ALGHERO: TUTTI I VOLI DEL “RIVERA DEL CORALLO”

Il 2007 sarà l’anno dei record per lo scalo “Riviera del Corallo di Alghero”. L’obiettivo è raggiungere il milione e trecento mila passeggeri. Le basi per raggiungere questo traguardo ci sono perchè in questo primo scorcio di anno sono cresciuti i voli. Soprattutto quelli internazionali. Ryan air che opera sullo scalo algherese dal 2002, anno di avvio del primo volo per Londra Stansteed, non aveva mai inaugurato più di una nuova tratta per anno. Nel 2007 ha cambiato strategia: il 9 febbraio ha inaugurato il collegamento per Dublino, il 18 partiràquello per Nottingham. Il 28 marzo sarà la volta della tratta per Colonia che verrà coperta dalla compagnia tedesca low cost Germanwings, infine il 2 giugno un altro volo Ryan Air, questa volta per Dusserdolf. Attualmente quindi Alghero ha sei collegamenti internazionali operati da Ryan Air (Londra, Francoforte, Girona, Liverpoool, Dublino e Nottingham) che paaseranno entro giungno a oto con i voli per colonia e Dusserdolf.

 
Per quanto riguarda i collegamenti con la penisola, dal primo marzo ai due tradizionali per Roma e Milano si sono aggiunti, grazie alla Air One, Torino e Bologna sempre nell’ambito delle rotte previste da decreto sulla continuità territoriale. Infine in aprile dovrebbe entrare in attività la compagnia Itali Ailines che ha sede a Pescara e che ha stretto un accordo l’imprenditore alberghiero Gianni Marocchi, titolare dell’Hotel Capo Caccia. L’operativo, presentato ufficialmente alcuni mesi fa, prevede collegamenti quotidiani fra Alghero e Cagliarie fra la Sardegna e la Corsica. Dopo il lancio dell’iniziativa non si sono più avute ulteriori notizie.  

(L’Unione Sarda)

Articolo scritto da Carlo Dedoni il 2 Mar 2007 alle 5:46 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus