC Crociere - nell’ottica di un’ attenzione a 360° dedicata ai nostri ospiti. Il successo della nostra compagnia parte da Napoli, qui comincia la nostra storia e in questa città si sviluppa la crescita esponenziale delle nostre attività in tutto il mondo. Viviamo, quindi, come una missione  la necessità di promuovere le straordinarie risorse di questa regione. Grazie alle sinergie createsi con le istituzioni e i tour operators, con vettori aerei dagli Stati Uniti e dalla Russia e, oggi, con Flybaboo siamo in grado, infatti,  di portare i nostri ospiti nelle più belle e ambite mete della Campania. Grazie a Flybaboo ed MSC Crociere, Napoli sarà, quindi, ancora una volta, protagonista in una vetrina di utenza internazionale.”
 “Il potenziamento dei voli aerei in direzione della Campania rappresenta un evidente segnale dell’attenzione che i turisti stranieri manifestano nei confronti delle mete vacanziere campane – dichiara l’assessore regionale al Turismo e ai Beni Culturali della Campania Marco Di Lello – Si offre così un altro strumento per scegliere di raggiungere Napoli e quindi la Campania al fine di soggiornare nelle meravigliose località marine o paesaggistiche o artistiche. Un’offerta strepitosa che da alcuni anni è arricchita da diversi grandi eventi che anche in occasione del 2007 stanno creando particolare interesse tanto da far programmare una serie di pacchetti turistici da parte dei diversi operatori turistici che li propongono sul mercato nazionale e internazionale”. 
 “Continua ad arricchirsi l’offerta di voli internazionali dell’aeroporto di Capodichino – dichiara l’Assessore regionale ai Trasporti, Ennio Cascetta – questo nuovo collegamento diretto ha un grande valore sia per la clientela business, grazie a quello che rappresenta Ginevra sul fronte economico mondiale, sia per il turismo, in particolare attraverso la sinergia con il gruppo crocieristico di Msc, un accordo in linea con le strategie regionali di integrazione tra diverse modalità di trasporto. Lo sbarco a Napoli dell’ennesima compagnia conferma ancora una volta la centralità raggiunta nella rete dei traffici aerei europei dal nostro scalo, nel quale entro la prossima estate saranno attivi ben 34 collegamenti internazionali diretti e 28 compagnie di linea”.
Il potenziamento dei collegamenti si inserisce nell’ambito della strategia di crescita della compagnia  relativa al 2007. A partire dal 25 marzo, Flybaboo collegherà anche Ginevra a Marsiglia, e rinforzerà i propri collegamenti con Valencia (Spagna). Dal 21 giugno, Flybaboo proporrà altresì un collegamento Ginevra-Biarritz, portando a dodici il numero delle destinazioni raggiunte dalla compagnia. I voli stagionali con destinazione Olbia riprenderanno il 20 giugno, e proseguiranno per tre mesi con tre voli la settimana: il mercoledì, il venerdì e la domenica.
(Comunicato stampa Gesac)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 1 Mar 2007 alle 9:05 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus